Aria Condizionata, Ufficio, Temperatura, Estate, Stanza Da Letto, Shock, Accorgimento

Aria Condizionata, Ufficio

Dritte per sopravvivere al caldo (anche senza l’aria condizionata)

Dritte per sopravvivere al caldo (anche senza l’aria condizionata)

28/06/2020 08.39.00

Dritte per sopravvivere al caldo (anche senza l’ aria condizionata )

Dagli uffici «surgelati» al cuscino zuppo: l’aumento delle temperature vi ha colto impreparati?

Dormire in basso (anche per terra)Una possibile soluzione è il futon, il tipico letto giapponese. «Provare a dormire il più in basso possibile - spiega Antonio Voza, responsabile del Pronto soccorso-Eas dell’IrccsHumanitas Research Hospital

18/24 giugno 2021 • Numero 1414 E' morto Giampiero Boniperti, una vita per la Juventus - Sport Perché difendo il video della funivia Leggi di più: Corriere della Sera »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Fare la doccia di acqua fredda. Anche magari un colpetto di sera prima di andare a letto.

Juventus-Lecce 4-0: Dybala e Ronaldo, Higuain e De Ligt. Vittoria senza brillareBianconeri a +7 sulla Lazio e tentano la fuga scudetto, anche senza entusiasmare contro un avversario in 10 per oltre un’ora Hanno fatto tutto il Lecce e gli arbitri la jummerds fa cagare e il meticcio segna solo su rigore Onore a Juventus, onore a Maurizio Sarri il Grande più che non brillare hanno fatto cagare...onestamente

Zanzare, a Vercelli è la settimana più difficile: trattamenti solo in città nei giorni dell’ondata di caldoNella settimana del grande caldo tornano anche i trattamenti contro le zanzare. Nonostante le difficoltà incontrate a causa dell’emergenza coronavirus la Regione Piemonte ha messo a disposizione 1,5 milioni di euro, la stessa cifra del 2019: «Un milione sarà riservato ai trattamenti in città, mentre i restanti 500 mila euro costituiscono il fondo per eventuali conseguenze di insetti vettori, come nel caso della zanzara tigre con il virus Zika o West Nile». A spiegarlo, il responsabile dell’Istituto per la lotta integrata contro le zanzare (Ipla) Paolo Roberto, che prosegue: «È stato un giugno particolarmente piovoso. A inizio mese sono iniziati i monitoraggi e nella settimana appena terminata, con l’arrivo del bel tempo, si è proceduto con i trattamenti veri e propri. Anzitutto larvicidi, all’interno di tombini e caditoie con lo spruzzo di sostanze a base di Diflubenzuron, che attacca le zanzare al loro stato larvale. Nel caso la situazione sfuggisse di mano a livello riproduttivo, siamo comunque pronti coi trattamenti adulticidi con soluzioni a base di piretroidi». In questi giorni si attende il picco più fastidioso: «Purtroppo – spiega – quando a un lungo periodo di pioggia e umidità si affianca lo scoppio improvviso del caldo, l’effetto e quello. Ipla, in ogni caso, metterà in campo tutte le forze a disposizione, almeno una volta ogni due settimane non solo tra tombini e caditoie ma anche tra le fronde degli alberi, come sempre dalle 23 in avanti. In caso di temporali subito dopo i trattamenti, le operazioni verranno subito ripetute». In campagna, dall’estate 2014 mancano i trattamenti. La stragrande maggioranza dei piccoli comuni del Vercellese, infatti, in nome della spending review, non ha inserito in bilancio il contributo da fornire a Torino per ricevere il 50% dei fondi per i trattamenti in risaia: «Sono i più dispendiosi – spiega Roberto – e purtroppo sono passati in cavalleria. In questi anni, poi, anche la Regione ha deciso di concentrarsi sui trattament

Trucco e rossetti d'estate: i consigli di Hector Espinal di Fenty Beauty - iO DonnaHector Espinal, Global Makeup Artist Fenty Beauty, ci rivela alcuni tips per non rinunciare a una base perfetta e labbra a colori anche con temperature al rialzo (e misure anti Covid)

Capelli ricci, crespi e porosi? Guida pratica alla convivenza - VanityFair.itChi ha questo tipo di capelli vive come un tormento l’eterna lotta contro crespo e ingestibilità del riccio. Ecco allora alcune dritte per capelli super wow da sfoggiare con orgoglio

Nozze senza mascherine, revocato l'obbligo per gli sposi, e ostie senza guanti​Riviste le norme anti Covid-19 su due quesiti posti dalla Conferenza Episcopale Italiana. Resta l'obbligo di mantenere un metro di distanza e la mascherina per l'officiante durante i matrimoni, mentre gli sposi saranno liberi dal vincolo, e cade l'obbligatorietà per i sacerdoti di indossare i guanti monouso per la distribuzione della Comunione Ah, dite che gli sposi sono liberi dal vincolo? Non ci avremmo mai pensato 😃

Su Tinder si possono scegliere 29 generi e 9 orientamenti sessuali - VanityFair.itDa gender fluid a pangender, da demisessuale a incerto: l'app per incontri più usata del mondo lancia anche in Italia la nuova funzione per specificare identità di genere e orientamento sessuale