Draghi: «Inaccettabili le foto dei bambini morti in Libia»

Dopo le foto dei corpi rese note da Open Arms

25/05/2021 20.56.00

Draghi: «Inaccettabili le foto dei bambini morti in Libia»

Dopo le foto dei corpi rese note da Open Arms

Oscar Camps, tra i fondatori di Open Arms sul suo profilo Twitter: «Sono ancora sotto shock per l’orrore della situazione, bambini piccoli e donne che avevano solo sogni e ambizioni di vita sono stati abbandonati sulla spiaggia di Zuwara in Libia per più di 3 giorni. A nessuno importa di loro».

Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure Università: Bocconi sesta al mondo tra i migliori corsi di finanza

«Queste foto dovrebbero svegliare le nostre coscienze e quelle dell’Europa. Come accade nel 2015 per la foto shock del piccolo Alan Kurdi riverso senza vita su una spiaggia turca» hanno dettoi senatori M5s delle Commissioni Politiche europee e Affari Esteri di Palazzo Madama

. Invece l’Unione europea, nonostante le pressioni dell’Italia e degli altri Paesi mediterranei, si rifiuta perfino di affrontare il tema come è accaduto al Consiglio europeo straordinario ancora in corso. Il disinteresse e il silenzio dell’Europa sono indecenti e inaccettabili». headtopics.com

Reazioni anche da parte delle organizzazione umanitarie: «È doloroso e inaccettabile osservare le immagini dei tre corpi di bambini senza vita da giorni riversi su una spiaggia in Libia ma non c’è più tempo per l’indignazione a orologeria» ha detto

Andrea IacominiPortavoce dell’Unicef Italia. «Ora occorre un risveglio collettivo, da fare tutti insieme, governi e società civile», aggiungendo che «giovedì 27 maggio celebreremo i 30 anni dall’approvazione della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza da parte dell’Italia».

25 maggio 2021 (modifica il 25 maggio 2021 | 20:02) Leggi di più: Corriere della Sera »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Francamente mi sembra tutto assai ipocrita. Quanti ne muoiono, nel traversare il Sahara? Avete presente cosa sia? Ci siete mai stati, ad esempio? Perché fare lo struzzo e nascondere la testa ci fa stare meglio? Stupri definiti “ giochi “ consenzienti Mafie Corruzione Cose inaccettabili di paesi inaccettabili ! Che bruttura L inciviltà !

Ipocrisia allo stato puro. Condivido. Tanto il corriere le pubblica tutte. Senza vergogna. Sicuramente mi sbaglio, ma uno mi sembra il solito bambolotto. Invece quelli in Palestina e Yemen ..