Minori

Minori

Dossier Terre des Hommes: 5990 violenze sui minori nel 2018, in aumento del 3%

Ottava edizione della campagna 'Indifesa' sui #minori in particolare bambine e ragazze

10.10.2019

Ottava edizione della campagna 'Indifesa' sui minori in particolare bambine e ragazze

I reati in Italia, rapportati al 2009, sono in aumento del 43%. La violenza sessuale è il secondo reato in termini di vittime

Se si rapportano i dati dei minori vittime di reati con quelli di dieci anni fa, la percentuale è aumentata del 43% visto che nel 2009 erano 4.178.

In diminuzione anche le vittime legate alla prostituzione minorile (-3%), mentre cresce del 3% il numero di minori vittime di pedopornografia: in tutto 199, per l'80% bambine e ragazze.

Nella ricerca emerge la stima, tra l'altro, che da qui al 2030 68 milioni di bambine verranno sottoposte a mutilazioni genitali e 130 milioni le bambine e le ragazze escluse da scuola che finiscono con l'essere sfruttate in lavori umili e poco retribuiti o col subire abusi e violenze nell'ambito di relazioni e matrimoni precoci.

Ogni anno, 12 milioni di ragazze sotto i 18 anni si sposano, spesso con uomini molto più grandi, e circa 2 milioni di ragazze con meno di 15 anni rimangono incinte. Si tratta di adolescenti impreparate ad affrontare una gravidanza che, in un caso su due, non è cercata.

L'Emilia Romagna è invece la regione dove nel 2018 si è registrato il maggior numero di vittime di prostituzione minorile (14, in maggioranza maschi), seguita da Lombardia (11, per il 73% femmine), Sicilia (10), Lazio e Piemonte (entrambe con 5 casi).

Leggi di più: Rainews

👏🏻

Abusi sui minori, dal Consiglio regionale via libera alla Commissione di indagine - La StampaIl M5s e i Moderati hanno votato a favore, Leu contro mentre il Pd non ha partecipato al voto.

Volpi presidente del Copasir: primo dossier, Conte e il Russiagate - La StampaLa Lega ottiene la presidenza del Comitato parlamentare che vigila sui servizi italiani

'Sui sentieri delle Alpi del Sud' - Il trailerLa prima webserie prodotta da La Stampa e Gedi Visual, in collaborazione con le guide di Cuneotrekking, è online ogni giovedì dal 12 settembre. In sei puntate raccontiamo, come mai prima era stato fatto, le Alpi del Sud ed i percorsi più spettacolari e panoramici, da quelli per escursionisti esperti a quelli per tutta la famiglia. Le puntate si possono guardare sul sito web de La Stampa oppure, con una innovativa veste grafica, sul sito dedicato di Gedi Lab

Blog | L'impatto del primo governo Conte sui conti pubblici - Info DataFra il secondo trimestre 2018 e il secondo 2019 sono aumentate sia le entrate che le uscite dello Stato

In Barriera una mostra sui morti nel Mediterraneo - La StampaSi tiene in un bene confiscato alla criminalità e restituito alla collettività come luogo simbolo della rinascita del quartiere.

«Di uomini e ferro»: così l’Italia del Dopoguerra è rinata sui binariDall’8ottobre al 6 novembre è possibile visitare l’esposizione allestita in via Dante (a Milano) e curata da Fondazione FS Italiane e Rizzoli Illustrati con il patrocinio del Comune: racconta il treno non solo come mezzo di trasporto, ma soprattutto come luogo della memoria dal fascino senza tempo. Il guaio è che sono rimasti quelli stessi da allora

Scrivi un Commento

Thank you for your comment.
Please try again later.

Ultime Notizie

Notizia

10 ottobre 2019, giovedì Notizia

Notizie precedenti

Attivisti di Extinction Rebellion bloccano l'aeroporto nel centro di Londra. Le immagini

Prossime notizie

Assalto a sinagoga di Halle, on line un manifesto che annunciava attacco
Notizie precedenti Prossime notizie