Dongiuseppediana

Dongiuseppediana

Don Giuseppe Diana, il mandante del prete anti-camorra è uscito dal carcere | La sorella del prete: doveva morire in cella - TGCOM24

Nunzio De Falco, 71 anni, è uscito dal carcere perché malato terminale. Ma la sorella del presbitero non ci sta

30/07/2021 09.38.00

Don Diana, il mandante dell'assassinio è libero | La sorella del prete anti-camorra: 'Doveva morire in cella' dongiuseppediana

Nunzio De Falco, 71 anni, è uscito dal carcere perché malato terminale. Ma la sorella del presbitero non ci sta

don Giuseppe Diana, il prete di Casal di Principe (Caserta) impegnato nella lotta allacamorrae assassinato nella sua chiesa prima della messa, nel 1994. La notizia ha fatto infuriare la sorella di don Diana, la 55enneMarisa. "Avrebbe dovuto morire in carcere", ha affermato la donna al

È partita una raccolta di firme per il referendum 'No green pass' Green Pass, Giorgetti allarga la spaccatura con Salvini: 'Misura per aumentare la libertà e per riaprire, credo che tanti abbiano capito' - Il Fatto Quotidiano Bossi spegne 80 candeline e Salvini lo ringrazia: “Se la Lega è qui è grazie a te”

Corriere della SeraNunzio De Falco, 71 anni, è uscito perché malato terminale.Ma Marisa Diana non se ne capacita. Perché non sarebbe doveva uscire viste le sue condizioni? "Perché mio fratello non è morto circondato dall'affetto dei propri cari - si è sfogata la 55enne -. Perché

io non ho potuto abbracciare don Peppe negli ultimi istanti Leggi di più: Tgcom24 »

11 settembre, Biden ricorda le vittime: “L’unità è la nostra forza”

Leggi su Sky TG24 l'articolo 11 settembre, Biden ricorda le vittime degli attentati: “L’unità è la nostra forza”. VIDEO

Carlo e Diana, 40 anni fa il loro matrimonio da «favola» - VanityFair.itLo strascico lungo sette metri, gli sguardi emozionati, il mondo a invidiarli. E «l'amante» seduta tra i banchi della chiesa. Il 29 luglio 1981, nella cattedrale di St. Paul, c'era sì la favola ma senza il lieto fine Ho visto the crown, che è pur sempre una fiction e non una docu-fiction, anche se meticolosamente documentata e ripensando anche alle cronache sui giornali e ai vari libri-verità, l’idea è di un principe Carlo immaturo e insensibile e pure invidioso del successo di lady D

29 luglio 1981: le nozze di Lady Diana e il Principe CarloDalla cerimonia alla Cattedrale di St Paul all'abito da sposa e all'apparizione sul balcone di Buckingham Palace, vi raccontiamo tutto in immagini

Carlo e Diana: all’asta una fetta della loro torta nuziale, 40 anni dopo - iO DonnaIl 29 luglio 1981, si celebrò l’unione del principe Carlo e di Diana Spencer. Una fetta della torta nuziale sarà battuta all’asta il prossimo 11 agosto

Giustizia, Draghi ha incassato da Salvini il via libera che gli premevaIl premier già voleva attendere per le misure anti Covid. Ma il vero snodo del confronto è stata la riforma Cartabia L'Asse Draghi - Salvini sarò Utile a noi Cittadin Due merde viziate che governano .......POVERA l’Italia

Covid, Mattarella: 'La vaccinazione è un dovere morale e civico. Il ritorno a scuola regolare deve essere priorità assoluta'Il monito del presidente della Repubblica durante la tradizionale cerimonia del Ventaglio al Quirinale: 'La libertà è condizione irrinunziab…

Figlio di Tabacci assunto in Leonardo, Salvini: 'Non mi sembra di buon gusto'Figlio di Tabacci assunto in Leonardo, Salvini: “Non mi sembra di buon gusto”. E attacca il sottosegretario per le nomine In Italia si puo' accedere alla stanza dei bottoni attraverso una manciata di voti Senti chi parla