Dominic Raab, Ospedale, Karate, Comitato, Theresa May, Riunione, Boris Johnson, Coronavirus, Covid

Dominic Raab, Ospedale

Dominic Raab, il «sostituto premier» di Boris Johnson cintura nera di karate

Dominic Raab, «sostituto premier» cintura nera di karate

06/04/2020 02.48.00

Dominic Raab , «sostituto premier» cintura nera di karate

Già oggi il ministro degli Esteri britannico presiederà la riunione del Cobra, il comitato per le situazioni di emergenza

shadowStampaEmailUn sostituto premier cintura nera di karate: oggi il ministro degli Esteri Dominic Raab presiede per la prima volta la riunione del Cobra, il comitato per le situazioni di emergenza, al posto di Boris Johnson ricoverato in ospedale. In qualità di primo segretario di Stato, Raab ha il rango più alto nel governo ed è quindi chiamato a prendere il posto del primo ministro, qualora questi sia incapacitato.

Conte: avanti con reti ad alta velocità. Valuterò anche il Ponte sullo Stretto Lampedusa, la Porta d’Europa per i migranti “impacchettata” dai vandali. Il sindaco: «Meschini» Ermal Meta ha ascoltato le nuove canzoni dei Negramaro

Le arti marziali e la BrexitL’attuale titolare degli Esteri, 46 anni, non è soltanto un cultore di arti marziali: è anche un ultrà della Brexit che si è saputo guadagnare la fiducia di Boris. Raab era il portavoce dell’ala più oltranzista dei conservatori, contraria a qualsiasi compromesso con l’Unione europea: nel 2018 Theresa May aveva provato a cooptarlo nell’esecutivo, affidandogli proprio il dicastero della Brexit, ma lui si era dimesso qualche mese dopo in polemica con quelli che considerava dei cedimenti alla Ue.

Il manifesto Neo-thatcherianoLa sua ambizione, neppure tanto nascosta, era quella di diventare primo ministro: e quando l’anno scorso Theresa May di è dimessa lui è sceso in lizza per la successione. Ma quando si è visto eliminato dalla corsa, è stato lesto a dare il suo appoggio a Boris Johnson: che una volta a Downing Street lo ha ricompensato col ministero degli Esteri. Nel 2012 Raab era stato fra gli autori di Britannia Unchained (Britannia scatenata), un manifesto neo-thatcheriano che invocava la deregulation totale dell’economia: un programma che è stato poi alla base del progetto Brexit, vista come una fuga dal protezionismo e dal dirigismo della Ue.

6 aprile 2020 (modifica il 6 aprile 2020 | 02:27) Leggi di più: Corriere della Sera »

I nostri invece tutti mollicci? Spero mettano il LockdownNow o penseranno che il coronavirus si sconfigge a colpi di karate E quindi? Allora prende il virus a calci.

Coronavirus, isolata anche la compagna incinta di Boris JohnsonCarrie Symonds, 31 anni, in isolamento a letto da una settimana con i sintomi del Covid -19, anche se a differenza di Johnson non è stata al momento testata Te credo, come fai a stare vicino ad uno così! Tanto per rimanere nel grege 😏 Tutti isolati, ma uniti lo stesso da un ponte virtuale. Arriverà il giorno dopo e grideremo : 'finito l'incubo!' Quando?

Coronavirus, Boris Johnson in ospedale per accertamenti | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Coronavirus , Boris Johnson in ospedale per accertamenti | Sky TG24 Era quello dell immunità di gregge.. ovviamente auguri per una pronta guarigione Ma l'hanno ricoverato con tutto il gregge o senza? Com'era già 'immunità di gregge e del contagio, lento e consapevole, del 60% circa dei britannici per sventare una seconda ondata pandemica.

Corea del Sud, il concorso pubblico nel campo da calcioIl Paese ha prorogato le misure di distanziamento sociale per contenere l'epidemia di coronavirus

Coronavirus Sicilia, le ultime notizie e i contagi di oggi 4 aprile. DIRETTA | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Coronavirus Sicilia, le ultime notizie e i contagi di oggi 4 aprile. DIRETTA | Sky TG24 Perché Pchino e Shanghai hanno pochi casi di contagi anche se contano milioni e milioni di abitanti e non sono lontani dal primo cluster mentre capitali lontani si! O perché sono la spina dorsale del sistema comunista cinese MangiaPpipisterelli! No io mi chiedo soltanto!!

#iorestoacasa: i film da riscoprire secondo Paolo MereghettiTrasgressioni dall’Est con i film del regista polacco Walerian Borowczyk, la Cina secondo Michelangelo Antonioni, 'L'incidente di Joseph Losey', 'Il grande caldo' di Fritz Lang e un ricordo di Lucia Bosé

Stagionali agricoli, accordo con la RomaniaA breve l’incontro tra il ministro Bellanova e l'ambasciatore di Bucarest per riaprire il flusso di lavoratori interrotto dall'emergenza Ma i braccianti che mancherebbero all’appello per la situazione vigente non possono essere sostituiti da chi prende il reddito di cittadinanza? Si può imparare a fare tutto! Basta volerlo! Scusate, ma chi prende il redditodicittadinanza non è adatto a svolgere tali lavori? Tutti coloro si lamentavano del fatto che gli immigrati ci rubano il lavoro, dove sono? Senza pensare troppo al reddito di cittadinanza, non sarebbe forse meglio pensare a chi ha già perso il lavoro o chi lo sta perdendo? A chi paga le tasse e consuma in Italia, magari?