Torino, Giulia Landi, Animatrice

Torino, Giulia Landi

“Disegno da San Salvario per i registi di tutta Europa” - La Stampa

L’animatrice Giulia Landi ha contribuito al documentario su Luis Buñuel in Spagna: “Lavoro con l’estero ma mi ha contattato Enzo D’Alò per collaborare al suo nuovo progetto”

28/02/2020 10.34.00

L’animatrice Giulia Landi ha contribuito al documentario su Luis Buñuel in Spagna: “Lavoro con l’estero ma mi ha contattato Enzo D’Alò per collaborare al suo nuovo progetto”.

L’animatrice Giulia Landi ha contribuito al documentario su Luis Buñuel in Spagna: “Lavoro con l’estero ma mi ha contattato Enzo D’Alò per collaborare al suo nuovo progetto”

“Disegno da San Salvario per i registi di tutta Europa”L’animatrice Giulia Landi ha contribuito al documentario su Luis Buñuel in Spagna: “Lavoro con l’estero ma mi ha contattato Enzo D’Alò per collaborare al suo nuovo progetto”Pubblicato il

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti Ddl Zan, Draghi : 'Il nostro è uno Stato laico, il parlamento è libero'

28 Febbraio 2020TORINO. Con 25 pesetas Ràmon Acin nel 1932 compra il biglietto alla lotteria di Natale spagnola e vince 150 mila pesatas. Con questa cifra mantiene la promessa fatta all’amico Luis Buñuel: produce il primo documentario del regista surrealista, «Las Hurdes. Tierra sin pan». E dalla realizzazione di «Terra senza pane», quella a Nord-Ovest della Spagna ai confini con il Portogallo, comincia il film d’animazione «Buñuel nel labirinto delle tartarughe» del regista Salvador Simò e coproduzione ispano-olandese. A questo progetto, vincitore ai Goya 2020 e agli Efa 2019 e in uscita nelle sale italiane il 5 marzo, partecipa l’animatrice Giulia Landi, 33 anni, nata a Pistoia e arrivata a Torino nel 2009 iscritta al Centro Sperimentale di Cinematografia. Oggi, da San Salvario, disegna per i cartoon internazionali.

Perché 10 anni fa ha scelto Torino?«Il Centro Sperimentale metteva insieme la mia passione per il disegno e per l’animazione, con una formazione intensiva e completa. Ho fatto i tre anni e poi sono volata a Londra, per uno stage con il canale Cartoon Network». headtopics.com

È una fortunata, entra subito dentro la professione che ha scelto e non smette più?«Sì, è accaduto così. Da Londra ho animato in produzioni europee, ho vissuto a Bruxelles, in diversi luoghi in Francia, il Paese che più tutela l’animazione, a Lisbona e poi in Olanda. Qui si attiva il contatto per Bunuel, con l’agenzia di Amsterdam che mi ha chiamata come supervisore della parte olandese».

Vuol dire che non ha animato scene?«Ho anche animato, ma il mio ruolo è stato di raccordo fra le richieste del regista, che era in Spagna, e il gruppo di lavoro olandese, un impegno nuovo e molto intenso».Per una storia particolare, lei cosa ha pensato del soggetto all’inizio?

«Che era curioso un cartone su un episodio della vita di Bunuel, ma facendolo si è rilevato interessante, il film è godibile e non d’autore. È la storia d’amicizia fra il regista e il suo produttore, che nella realtà è stato assassinato dal regime franchista».

Dopo tanta Europa, come mai il ritorno in San Salvario?«Avevo voglia di Italia, anche se c’è un trauma nel ritorno come nello stare lontano. Il Centro Sperimentale ha attorno numerose realtà per l’animazione, contatti, questo è importante. Poi ho amici e non sono distante da casa mia, Pistoia». headtopics.com

Forum ANSA con Enrico Letta - Politica Migranti, Draghi: 'Gestione dei flussi non può essere solo italiana. Va superato Regolamento di Dublino, appartiene a un'altra fase storica' - Il Fatto Quotidiano Tensione nel Mar Nero, incidente tra Londra e Mosca - Mondo

Da Torino lavora per produzioni italiane o straniere?«Internazionali, anche se mi ha da poco contattato Enzo D’Alò per una collaborazione al suo nuovo film e mi piacerebbe molto. In questo momento sto animando le scene che mi arrivano dal regista israeliano Ari Follman, l’autore del bellissimo “Valzer con Bashir”: stiamo realizzando il cartone del Diario di Anna Frank, da una graphic novel già pubblicata».

È fedele alla storia?«Assolutamente, anche se il film ha una narrazione parallela, con una storia attuale. Ho conosciuto Follman lavorando al suo lungometraggio “The Congress” per cui mi sono spostata a Tel Aviv tre mesi. Oggi vorrei lavorare solo dallo spazio di coworking in San Salvario».

©RIPRODUZIONE RISERVATAQui andrà inserito il messaggio del Direttore, esempio:"Chiunque ha il diritto alla libertà di opinione ed espressione; questo diritto include libertà a sostenere personali opinioni senza interferenze...."

Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Europa League, Inter agli ottavi: 2-1 al Ludogorets nel deserto di San Siro - La StampaEuropa League, Inter agli ottavi: 2-1 al Ludogorets nel deserto di San Siro

Figli della speranza ritrovata: quei duecento bambini di San PatrignanoTante le nascite avvenute dal 1978 nella comunità fondata da Vincenzo Muccioli. Scuolabus, compiti e casette nel verde da condividere. La storia di tre giovani mamme, e il ricordo di un ex bambino ora scrittore: « Devo a Sanpa la mia sensibilità»

Coronavirus, San Francisco dichiara stato di emergenzaMisura preventiva anche se non c'è ancora alcun caso. Intanto cinque università Usa hanno sospeso i propri programmi di studio in Italia İtalya kaynaklı virüs bulaşan ülkeler arasında Türkiye'yi de saydığınız bilgisi doğru mudur? Kaynağınız nedir?

Europa League, Inter agli ottavi: 2-1 al Ludogorets nel deserto di San Siro - La StampaEuropa League, Inter agli ottavi: 2-1 al Ludogorets nel deserto di San Siro

La Scozia è un Paese per donne: assorbenti gratis per tutte - La StampaApprovato un nuovo disegno di legge: può essere un passo per abbattere un pezzetto della discriminazione di genere? Bah speriamo di poterci comprare ancora due assorbenti....altrimenti non ci resta che trasferirci in scozia Le magie propagandistiche della politica fiscale comunitaria esternalizzante Il reddito della gleba comprende gli assorbenti... EVVIVA! Prossimo? Rasoi?

Scuola, con “Riconnessioni” si fanno lezioni e compiti da casa - La StampaFondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo ha attivato la propria comunità di docenti e dirigenti scolastici,.