Ddl Zan, cosa prevede l'articolo 2 del Concordato

22/06/2021 22.34.00

La revisione del Concordato fu firmata nel 1984

In particolare - si legge al comma 1 dell'articolo 2 dell'"Accordo tra la Santa Sede e la Repubblica Italiana che apporta modificazioni al Concordato Lateranense" - è assicurata alla Chiesa la libertà di organizzazione, di pubblico esercizio del culto, di esercizio del magistero e del ministero spirituale nonché della giurisdizione in materia ecclesiastica".

Conte leader convince solo i 5 Stelle: gli italiani scettici sull’ex premier Covid, Draghi: 'Appello a non vaccinarsi è a morire o far morire' - Il Sole 24 ORE Il superlatitante Matteo Messina Denaro è diventato nonno

Inoltre, il comma 3 recita che"è garantita ai cattolici e alle loro associazioni e organizzazioni la piena libertà di riunione e di manifestazione del pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione".Il Concordato (non il Trattato) fu rivisto dopo lunghe trattative nel 1984. La revisione venne firmata a Villa Madama, a Roma, il 18 febbraio dall'allora presidente del Consiglio Bettino Craxi, per lo Stato italiano, e dal cardinale Agostino Casaroli, Segretario di Stato, in rappresentanza della Santa Sede.

Secondo la Nota inviata da monsignor Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati, il ddl Zan violerebbe quindi in"alcuni contenuti l'accordo di revisione del Concordato". Una Nota Verbale, quella della Segreteria di Stato vaticano, che è stata"consegnata informalmente all'Ambasciatore d'Italia presso la Santa Sede il 17 giugno 2021", secondo quanto conferma il direttore della Sala Stampa della Santa Sede e che - secondo fonti vaticane - non vuol essere un tentativo di"bloccare la legge ma una richiesta di rimodulazione per consentire alla Chiesa di esercitare la libertà pastorale, educativa e sociale". headtopics.com

A preoccupare la Santa Sede è l'articolo 7 del ddl"Misure di prevenzione e contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull'orientamento sessuale, sull'identità di genere e sulla disabilita'", che non esenterebbe le scuole private dall'organizzare attività in occasione della costituenda Giornata nazionale contro l'omofobia, la

lesbofobia e la transfobia. Il ddl Zan quindi attenterebbe alla"libertà di pensiero" dei cattolici. Non si contesta la legittimità di tutelare determinate categorie di persone, ma si segnala il rischio di ferire libertà sancite dal Concordato, commenta a Vatican News, il costituzionalista Cesare Mirabelli.

Leggi di più: Rainews »

Giovanni De Gennaro: 'A Tokyo sogno una medaglia'

Leggi su Sky Sport l'articolo Giovanni De Gennaro “La medaglia è un sogno: da Rio a oggi ho imparato molto. Sono pronto'

No Il segretario del Vaticano che ha consegnato la nota informale è parente di Salvini? Di sicuro sragiona come lui. Il DDL Zan non punisce l'espressione di un convincimento ma l'incitamento all'odio.Diverso dire i gay non meritano la comunione dal dire che andrebbero cancellati noalconcordato loveislove DdlZan_Subito_Legge

Il Vaticano si scaglia contro il ddl Zan: «Fermate la legge, viola il Concordato»La richiesta formale al governo italiano attraverso il Segretario per i rapporti con gli Stati, monsignor Paul Richard Gallagher. L’atto consegnato il 17 giugno. Non era mai successo ...Viola il concordato... Sticazzi non ce l'hanno scritto? 🤬🤬🤬🤬🤬🤬😡😡😡😡😡 vaticanoomofobo vaticanorazzista ddlzan

Fedez contro il Vaticano: «Hanno un debito di 5 miliardi e si preoccupano del Ddl Zan» - VanityFair.itLa reazione di Fedez e di molti artisti del mondo dello spettacolo, da Paola Turci a Vladimir Luxuria, in merito all'intervento del Vaticano che vorrebbe che il DDLZan non passasse in Senato

Vaticano-Italia, una storia infinita di scontri e capitolazioniLa nota della Segreteria di Stato sul ddl Zan alza i toni, ipotizzando la violazione del Concordato, fatto mai evocato finora La debolezza di uno stato apparentemente forte (Italia) contro uno stato apparentemente debole ma con una forza e determinazione oltre modo arrogante.

'La Chiesa dovrebbe abbracciare i gay, invece non li vuole liberi. E ora Francesco sembra un po' Pio IX'“La Chiesa dovrebbe abbracciare i gay, invece vuole persone castrate nella sessualità. E ora Francesco sembra un po’ Pio IX” Papa Francesco secondo me è a favore del DDLZan, è il Vaticano a costringerlo a esprimersi così Forza Pillon. Ancora con il vizio di suggerire alla Chiesa cosa dovrebbe fare? Anche basta.

Il Vaticano si scaglia contro il ddl Zan: «Fermate la legge, viola il Concordato»La richiesta formale al governo italiano attraverso il Segretario per i rapporti con gli Stati, monsignor Paul Richard Gallagher. L’atto consegnato il 17 giugno. Non era mai successo ...Viola il concordato... Sticazzi non ce l'hanno scritto? 🤬🤬🤬🤬🤬🤬😡😡😡😡😡 vaticanoomofobo vaticanorazzista ddlzan

Vaticano contro la legge Zan, colloquio Letta-Di Maio. E il Pd attiva i canali diplomatici presso la Santa SedeIl segretario dem convoca l'assemblea dei senatori, ma ribadisce la linea del partito: 'Avanti sul ddl Zan, la nostra posizione non cambia' Inquietante la chiesa che si intromette e blocca legge repubblica italiana ,grave !xche non incassiamo imu dall arretrata dalla chiesa ,non capisco ... Bravi chiediamo il permesso ad uno stato straniero per fare le nostre leggi! Era ora che il Vaticano facesse qualcosa