David LaChapelle in mostra alla Reggia di Venaria - VanityFair.it

«Atti Divini» vale da sola un viaggio a Torino

16/06/2019 00.00.00

«Atti Divini» vale da sola un viaggio a Torino

70 opere, di cui alcune inedite, nella cornice d'impatto della Reggia di Venaria: «Atti Divini» di David LaChapelle vale da sola un viaggio a Torino

David LaChapelle; mettete le sue opere più iconiche in una cornice come laReggia di Venaria, gioiello architettonico piemontese; ecco, il risultato è la mostraAtti Divini, che occuperà gli spazi della Citroniera delle Scuderie Juvarriane

Zan: «Sono incredulo, è un’ingerenza senza precedenti» I due ragazzi contro i genitori No Vax: «Vaccinateci, vogliamo essere liberi» Mascherine, Speranza ha firmato l'ordinanza per lo stop all'uso all'aperto dal 28 giugno

fino al 6 gennaio 2020.Quasi sette mesi quindi, per prenotare un treno o un volo per Torino e dirigersi a Venaria dove vi attendono70 operedel fotografo americano. Tutte di impatto anche solo per il formato, grande e grandissimo.Tutte rappresentative i diversi periodi della carriera di LaChapelle.

Ma, soprattutto,. Qui potrete infatti ammirare per la prima volta in assoluto, alcune opere nuove della serieNew World(2017-1019). E in questi scatti ritroverete lo stupore dell’artista nei confronti del sublime e la ricerca della spiritualità in scene di utopia tropicale. headtopics.com

Un percorso, quello di LaChapelle, che l’ha portato a immortalare personaggi comeNaomi CampbellMadonna.Nelle sue opere si ritrovano talvolta citazioni di grandi opere della storia dell’arte. Come accade inRebirth of Venus,opera che riecheggia l’iconografia della

Veneredi Botticcelli (sebbene il mare alle spalle non sia quello greco, bensì quello delle Hawaii).Nel lavoro rivoluzionario e talvolta dissacrante di LaChapelle la nostra umanità è indagata con una profondità peculiare, anche nei suoi rapporti, talvolta conflittuali, con la natura. Non mancano poi messaggi sulle pulsioni e sui sentimenti dell’uomo; come si vede, ad esempio, in

Showtime at the Apocalypse, dove la famiglia Kardashian diventa il riflesso delle paure e dei desideri di noi tutti.Atti Divinimette in mostra anche le serie di nature morte di LaChapelle, Land SCAPE e Gas. E al centro del percorso espositivo si trova

Deluge, una sorta di attualizzazione dell’affresco che Michelangelo realizzò sulla volta della Cappella Sistina.La mostra, organizzata da Civita Mostre e Musei con il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, è stata curata da Denis Curti e Reiner Opoku, mentre il progetto allestitivo è di Giovanni Tironi. headtopics.com

Un mese alle Olimpiadi: le paure dei giapponesi, i sogni degli italiani. Il podcast Ddl Zan, cosa prevede l'articolo 2 del Concordato Omofobia e ddl Zan, la diplomazia del male minore: il Concordato contro gli estremismi

Atti Diviniha visto anche la collaborazione diLavazza: fra le opere esposte, infatti, ce n’è una realizzata appositamente da LaChapelle per il prossimo calendario dell’azienda torinese. L’esposizione sarà visitabile tutti giorni della settimana, eccetto il lunedì, e il biglietto intero, audioguida inclusa, costa

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

David Hasselhoff fermato in A21 dalla Stradale: «Sei il nostro eroe»L'attore americano, noto anche per il ruolo di bagnino in Baywatch, celebrato dagli agenti in autostrada durante una corsa benefica Complimenti per la professionalità, Il Vigile con Sordi non vi ha insegnato nulla. Apposto! D’altronde- con un ministro degli interni che privilegia i selfie e le dirette video al lavoro in ufficio- cosa si può aspettare dai poliziotti alle “sue dipendenze”?! 🤷🏻‍♂️ 'sti poliziotti che prendono esempio da Fellini mi preoccupano

Le strategie di Meghan per non restare l'eterna seconda (di Kate) - VanityFair.itLa Duchessa di Sussex, «stufa di stare all'ombra della cognata», vorrebbe tornare negli Usa col principe Harry e il piccolo Archie. Secondo un esperto di Palazzo, la famigliola potrebbe traslocare a Los Angeles, dove vive la madre dell'ex attrice

Rihanna, che adesso pensa al matrimonio: «Ma prima di tutto voglio diventare madre» - VanityFair.itLa cantante di Barbados, oggi anche imprenditrice e stilista, passati i 30 anni ha rivisto le priorità. Adesso segna sull'agenda i giorni «P» personali, e pensa a una vita con Hassan Jameel. Anche da mamma

Beatrice di York ed Edoardo Mapelli Mozzi verso il prossimo royal wedding - VanityFair.itLa primogenita di Sarah Ferguson ed Edoardo Mapelli Mozzi, dopo aver assistito al matrimonio di tutte le altre ragazze della royal family, punta al suo. Chi è il candidato? Dal nome italiano, già padre di un figlio, con un piccolo scandalo alle spalle...

Irlanda, nasce in treno: 25 anni di biglietti gratis per lei - VanityFair.itUna bimba irlandese è nata su un treno diretto a Dublino. In regalo ha avuto la possibilità di viaggiare gratuitamente fino ai 25 anni

«Via Col Film»: questa settimana parliamo di Beautiful Boy e I morti non muoiono - VanityFair.itLa puntata del nostro podcast di cinema questa settimana è dedicata al film con Timothée Chalamet, il ragazzo prodigio di Luca Guadagnino che qui si trasforma in un ragazzo tossicodipendente, e alla commedia horror di Jim Jarmusch, che per scherzare con gli zombie ha messo insieme un cast di vivi davvero eccezionale