Dallo chalet ai trulli, dove trovare case in affitto sicure e certificate con tariffe flessibili

Dallo chalet ai trulli, dove trovare case in affitto sicure e certificate con tariffe flessibili

10/07/2020 19.30.00

Dallo chalet ai trulli, dove trovare case in affitto sicure e certificate con tariffe flessibili

130 destinazioni prenotabili da Nord a Sud fra mare, montagna, laghi, isole e città d'arte e mille immobili disponibili a un prezzo che va dai 49 a 1.600 euro a notte

3' di letturaSi presenta al mercato dei viaggi con un biglietto da visita ambizioso: essere il primo portale di prenotazione diretta ad aggregare aziende italiane dell'extra alberghiero (oltre un centinaio quelle già affiliate) eproporre vacanze di prossimità per tutte le tipologie di vacanzieri, da chi cerca soluzioni low cost ai più fortunati che puntano a soggiorni di lusso.

'La Chiesa dovrebbe abbracciare i gay, invece non li vuole liberi. E ora Francesco sembra un po' Pio IX' Il Fatto di Domani del 22 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Dichiarazione congiunta di 13 Paesi Ue contro la legge ungherese anti-Lgbt. Firma anche l'Italia (ma dopo le proteste) - Il Fatto Quotidiano

L'idea venuta alla startup Italianway, una delle più importanti piattaforme a livello nazionale nel settore degli affitti brevi gestiti in modo professionale, risale a qualche tempo fa e ha avuto un'accelerazione come reazione al lockdown e al crollo delle prenotazioni. Ora, con la Fase 3 dell'emergenza coronavirus entrata nel vivo, si candida a diventare un riferimento per chi vorrà trascorrere le ferie estive nella Penisola e in seconde case sicure e certificate.

Leggi ancheGiardino, piscina e wifi: la vacanza 2020 sarà questaDai trulli alle ville con piscinaÈ per l'appunto un progetto ambizioso quello di Italianway.house, ma i numeri che questa Online travel agency “all'italiana” può già mettere sul tavolo sono promettenti: headtopics.com

130 destinazioni prenotabili da Nord a Sud fra mare, montagna, laghi, isole e città d'arte; circa mille immobili disponibili a contratto per ogni disponibilità di spesa (da 49 a 1.600 euro a notte); prospettive incoraggianti circa il ritorno dei turisti stranieri (soprattutto di francesi, tedeschi e svizzeri) e boom delle prenotazioni a giugno rispetto al mese precedente, complici la possibilità di cancellazione fino all'ultimo e le tariffe flessibili. La possibilità di scelta è come detto ampia e spazia da

chalet di montagna a trulli e dammusi,dalle ville singole con piscina alle residenze d'epoca, dagli appartamenti con giardini o grandi terrazzi nel cuore dei centri storici delle città d'arte italiane a ricercate dimore in borghi meno conosciuti.

Tutte, come confermano Davide Scarantino e Marco Celani, rispettivamente founder e amministratore delegato di Italianway, derivano dal patrimonio di circasette milioni di case non inutilizzate dai legittimi proprietari, di cui 500mila riconvertite ai cosiddetti affitti brevi

. E se le previsioni saranno confermate, oltre un quarto dei vacanzieri italiani andrà proprio a soggiornare in case o appartamenti nel corso dell'estate 2020.Leggi ancheItaliani in vacanza: segnali di ripresa per il booking online verso Sardegna, Sicilia, Spagna e Grecia ma attenzione ai voli fantasma headtopics.com

'Ci aspettiamo innanzitutto una assunzione di responsabilità e poi che risarciscano' Stop alle mascherine all'aperto dal 28, Speranza firma l'ordinanza - Salute & Benessere Europei 2021, Juve e Barcellona per le differenze: loghi arcobaleno

Le mete più prenotate: Alta Valtellina e PugliaDopo il crollo delle prenotazioni a marzo e aprile, a maggio e giugno, stando al traffico rilevato sul portale, si è registrato un incoraggiante 10% di tasso di occupazione per gli affitti delle case a breve termine, percentuale che sale al 26% includendo i soggiorni di medio termine. Lo scorso mese, come immaginabile, hanno viaggiato prevalentemente turisti italiani (il numero delle nazionalità dei viaggiatori, rispetto a dodici mesi fa, si è ridotto da 92 a 28) e i connazionali che hanno prenotato sono il 79% del totale (contro il 52% del giugno 2019).Le mete estive più ricercate, con tanto di prenotazioni confermate, premiamo come come

Bormio e l'Alta Valtellina in genere per la montagna località e in modo prevalente la Puglia(Ostuni, Lecce, Cisternino, Locorotondo, Fasano, Carovigno, Martina Franca e Ugento) e la Liguria (Finale Ligure, Sanremo, Genova, Rapallo, Alassio, Santa Margherita Ligure, Moneglia, Zoagli e Sori) per quanto riguarda il mare, per cui non mancano le richieste nelle

Marche(San Benedetto del Tronto, Sirolo e Grottammare) eSicilia(Siracusa, Pantelleria, Lampedusa e Linosa, Palermo). La Sardegna, invece, resta destinazione ambita e molto ricercata online ma ancora scarsamente prenotata, anche se è previsto un aumento considerevole del booking all'ultimo momento: peseranno in tal senso fattori quali la mancata riapertura di molti hotel, la saturazione delle case in altre regioni italiane e la disponibilità di tariffe più vantaggiose.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

La costiera dei italiani misura 8000 chilometri e tutti non vogliono vedere il mare solo in cartolina

Fotografata dallo spazio 'Godzilla', la gigantesca nube del Sahara che si sposta sull'AtlanticoI satelliti europei hanno ricostruito il viaggio dal Sahara al Sudamerica di Godzilla, la più grande nuvola di sabbia sahariana degli ultimi 20 anni fotografata mentre attraversa l'Atlantico. co to za grafika komputerowa? Insomma, non bastavano i clandestini?! Foto o grafica al computer?

Dallo spot per le olive alla politica: le avventure di un principe versatileL’ultima idea è un’associazione “Realtà Italia” che potrebbe diventare movimento politico. Non sarebbe la prima volta per l’erede di Casa Savoia. Che, tra avventure elettorali, show televisivi e spot per i prodotti più vari ha dimostrato di avere davvero mille vite Bellissima foto. A Indro piacerebbe molto! La militanza reale Non è príncipe.

Il pediatra: 'Per i bambini mascherina dai tre anni. Possono essere contagiosi come gli adulti'Il pediatra: 'Per i bambini mascherina dai tre anni. Possono essere contagiosi come gli adulti' [di ELENA DUSI] [aggiornamento delle 13:53] Io propenderei dai sei mesi, così stiamo più tranquilli

Blog | Tre cose da sapere per innamorarsi su Tinder - Alley OopTrovare l'amore online sembra meno strano, ai tempi del distanziamento sociale, ma occorre conoscere e accettare diverse regole del gioco.

Concerti e voucher, si torna ai rimborsi: cosa cambia con l’emendamento McCartneyL’ultima versione del Dl fissa a 18 mesi la scadenza del buono. Se l’evento non è riprogrammato, toccherà rimborsare. Che succede a chi ha già chiesto il voucher?

«Missione Università», quattro volumi per affrontare al meglio i test di ingressoUn'inedita collana realizzata in collaborazione con ALPHA TEST per prepararsi ai test di ammissione di tutte le principali facoltà a numero chiuso. Per saperne di più: