Dalle imprese di Italia e Olanda assist al Paese

Dalle imprese di Italia e Olanda assist al Paese

12/07/2020 21.11.00

Dalle imprese di Italia e Olanda assist al Paese

Nel Paese che con la sua industria ha fatto dell’export e dell’integrazione dei mercati una delle sue chiavi di successo più importanti nel mondo, l’iniziativa...

2' di letturaNel Paese che con la sua industria ha fatto dell’export e dell’integrazione dei mercati una delle sue chiavi di successo più importanti nel mondo, l’iniziativa politico-diplomatica a sostegno del sistema-Italia non ha mai brillato. Bene che sia andata, a parte la stagione «eroica» del secondo Dopoguerra, quella della Ricostruzione, è stato fatto lo stretto, ordinario, dovuto.

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi Morto Paolo Armando, partecipò a Masterchef: lo chiamavano «tigre» I lavoratori del magazzino Lidl: 'Non ci sono orari, siamo pagati quanto vogliono loro e ricattati per gli straordinari. Li prende solo chi non fa storie' - Il Fatto Quotidiano

È dunque un segnale chiaro di oggettiva novità, per di più in un contesto di crisi che non ha precedenti, il fatto che dalle due Confindustrie di Italia e Olanda (due Paesi fondatori dell’Europa, oggi su posizioni diverse) sia arrivato un appello congiunto perché la politica europea (a partire dai capi di Governo) sia più rapida ed incisiva.

E colga l'occasione del Recovery Fund per rafforzare il mercato unico, ricomporre la frattura tra i Paesi «frugali» e i Paesi del Sud, spingere la grande massa di risorse messe sul piatto per finanziare spese produttive, evitando di mettere sulle spalle delle nuove generazioni il peso di altri errori.Ma c'è di più. Non può passare inosservato che l'appello dei presidenti Carlo Bonomi e Hans De Boer sia arrivato alla vigilia della missione in Olanda del premier Giuseppe Conte. E che la spinta propositiva della Confindustria italiana sia andata nella direzione di rendere più agevole la strada di Conte nel confronto con il collega Mark Rutte in vista del decisivo Consiglio europeo del 17 luglio. headtopics.com

«Dalla Confindustria aspetto proposte», aveva detto Conte anche in occasione degli Stati Generali. Alcune proposte Bonomi le aveva messe subito nero su bianco. E nette erano state le critiche degli imprenditori, ad esempio, sulla scelta del Governo di procedere con le erogazioni «a pioggia», sulle lacune e i ritardi delle misure di rilancio, la scarsa o nulla propensione ad affrontare temi come la produttività ed il rientro dal debito.Ma Bonomi, che dall'inizio del suo mandato ha sempre insistito su una Confindustria non schierata (politicamente e preventivamente) né con la maggioranza né con l'opposizione, ma piuttosto su una Confindustria ancorata ai fatti e, se necessario, pronta alle critiche conseguenti, in questa occasione è andato oltre una proposta specifica. Con una mossa diplomatica nell'interesse del Paese e del Governo in una partita tra le più complesse e difficili nel rapporto tra Europa e Italia.

È un metodo di lavoro che la scelta del comunicato congiunto con gli imprenditori olandesi rende evidente. Ed è un metodo che si ritrova nei richiami del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco.Coesione sociale, concretezza, orizzonte riformista. Ieri la Banca d'Italia ha notato che l'approvazione e l'utilizzo efficace degli strumenti in discussione in Europa, oltre a incidere direttamente sulla domanda e la capacità produttiva, potrebbero contribuire a una ripresa della fiducia delle famiglie e delle imprese. E «l'ammontare delle risorse di cui sarà possibile beneficiare dipenderà dalla capacità di proporre e mettere in atto riforme e progetti di investimento». Proprio questo è il punto.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Ma c....o di un cane, sempre dei veicoli fate ripartire la ripresa..alora siete prorio imbecilli, idioti, si ripare dall'Innovaz. Tecnolog..Capite o NO idioti, il motore a pistono è finito da tempo, è proprio vero che in Italia l'ignoranza perte dalla stampa. Certo. Le imprese con sede in Olanda per non pagare tasse in Italia. l'Olanda poi, che avrebbe goduto nel vederci sprofondare per il coronavirus. Ma fateci il piacere.

Coronavirus, dalle mascherine obbligatorie in luoghi chiusi al distanziamento: le misure che vanno verso la prorogaA quanto si apprende dal ministero della Salute, la proposta contenuta nel nuovo Dpcm atteso il 14 luglio è di prorogare al 31 luglio tutte le misure restrittive contenute nel Dpcm dell'11 giugno scorso 🤢🤮 Si però le discoteche all'aperto con 200 persone in fila tutte senza mascherine vanno bene eh? Ed io faccio la proroga del pagamento delle tasse per conto mio…poi appena arriverà la cartella gli faccio causa per impossibità contributiva art. 53

Coronavirus, Oms: «Superati i 228mila casi in un giorno» - Gli Usa sono il Paese più colpito del mondo - Parma Calcio, un positivo ma oggi squadra in campo● Record negli Stati Uniti: 66mila contagi in 24 ore● La Tailandia pronta alla sperimentazione di un vaccino● Oms: «Superati i 228mila contagi giornalieri»● Positivo un membro dello staff del Parma Calcio● Usa, 4 su 10 asintomatici

Usa, Trump per la prima volta in pubblico con la mascherina. Nel paese record di contagi'Non sono mai stato contro le mascherine, credo che bisogna valutare tempo e luogo', ha spiegato il presidente degli Stati Uniti. Nel paese ieri registrati 66.528 nuovi casi, mai così tanti in 24 ore, secondo un conteggio della Johns Hopkins University. In Florida 500 morti in una settimana, ma riapre Disney World Chissà che non funzioni anche da bavaglio! L’ultimo Regime del Terrore non è finito un gran bene. Meditate gente, meditate... Un genio ...,..

Maltempo in Alto Adige, frana il terreno a San Vigilio di Marebbe: i detriti non lontanto dalle caseI violenti temporali che hanno colpito l'Alto Adige hanno provocato, a San Vigilio di Marebbe, una frana di enormi dimensioni, nella zona “Spiaggetta Ciamaor” non lontano dall’abitato. Non si registrano feriti. (Video: Twitter - LFVSuedtirol) I detriti stanno nel ruscello, non capisco il perché di questa postilla idiota nel titolo

Coronavirus, India raddoppia contagi: è terzo Paese più colpito. FOTOLeggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus, l'India raddoppia i contagi: ora è il terzo Paese più colpito. FOTO Il sapone questo sconosciuto Forse perché sono 1 300 000 000 UNMILIARDOTRECENTOMILIONI? Forse 3-500 milioni in più? Ed il 70% della popolazione è poverissima?! In ogni caso, sempre numeri bassi rispetto a quanti sono e condizioni economico-sanitaria di più della metà? 21000 morti su una popolazione di 1387297452... Riuscite a fare una percentuale? Non mi pare. Siete 'giornalisti' non matematici.

Coronavirus, l'India è il terzo paese più colpito dopo Stati Uniti e Brasile: oltre 800 mila casiAumento esponenziale dei contagi nel Paese che ha un ruolo critico nella gestione globale della pandemia con sette vaccini in corso di sperimentazione e che è il secondo fornitore di dispositivi di protezione individuale dopo la Cina