Dal passaporto sanitario agli assistenti civici fra diritto e incertezza - VanityFair.it

I provvedimenti dell'emergenza per la fase 2 e 3 non sono tutti inquadrati dalla legge. Abbiamo cercato di capire di più

02/06/2020 23.30.00

I provvedimenti dell'emergenza per la fase 2 e 3 non sono tutti inquadrati dalla legge. Abbiamo cercato di capire di più

Il passaporto sanitario non rientra nei termini della Costituzione Italiana. Ancora da definire la figura degli assistenti civici

passaporto sanitario agli assistenti civici, passando per autocertificazioni e app da scaricare. Ci sono nuovi ruoli e nuovi strumenti. Tutti sono figli dell’emergenza, ma non tutti sono inquadrati dalla legge e all’interno dei limiti della Costituzione.

Ema: il vaccino AstraZeneca è valido per tutti Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano Pubblica amministrazione, il primo concorso con la 'formula Brunetta' è un flop: allo scritto si presenta poco più della metà degli ammessi. Ministero costretto a riaprire le selezioni - Il Fatto Quotidiano

Parlandone,Fulco Lanchester, professore ordinario di Diritto costituzionale italiano e comparato nell’Università La Sapienza di Roma, fa una premessa necessaria: «Stiamo uscendo dal momento più teso dell’emergenza sanitaria, ma non sappiamo ancora quali saranno le prospettive della Fase Due e della Fase Tre».

Incertezza dunque che non è solo figlia della situazione sanitaria, ma anche di unquadro politico instabileanche a causa di una maggioranza non omogenea che ha costretto il Governo a preferire la via del Dpcm, Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, riducendo i passaggi parlamentari che l’avrebbero messo a rischio. headtopics.com

Non esiste però in nessun atto normativo lo strumento prospettato dai «governatori» di alcune regioni, Sardegna in testa, che vorrebbero controllare gli ingressi dei turisti per preservare i rispettivi territori da un eventuale contagio.

Il passaporto sanitario non rientra nei termini della Costituzione Italiana.«Gli articoli 5 e 114 della Costituzione. stabiliscono l’articolazione unitaria della Repubblica. L’articolo 16 sullalibertà di circolazione e soggiornostabilisce che ci sono possibilità di limitazioni, ma stabilite con legge dello Stato. Se l’autorità centrale, sulla base di una serie di elementi che vengono forniti dai tecnici, evidenzia che ci sono pericoli in alcune aree del paese, allora può prevedere di delimitarle opportunamente, individuando le cosiddette zone rosse».

Nessun confine dunque interno all’Italia e nessun passaporto per spostarsi all’interno del paese. Diverso il discorso per gli strumenti di tracciamento che siano app o compilazioni di moduli.Temporaneità e volontarietàsono i termini chiave. Il singolo accetta di scaricare l’app quindi lo fa senza imposizione. I dati che lascia al parrucchiere o al ristorante sono conservati per il tempo limitato di 15 giorni. «Se la spiaggia è chiusa e io ci vado, non è legittimo che la mia presenza sia rilevata attraverso il mio smartphone se non ho dato il consenso a farlo».

Diversa ancora è la figura dell’assistente civico. «È in profilamento», spiega il docente, «per ora appare come qualcosa di meno rilevante dell’ausiliario del trafficoche è una figura professionale istituita dall’art. 17(commi 132 e 133) della legge n. 127 del maggio 1997 e che ha compiti di prevenzione e accertamento del divieto di sosta. Quella degli assistenti civici sembra una figura più vicina a quella del nonno che sta all’uscita della scuola, che è magari collegato ad associazioni di volontari. Sono un escamotage non ancora stabilizzato e di cui il ministro Boccia non ha ancora rivelato i dettagli». headtopics.com

Inghilterra, la variante indiana stoppa le riaperture. Boris Johnson: 'Siamo preoccupati, ancora un mese di pazienza' Biden unisce la Nato contro Cina e Russia: “Sono una minaccia” Boy George: lo stile di un'icona pop e i suoi cappelli originali

Secondo Lanchester «l’assistente civico si pone dunque nella zona grigia fra l’ausiliario del traffico e l’assistente davanti alle scuole: alcuni possono considerarlo pericoloso, perché potrebbe divenire strumento del potere politico locale,

ma siamo ancora agli annunci Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Fase 2, cosa possiamo e non possiamo fare a partire dal 3 giugno - VanityFair.itRegole e concessioni. A partire da mercoledì si torna a circolare liberamente in Italia senza bisogno di autocertificazioni. Ma non è un liberi tutti

La pausa di solidarietà di Vanity Fair per #blackouttuesday - VanityFair.itVanity Fair Italia è contro ogni forma di razzismo

Coronavirus, 178 nuovi positivi in un giorno: il dato più basso dal 26 febbraio. Ma tamponi quasi dimezzati rispetto a ieri - Il Fatto QuotidianoI nuovi casi di coronavirus in Italia registrano il numero più basso dal 26 febbraio: sono 178, per un totale di 233.197 dall’inizio dell’epidemia e un trend del contagio che è sceso fino allo 0,07%. Ieri si era registrato un aumento di 355. Un record positivo dovuto però anche al basso numero di tamponi effettuati … Ah, quindi i nuovi positivi sono 178x2. trovato l’inganno C'è sempre qualcosa nei dati che mi lascia perplessa!

Spostamenti liberi tra regioni dal 3 giugno, in arrivo tracciamenti e controlliSe non è possibile alle Regioni del Centro-Sud ottenere un rinvio o una riapertura differenziata, né la libertà di imporre la quarantena - a fronte di turisti europei dell'area Schengen che non dovranno farla - si punta sui controlli Tracciamenti e controlli immuni

Solinas: “Per venire in Sardegna dal 3 giugno basta una prenotazione”Leggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus, Solinas: “Per venire in Sardegna dal 3 giugno è sufficiente una prenotazione” finché blaterate di passaporto sanitario, termometri o mascherine, NON VIENE NESSUNO!!! quindi ha già cambiato idea? Finché c'è Solinas non ci metterò più piede. Campino di pastorizia, che sono furbi.

Dal Reichstag impacchettato ai «gates» di Central Park: le opere più importanti di ChristoL’imballaggio del Reichstag di Berlino, nel giugno del 1995, è forse l’opera più celebre realizzata dall’artista di origini bulgare Christo (1935-2020) insieme alla moglie Jean-Claude (1935-2009). Il parlamento tedesco venne impacchettato con un tessuto argentato REICHSTAG!?! Ommadonna, sono stato in casa 3 mesi ed è tornato Hitler dall’Argentina? Professionisti dell’informazione... La Ponteggi Dalmine sapeva far di meglio. Ahahaha....... Reichstag........ lapsus freudiano!