Sicilia, İtinerari, Isole, Cultura, Slow Travel, Patrimonio, Scrittori, Commissario Montalbano, Luigi Pirandello, Leonardo Sciascia, Andrea Camilleri, Giuseppe Tomasi Di Lampedusa

Sicilia, İtinerari

Da Racalmuto a ... Vigata, attraverso la Valle dei Templi. In Sicilia sulle orme della letteratura

Da Racalmuto a ... Vigata, attraverso la Valle dei Templi. In Sicilia sulle orme della letteratura [news aggiornata alle 11:43]

24/04/2019 14.16.00

Da Racalmuto a ... Vigata, attraverso la Valle dei Templi. In Sicilia sulle orme della letteratura [news aggiornata alle 11:43]

Dalla città natale di Sciascia a quella Palma di Montechiaro che ispirò il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa. Dalla casa natale di Pirandello

 La strada rinnovata. La vecchia statale 640 era a carreggiata unica, con due corsie (una per ogni senso di marcia) con moltissimi svincoli a raso, pericolosa e poco fruibile, ha subito importanti lavori di miglioramento. Ora la strada, grazie all’intervento dell’Anas, è stata trasformata a quattro corsie nel tratto più trafficato, cioè nella zona dei templi, a sud di Agrigento, e nei pressi dello innesto con l’autostrada Palermo-Catania.  Negli altri tratti, la strada è composta di due carreggiate separate. I lavori non hanno solo permesso di migliorare la sicurezza della tratta Agrigento-Caltanissetta ma di rendere la strada statale una via di comunicazione essenziale per la Sicilia meridionale, sia per gli abitanti che per i turisti.

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti Ddl Zan, Draghi : 'Il nostro è uno Stato laico, il parlamento è libero'

 Tra Vigata e Montelusa. Per chi vuole scoprire “lentamente” il territorio, è possibile percorrere la strada a tappe, partendo, per esempio, da Porto Empedocle. Dopo aver ammirato la “Scala dei Turchi”, magnifica scogliera bianca a gradoni, visitate la Torre Carlo V che ha ispirato Andrea Camilleri nella scrittura di “La strage dimenticata”, romanzo storico del 1984. Incamminatevi per Vigata e riscoprite i sapori e i paesaggi raccontati dallo scrittore siciliano nei racconti del Commissario Montalbano. Scoprite il suo porto, il Molo di Girgenti, dove Luigi Pirandello trascorse l’infanzia. Proseguite il viaggio per Montelusa (Agrigento) e visitate il quartiere arabo-normanno di Rabato, narrato sempre da Camilleri in un altro romanzo storico: “Il re dei Girgenti”. Prima di ripartire, scoprite la casa natale di Pirandello, nella contrada Caos, appena fuori dalla città. Qui vengono spesso proposte installazioni temporanee dedicate allo scrittore di “Uno, nessuno, centomila”.

 La Valle dei Templi. Prima di proseguire lungo la statale 640, fermatevi nella suggestiva Valle dei Templi, con i suoi edifici dorici ancora in ottimo stato di conservazione, eretti nell’antica Akragas, monumentale nucleo originario della città di Agrigento. Raggiungete, poi, lungo la costa in direzione sud-est la località di Palma di Montechiaro, luogo che ha ispirato Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Scoprite il centro città e il monastero dove vengono preparati dolci secondo antiche ricette benedettine. In questo luogo Tomasi scrisse il Gattopardo. headtopics.com

  Agrigento, la casa natale (museo) di Luigi Pirandello (Foto Distretto Valle dei Templi)Condividi  A Favara, tra gli artisti. Favara è la tappa successiva, paese dello scrittore Antonio Russello, il quale già da bambino fu costretto a trasferirsi a Caltanissetta. A Favara tornava durante le vacanze e trascorreva le sue giornate ai garrubbazzi, una zona tra via Kennedy e via IV Novembre. A Favara troverete nel Cortile Bentivegna il sito di arte contemporanea Farm Cultural Park, ideato dal notaio Andrea Bartoli e da sua moglie Florinda. Si tratta di una galleria d’arte ma anche di una residenza per artisti. L’idea della coppia è quella di rendere Favara la seconda attrazione turistica della provincia di Agrigento, dopo la Valle dei Templi.

 Nella terra di Sciascia. L’itinerario prosegue verso Racalmuto, la cittadina dove nacque Leonardo Sciascia. Qui è possibile visitare la casa natale dello scrittore e il teatro comunale dove assisteva sovente agli spettacoli e alle proiezioni cinematografiche. A Racalmuto c’è anche un museo dedicato allo scrittore, realizzato dalla Fondazione Leonardo Sciascia. Il tour si conclude Caltanissetta, città di Sciascia e di Piermaria Rosso di San Secondo. Qui potrete far visita alla biblioteca frequentata dall’autore di “Il giorno della Civetta” e dove trovava ispirazione nei testi per realizzare i suoi romanzi storici. Non perdetevi il “Bar Romano”, dove spesso Sciascia si fermava ad assaporare i cannoli e le paste di mandorle. A Caltanissetta nacque anche Rosso di San Secondo, autore dell’opera teatrale “Marionette, che passione!”. La sua casa natale si trova nel quartiere Santa Lucia. Visitate nei pressi lo storico mercato Strata a’Foglia, con i suoi venditori urlanti. È qui che, probabilmente, si è ispirato per i suoi personaggi, spesso emarginati e pittoreschi. Ma anche le miniere di zolfo, di cui il padre era proprietario, sono state fonte di ispirazione e dove si respirano forti odori e contrasti sociali.

 Gli eventi lungo la Strada.Tra maggio e giugno. Dal 1° al 15 di maggio si terrà a Caltanissetta la mostra "La Procesio'n - Cinquecento anni di storia, con cimeli e opere esposte durante la Settimana Santa in Sicilia e Spagna. Il 26 maggio si terrà a Palma di Montechiaro la festa popolare Madonna del Castello, pellegrinaggio che riporta il Simulacro della Madonna nella chiesetta del Castello Chiaramonte.Il simulacro è rimasto a Palma per quattro settimane tra la Chiesa Madre e il Monastero delle benedettine. Viene portata a spalla da Palma fino al Castello per 4 chilometri, seguita da migliaia di persone a piedi e moltissimi a cavallo. Durante il tragitto viene offerto ai pellegrini vino e del pane. Il 28 giugno si terrà a Favara il Countless Cities, la prima Biennale di Farm Cultural Park, una kermesse culturale che porterà in Sicilia, architetti, fotografi, artisti e creativi da ogni parte del mondo. Un progetto originale che a differenza di tutte le Biennali del mondo, sposta la ricerca dalla dimensione Stato a quella di Città.

Leggi di più: la Repubblica »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Chi non possiede un auto necessita di programmi dedicati ed offerti da Agenzie-Viaggi Culturali...sarebbe splendida vacanza 'guidata'

Da Spalletti a Ranieri, da Gattuso a Inzaghi: il futuro della panchina passa dalla ChampionsA parte Mazzarri, confermatissimo dopo la grande stagione del Torino, gli altri tecnici posizionati dal terzo posto in giù sembrano avere il destino

Preparare la bistecca perfetta: i 9 errori da non fare assolutamenteLa Cucina del Corriere della Sera ti offre migliaia di ricette, una guida per scegliere i migliori vini e consigli per cucinare in modo sano e gustoso.

Made in Italy: da Kiribati alla Germania, tutte le rotte dell’export da recordKiribati e Pitcairn sono puntini sperduti nel nulla dell’Oceano Pacifico: Verso Kiribati l’export italiano nel 2018 ha compiuto un balzo del 3.558%, grazie alla vendita di latticini; le esportazioni verso Pitcairn sono cresciute del 1.614%% grazie a macchinari per cave e miniere. Ma l’export della manifattura italiana nel 2018 significa anche 55 miliardi in Germania, 11 in più rispetto al periodo pre-crisi e 444 miliardi: record assoluto. Note stonate e in controtendenza da Cina e Russia

Ferita da un amo da pesca a Pianosa, la tartaruga Olivastra torna liberaFerita da amo, la tartaruga Olivastra torna libera Che bello

Da masticare chewing gum a trattenere la pipì: cattive abitudini da eliminareNel corso del tempo possono rischiare di provocare danni all'organismo, ecco quali

Ponti di primavera, i consigli degli esperti per viaggiare sicuri - SicurezzaPonti di primavera, i consigli degli esperti per viaggiare sicuri. Da ACI quello che c'è da sapere su cinture, animali, bagagli e soccorso ANSA State a casa, così non rischiate e risparmiate

Schiaffi e percosse, sospese due maestre - Ultima OraSchiaffi e percosse, sospese due maestre. Inchiodate da immagini registrate da telecamere nel Napoletano ANSA Un se ne po' più mi basta Imperterriti si persevera Vergogna

“Abbecedario teatrale”: un libro illustrato per avvicinare i più piccoli al teatro, giocandoIl volume, scritto da Lucia Giustini e illustrato da Ariella Abolaffio, da poco pubblicato dalla perugina Edizioni Corsare, è organizzato secondo coloratissimi lemmi posti in ordine alfabetico

Italia, in arte vince la provinciaDa Nord a Sud, Una ricognizione sulle nuove tendenze

Trasporto locale, Regioni e sindacati contro tagli da 300 milioni. Toninelli: 'Non ci sono'. Ma Lega e M5s confermano - Il Fatto QuotidianoDa un lato la protesta delle Regioni, secondo cui il taglio da 300 milioni al trasporto pubblico locale previsto dalla clausola sulla spesa inserita nella legge di Bilancio fermerà i mezzi pubblici a partire da dicembre, e dei sindacati che annunciano mobilitazioni. Dall’altro il ministero dei Trasporti guidato da Danilo Toninelli che smentisce gli allarmi facendo sapere di … com'è che per quasi tutto 1 dice una cosa e poi viene subito smentito dai suoi stessi alleati? Questo stupido lo sa che gli autisti del trasporto pubblico locale guadagnano dai 1000€ ai 1400 al mese per 13 ore al giorno? Cottarelli

Notre-Dame e le altre cattedrali: simbolo di un’Europa oggi al bivioDa Nord a Sud, da Est a Ovest, da Colonia a Firenze, da Vienna a Burgos, le cattedrali d’Europa hanno rappresentato per secoli il sistema linfatico del continente. Parigi e Notre-Dame furono certamente uno dei nodi nevralgici di questo sistema che ha innervato per secoli il continente