Finarte, Art, Banca Aletti, Opera, Patrimonio Artistico, Clientela, Arte, Cliente

Finarte, Art

Da Banca Aletti architettura aperta per l’arte

Da Banca Aletti architettura aperta per l’arte

30/04/2019 07.34.00

Da Banca Aletti architettura aperta per l’arte

A fronte di un mercato in cambiamento accanto ai clienti più tradizionalisti, ci sono gli intraprendenti, sempre più aggiornati. Grande attenzione sul passaggio generazionale

Gruppo Banco Bpmche conta 270 private banker e 30 consulenti finanziari. «Gestiamo masse per 28 miliardi di euro dei nostri 20mila clienti private. Possiamo contare su prestigiose partnership che ci consentono di supportare la nostra clientela più evoluta nella gestione, valorizzazione e trasmissione del proprio patrimonio, artistico ma non solo».

Auto elettrica, la rivoluzione è partita. Presto diremo addio al motore termico 'Saman? Le politiche di integrazione hanno fallito. E le donne restano invisibili' Covid, in Francia stop a mascherine all’aperto dal 30 giugno

La richiesta di servizi per l'arte dei clienti private com'è cambiata negli ultimi tre anni?Le richieste dei clienti che si rivolgono al nostro team di Art Advisory sono diventate sempre più sofisticate. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un graduale passaggio dal mero interesse alla valutazione del proprio patrimonio artistico alle recenti richieste di assistenza per la partecipazione ad aste estere sulle piattaforme più evolute. Il mercato stesso è molto cambiato e, accanto ai clienti più tradizionalisti, abbiamo clienti intraprendenti e sempre più aggiornati. Di pari passo con la diffusa crescita della cultura in ambito artistico, Banca Aletti ha deciso di farsi promotrice della conoscenza e della passione per l'arte promuovendo eventi, dedicati alla nostra clientela, mirati a valorizzare l'enorme patrimonio artistico dei nostri territori

Quali sono i servizi che la clientela richiede maggiormente?Il nostro servizio di Art Advisory è studiato per soddisfare le esigenze di due principali categorie di clienti: chi già possiede un patrimonio artistico, da un lato, e chi ha deciso di investire per costituirne uno ex novo o incrementare una raccolta già esistente, dall'altro. Il servizio maggiormente richiesto dalla prima categoria di clienti è la valutazione ai fini della successiva vendita, mentre per la seconda categoria di clienti possiamo offrire il monitoraggio del mercato in base ai criteri di ricerca individuati dal collezionista stesso. Nell'ambito della valutazione per la vendita, le casistiche sono ampie per epoca e per tipologia: dall'antico, al moderno passando per l'ottocento, dagli arredi ai dipinti, dagli argenti alle ceramiche. Chi cerca, invece, opere da acquistare risulta oggi più focalizzato su opere del XX secolo headtopics.com

Potete indicare le preferenze in ordine di scelta e motivare le ragioni?La richiesta di valutazione per una collezione ereditata è spesso dettata dalla volontà del proprietario di vendere sul mercato le opere possedute, poiché le preferenze di chi ha collezionato sempre più frequentemente non coincidono con quelle di chi ha ereditato. E questo fenomeno va di pari passo con il cambio del gusto comune: dall'antico al moderno. In particolare, gli arredi antichi sono spesso oggetto di attenzione, poiché accade che le nuove generazioni non condividano le scelte di investimento che hanno guidato la formazione del patrimonio artistico di famiglia.

La richiesta di monitoraggio del mercato è motivata, invece, dalla volontà di incrementare la propria collezione, avvalendosi delle informazioni specializzate che vengono messe a disposizione dall'art advisor interno alla banca.Nei portafogli dei vostri clienti private in che percentuale è presente l'arte?

La nostra consulenza sul patrimonio artistico è concepita al servizio delle esigenze spontaneamente manifestate dai nostri clienti e prescinde pertanto dalle logiche e dai parametri tradizionalmente utilizzati per altri strumenti di investimento.

Quali sono i periodi artistici preponderanti?L'attenzione del pubblico che segue il mercato è sempre più concentrata sul comparto del moderno e del contemporaneo, ma diversi operatori tengono viva la fiamma dell'antico, dell'Ottocento, degli argenti, degli arredi e forse, un giorno, le tendenze attuali saranno invertite. Noi seguiamo tutti i settori dell'arte con attenzione, con un sano distacco dai trend del momento. headtopics.com

“Camilla Canepa aveva appena fatto cure ormonali”, dietro la morte forse una reazione ai farmaci Coronavirus in Italia e nel mondo: le news del 14 giugno. LIVE “Ma Gesù accoglierebbe anche i gay”, non esiste un noi e un loro, c’è soltanto un noi

Sono acquisti recenti o provengono dal patrimonio di famiglia?Accanto alla valutazioni di beni artistici ereditati, spesso ci viene richiesta la stima di mercato di opere acquistate più recentemente dal nostro cliente che ci manifesta l'esigenza di rivendere per un cambio di gusto o per il desiderio di variare indirizzo alla propria collezione.

Valorizzate (comprate e vendete) l'arte nei portafogli della clientela?Il servizio prevede l'assistenza al cliente in fase di acquisto ed in fase di vendita, ma per operare sul mercato ci affidiamo ai nostri partner.Se sì, come viene fatta la valutazione, con il supporto di chi (art advisor, banche dati, società di valutazione indipendenti)?

Il nostro Private Banker intercetta la necessità del cliente e la canalizza verso l'art advisor interno alla banca che esamina le opere e la documentazione trasmessa, effettua gli opportuni approfondimenti e successivamente decide a quale, tra le autorevoli controparti esterne con le quali collaboriamo, inoltrare la richiesta di valutazione. La scelta viene operata in base alla tipologia di opere sottoposta ed alla fascia di mercato coperta dalla controparte.

I vostri private banker propongono l'arte come asset alternativo alla clientela wealth?L'arte non viene proposta come un investimento alternativo a quelli tradizionali. Il servizio è strutturato per rispondere alle necessità manifestate dalla nostra clientela. headtopics.com

Il servizio di Art Advisory viene fatto pagare o rientra nella consulenza a 360 gradi per la clientela Private?Rientra in un concetto più ampio di consulenza evoluta ed è volto a supportare i nostri clienti nelle scelte di valorizzazione del loro patrimonio complessivo.

La banca ha mai pensato di strutturare fondi d'investimento sull'arte e di proporne? O di offrirne strutturati da altri?In passato Banca Aletti ha ideato e offerto una Gestione Patrimoniale in opere d'arte, ma l'investimento indiretto non ci pare incontri il favore della clientela collezionista che preferisce godere della bellezza delle opere esposte all'interno delle proprie abitazioni o, in altri casi, monetizzare il proprio patrimonio artistico per venire incontro alle esigenze personali o familiari che via via si presentano.

G7, la Cina accusa: «Manipolazione politica e interferenza. Non politicizzate il virus» Covid Campania, De Luca: 'No a mix vaccini per seconda dose' Roma, Letta: 'Molto negativo il giudizio su Raggi, il candidato giusto è Gualtieri. Affluenza bassa alle primarie di Torino? È il post-Covid' - Il Fatto Quotidiano Leggi di più: IlSole24ORE »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Gli enigmi folk di Aldous HardingAldous Harding, Flying Lotus, 03 Greedo, Priestess, Bruce Springsteen: cinque canzoni da ascoltare nel weekend. Leggi

Nba, non basta un grande Gallinari Clippers eliminati da Golden StateAltra grande prestazione dell’azzurro alla sua migliore stagione in Nba: ma i Warriors vincono gara 6 e volano in semifinale dove ritrovano Houston

Da Montecarlo alle Atp Finals, l’Italia riscopre il grande tennisAvviso ai praticanti: da qui in avanti c’è il rischio di diventare tutti tennisti. Perché abituati come siamo a correre in soccorso del vincitore per una volta che Fabio Fognini ha vinto davvero, e ch Si come con cecchinatto

Dall’aria o da «ruscelli» artificiali: i dispositivi per creare acqua da bere «eco»Filtri più «intelligenti» e macchinari innovativi. Nuove idee per dire addio a bottiglie e bottigliette

RepLa selezione del meglio del giornalismo di Repubblica. Saperne di più è una tua scelta.

RepLa selezione del meglio del giornalismo di Repubblica. Saperne di più è una tua scelta.

Banca d’Italia e Ivass: nomine ancora ferme, la scadenza si avvicinaBanca d’Italia e Ivass: nomine ferme, la scadenza si avvicina

L’avvitamento della crisi turca e le mosse dubbie della banca centraleLa crisi valutaria turca cominciata nel 2014 non si è affatto stabilizzata nonostante le ultime controverse misure della banca centrale messe in atto nei confronti degli speculatori internazionali

Lite Allegri-Adani, il tecnico juventino da Fazio: «Non accetto “romanzine” da chi non è ferrato»Allegri ospite a «Che tempo che fa» torna sulla lite con Daniele Adani nel dopopartita della sfida con l’Inter Adani non sarà ferrato, ma l'analisi di Juve-Ajax fatta da Allegri in quel video è ridicola e autoassolutoria. Quindi parla solo coi cavalli? Allegri è stato ferito nell'orgoglio. Ha ragione Adani: non si prende CR7 per vincere l'ennesimo scudetto, in un campionato che non ha nulla da dire. Il fallimento sportivo della Juve, quest'anno, è palese: Allegri se ne sente responsabile.

Lite Allegri-Adani, il tecnico juventino da Fazio: «Non accetto ramanzine da chi non è ferrato»Allegri ospite a «Che tempo che fa» torna sulla lite con Daniele Adani nel dopopartita della sfida con l’Inter Stile Juve non c'e' che dire quindi le accetta solo dai cavalli Fai tenerezza

Sandra Milo in lacrime: «Non ho più nulla, mi hanno requisito il contro in banca»L’attrice ospite di 'Storie Italiane' ha raccontato disperata i problemi col Fisco: «Persone nella mia condizione si sono uccise» Li hai speso i sokdi l'inutilità di averla data a pecore e porci? ...