Edicola, 29 Giugno

Edicola, 29 Giugno

Cuneo fiscale. Cambia il bonus Irpef: i 100 euro e chi li avrà - Il Fatto Quotidiano

100 EURO Da mercoledì 1° luglio viene archiviato il bonus di 80 euro e scatta il taglio del cuneo fiscale, vale a dire la differenza tra lo stipendio lordo versato dal datore di lavoro e la busta paga netta ricevuta [LEGGI] #edicola #29giugno

29/06/2020 09.51.00

100 EURO Da mercoledì 1° luglio viene archiviato il bonus di 80 euro e scatta il taglio del cuneo fiscale, vale a dire la differenza tra lo stipendio lordo versato dal datore di lavoro e la busta paga netta ricevuta [LEGGI] edicola 29giugno

Da mercoledì 1° luglio viene archiviato il bonus di 80 euro e scatta il taglio del cuneo fiscale, vale a dire la differenza tra lo stipendio lordo versato dal datore di lavoro e la busta paga netta ricevuta. Sedici milioni di lavoratori dipendenti pubblici e privati con redditi fino a 40mila euro prenderanno fino a …

150 commenti alla settimanaTermini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5) Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Una miseria, che vergogna. Ma il titolo è fuorviante i redditi da 26.600 a 28mila, finora esclusi, otterranno 100 euro in più al mese; per i redditi da 28.000 a 39.999 euro è prevista una detrazione d’imposta di 600 euro progressiva Una miseria in confronto ai loro stipendi, urge la riforma organica dello Stato e introduzione pena di morte per reati mafiosi, scambi elettorali politica mafia e stupefacenti.

20 euro in più al mese che logicamente voleranno via con l’aumento di qualche tassa... Gli 80 euro di Renzi per il m5s erano una schifosa mancia elettorale. Ora i loro lerci 20 euro sono la manna per i lavoratori. Ridicoli oltre che offensivi.

Cuneo, armi cariche e munizioni nascoste: denunciati padre e figlioLeggi su Sky TG24 l'articolo Cuneo, armi cariche e munizioni nascoste: denunciati padre e figlio Forse volevano andare anche loro in Trentino a caccia di orsi.

Di Maio: da luglio taglio cuneo fiscaleLeggi su Sky TG24 l'articolo Di Maio: da luglio taglio cuneo fiscale Vediamo di chiarire: beneficiari dei 100 euro saranno circa 16mil. Agli 11mil che hanno gli 80 di Renzi però verranno tolti e quindi l aumento vero sarà di 20 euro. Già così è una illusione ! Poi trattengono miliardi dai conto correnti. M5stracci Il ministrello degli Esteri, ha sconfitto il cuneo fiscale. Guarda in che mani siamo finiti. Italiani di merda che votano con il culo. Ok, ma di quanto? Per fare ripartire l'economia, chi fa impresa,ha bisogno del meno della metà di quello che paga ora allo stato, altrimenti non c'è soluzione.

Come ti cambia la vita se hai un riccio da svezzareDa un “incontro” casuale è nato un centro recupero a Novello, nell’Albese

Il risiko fusione sullo sfondo. Le strategie contrapposte di Intesa Sanpaolo e Ubi Banca in provincia di CuneoNessun dubbio sull’importanza delle recenti iniziative prese da Intesa Sanpaolo nel favorire il finanziamento a ditte fornitrici o distributrici di grandi imprese del Cuneese, la cui solidità è considerata la miglior garanzia per il gruppo bancario (vedi i recenti accordi con Merlo, Venchi, Bottero, per citarne solo alcuni). Non si può negare, però, che tali operazioni suonino anche come un messaggio al territorio. Un modo per dire: «Vedete? Anche da grande istituto quale siamo, restiamo sensibili alle esigenze e alle ambizioni delle aziende locali». A mettere in dubbio questa «disponibilità», anche futura, i detrattori della fusione. Convinti che l’autonomia decisionale di Ubi, una volta inglobata in Intesa (anche se dovesse mantenere le insegne nelle sue sedi) sarebbe vicina a zero. Uno per tutti Beppe Ghisolfi, a lungo alla guida di Cr Fossano e ora vicepresidente e tesoriere del Gruppo europeo delle casse di risparmio, nonché autore di bestseller nel campo dell’educazione economica. A sostegno della tesi, sia Ubi, sia la Fondazione Crc (uno dei principali azionisti della banca, con una «pesante» quota azionaria del 5,9 percento e attualmente schierata contro la fusione) hanno reso pubblici i risultati di un sondaggio commissionato dalla stessa Ubi a Swg, secondo il quale «le imprese italiane - si sostiene in un lancio dell’Ansa - sono per un sistema bancario plurale, che vede nell'assetto concorrenziale un valore fondamentale per garantire alle imprese maggiori opportunità in termini di accesso al credito, costi e velocità di risposta». Le oltre mille imprese «intervistate» temono che «eventuali concentrazioni nel settore bancario finiscano per essere un limite al la concorrenza». E per ribadire quanto pesi la vicinanza al territorio la Fondazione Crc ha annunciato ieri di aver stanziato altri 5 milioni di euro a sostegno delle richieste di contributo, nei settori: sviluppo locale e innovazione, arte, attività e beni culturali, promozione e solidarietà sociale,

Di Maio: da luglio taglio cuneo fiscaleLeggi su Sky TG24 l'articolo Di Maio: da luglio taglio cuneo fiscale Vediamo di chiarire: beneficiari dei 100 euro saranno circa 16mil. Agli 11mil che hanno gli 80 di Renzi però verranno tolti e quindi l aumento vero sarà di 20 euro. Già così è una illusione ! Poi trattengono miliardi dai conto correnti. M5stracci Il ministrello degli Esteri, ha sconfitto il cuneo fiscale. Guarda in che mani siamo finiti. Italiani di merda che votano con il culo. Ok, ma di quanto? Per fare ripartire l'economia, chi fa impresa,ha bisogno del meno della metà di quello che paga ora allo stato, altrimenti non c'è soluzione.

Notizie, editori, conflitto d’interessi: così si può fermare il virus della stampa - Il Fatto QuotidianoHa ragione Giovanni Valentini quando dice che in Italia mai come in questo momento la stampa gode di cattiva stampa. Soprattutto per i conflitti di interessi degli editori. Eccetto in pochissimi casi, e tra questi il Fatto Quotidiano, i giornali sono nelle mani di imprenditori che hanno interessi prevalenti in altri settori dell’economia e sui … Ma siete dei cessi e basta.Per primo Travaglio. nuovi giornalisti crescono ma in peggio Forse perché è una pessima stampa?