Cristoforo Colombo, è di nuovo caccia alla patria del navigatore: l'Università di Granada studia il dna dei suoi resti - Il Fatto Quotidiano

Cristoforo Colombo, è di nuovo caccia alla patria del navigatore: l’Università di Granada studia il dna dei suoi resti

04/06/2021 09.11.00

Cristoforo Colombo, è di nuovo caccia alla patria del navigatore: l’Università di Granada studia il dna dei suoi resti

Dov’è nato Cristoforo Colombo? Chi ha risposto Genova forte dei libri letti e delle nozioni imparate a scuola potrebbe essere in errore. O almeno questo è ciò che vuole provare un team di ricercatori spagnoli intenzionati a far riconoscere Colombo come loro connazionale. Da tempo si dibatte sulle origini del navigatore che approdò in America …

Polonia. In vista dell’inizio delle analisi del Dna, l’istituto spagnolo ha tenuto una conferenza per presentare la ricerca. Durante il meeting sono stati ascoltati gli studiosi fautori della teoria valenciana che sostengono che Colombo fosse nato a Valencia in una famiglia di

Calhanoglu, c'è l'offerta dell'Atletico Madrid G7, Draghi: 'Cina è autocrazia che non aderisce alle regole multilaterali, non condivide la stessa visione del mondo delle democrazie' - Il Fatto Quotidiano Sparatoria Ardea, morto suicida il killer che si era barricato in casa - Tgcom24

ebrei convertiti; quelli delle due teorie portoghesi (secondo cui il navigatore era in realtà unpirata di Lisbonaprincipessa Leonor de Aviz); nonché coloro che pensano fosse originario delle regioni spagnole Navarra, Galizia o Baleari.In attesa di conoscere i risultati, anche la teoria più forte, quella genovese, potrebbe essere smentita. In questo caso è lo studioso italiano

Fabio Icardia portare avanti la ricerca. “Cristoforo Colombo ha sempre proibito alla sua famiglia di dare notizie sulle proprie origini. Ai suoi tempi il nome Colombo veniva dato agliorfani abbandonatied era il cognome più in voga nelRinascimento headtopics.com

. Molto probabilmente Colombo ebbe umili origini ed essendo stato fatto nobileDon Ammiraglio e Viceré-Governatoredelle terre da lui scoperte non gradiva che i nobili di Spagna venissero a conoscenza delle sue umili origini”.Icardi è un bibliotecario della provincia di

Savona, autore di vari libri sul noto navigatore che considera un suo concittadino. Fra le sue opere c’èFine di un mito genovese: Cristoforo Colombo è nato a Savona: “I Savonesi nei porti commerciali europei erano conosciuti come Genovesi a partire dal 19 febbraio 1251 – spiega Icardi – Una testimonianza autorevole di una persona che conobbe personalmente

Christóbal Colón(nome di Cristoforo Colombo in Spagna), è quella diAndrés Bernáldez, parroco del paese diLos Palaciospresso Siviglia. Egli infatti ospitò l’ammiraglio alla fine del suo secondo viaggio l’11 giugno del 1496 e ne divenne amico. Appare evidente che Cristoforo Colombo venne alternativamente indicato come nato nella provincia di Milano e come un uomo della terra di Genova. Questo rifletteva la situazione politica della città di Saona (Savona) che, al pari di Genova, dal 1421 al 27 dicembre 1435 fu sotto il dominio di

Filippo Maria Visconti duca di Milano. E durante gli oltre 40 anni di mare, tra uno scalo e l’altro, deve avere riposato a terra per almeno un anno. Se navigò così a lungo non poté fare il lanaiolo. Infine Colombo non navigò gli ultimi cinque anni della sua vita”. headtopics.com

La moglie di Johnson al G7 con abiti noleggiati Cina: “Finito il tempo che un piccolo gruppo decideva le sorti del mondo” Il Pio Albergo Trivulzio comprò i camici del cognato di Fontana - Il Fatto Quotidiano

In attesa dei risultati dell’università di Granada, il mistero sulla nascita di Colombo torna ad essere d’attualità. Perfino la sua provenienza genovese viene messa in dubbio, pur se in un caso lo spostamento sarebbe solo di pochi chilometri, da Genova a Savona. Quest’ultima opzione almeno non cambierebbe la nazionalità del navigatore italiano, nonostante la ricerca degli studiosi spagnoli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!Sostenereilfattoquotidiano.it Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

a prescindere di dove è nato. un navigatore è il figlio di ogni luogo in cui è stato .

Pelle luminosa: l'effetto Golden Hours è il nuovo glow - VanityFair.itDa sempre un'ambizione di artisti e fotografi, che farebbero di tutto pur di catturarla, la luce delle golden hours, all'alba e al tramonto, soffice e calda, adesso è il nuovo beauty goal

Coronavirus oggi: in Italia 1.968 nuovi casi e 59 mortiIl bollettino del ministero della Salute di giovedì 3 giugno sulla base dei 97.633 tamponi effettuati

Il messaggio di Malala: «Ogni ragazza può cambiare il mondo. Il velo non è segno di oppressione»Vittima di un attentato dei Talebani per il suo impegno a favore dell’istruzione femminile in Pakistan, Malala è stata insignita del Nobel per la Pace nel 2014, quando aveva 17 anni sognare e negare l’evidenza ...Sembra uno slogan del pd

Cameri, il nuovo business della lavanda tinge di lilla la valle del TicinoC’è un angolo di Provenza alle spalle di villa Picchetta, nella vallata del Ticino a Cameri. È un campo di lavanda creato nel 2019 dalla famiglia Bianchi, titolari di un’azienda agricola. Lucia e Laura, figlie di Guido, gestiscono la coltivazione con la mamma Fiorella. Da un lavoro di squadra è ...

In mancanza di motivo legittimo è ritorsivo il licenziamento del lavoratore che rifiuta l'accordo novativoLa presunta esternalizzazione non aveva fatto venir meno la necessità della posizione lavorativa ricoperta dalla dipendente che aveva rifiutato un accordo novativo poco prima del licenziamento

Tumore al polmone, tante novità e la speranza diventa promessa: l'intervista a Silvia NovelloDalla ricerca di cure alla prevenzione: il punto in occasione di Asco 2021 con la professoressa di Oncologia medica all’Università di Torino e pre…