Cristina Marino in forma dopo la gravidanza: «Non ho mai rinunciato al fitness» - iO Donna

La compagna di Luca Argentero ha condiviso la sua esperienza. Ma ogni donna ha la sua storia

31/07/2021 14.40.00

La compagna di Luca Argentero ha condiviso la sua esperienza. Ma ogni donna ha la sua storia

La compagna di Luca Argentero ha condiviso la sua esperienza. Ma ogni donna ha la sua storia

. Non ero abituata a vedermi cosìgonfia, per via della ritenzione idrica. Più che incinta, sembravo una che avesse esagerato a tavola…»Appena la pancia è diventata più evidente, però, «è iniziato un fantastico viaggio

Lega, La No Vax Donato: “Lascio il partito: ormai qui comanda Giorgetti” Green pass, preside rievoca Auschwitz. Sospeso dal servizio Stati Uniti. Migranti frustati dalle guardie di frontiera al confine col Messico

. Per viverlo con serenità devi essere pronta ad accoglierlo, e io lo ero. Dopodichéè stato tutto in discesa.E per quanto madri, zie, amichefacciano a gara per dispensare consigli, solo la futura mamma sa realmente di che cosa ha bisogno».

Cristina Marino ha detto di sapere «benissimo quanto può essere difficile per una neomamma, alla prese con poppate, lavatrici, insicurezze, paure,pensare di dedicare anche solo mezz’ora della propria giornata all’esercizio fisico». Ma è importante, ribadisce, «perché prendersi cura di se stesse, cioè amarsi, headtopics.com

permette di amare anche gli altri Leggi di più: IO donna »

11 settembre, Biden ricorda le vittime: “L’unità è la nostra forza”

Leggi su Sky TG24 l'articolo 11 settembre, Biden ricorda le vittime degli attentati: “L’unità è la nostra forza”. VIDEO

Luca Bernardo, ovvero il pediatra con la pistola - Il Fatto QuotidianoConoscevamo molte facce del multi-sfaccettato Luca Bernardo, candidato sindaco del centrodestra a Milano. Conoscevamo il Luca Bernardo amico di Nicole Minetti, da lui chiamata a fare “l’angelo custode” della Casa pediatrica dell’ospedale Fatebenefratelli, quando l’infaticabile organizzatrice delle feste del bunga-bunga ad Arcore era già indagata per favoreggiamento della prostituzione. Conoscevamo il Luca Bernardo impegnatissimo a … marcotravaglio Scusi ma cosa ci sarebbe di male nell'avere una pistola? Francamente la mia preoccupazione che un pediatra sia armato è praticamente zero, rispetto a quella che un qualsiasi malvivente lo sia. Dubito che costui verrà a rapinarmi a casa o per strada Ma quindi c'è gente in giro con la pistola come se niente fosse? Anche Sileri ha porto d' armi e possiede una pistola, ha dichiarato che molti medici ricevono minacce. Mi chiedevo, avete fatto verifiche su chi va in giro con macerie o armi simili ?

Ricky Martin racconta la sua beauty routine e la sua linea skincare - iO DonnaLiving la vida loca, con le creme giuste!

Mitra, la scacchista iraniana che trova la libertà in Francia: «Il velo è come una prigione»Hejazipour è stata espulsa dalla sua nazionale per aver giocato a capo scoperto e non potrà più tornare nel Paese Solo l'accozzaglia di sinistra lo considera una libera scelta delle donne Islamiche !! Dal velo alla mascherina Il velo è segno di sottomissione della donna all'uomo ed è un simbolo repressivo ideologico

La lettera di Zaki alla fidanzata: «La situazione sta peggiorando» - VanityFair.itPer l’ennesima volta, la custodia cautelare è stata prolungata: lo scorso 14 luglio, la Corte ha deciso che lo studente dovrà rimanere in carcere altri 45 giorni

La Lega non cede alle condizioni di Fdi dopo la crisi di giunta: “Zappalà torni, ma noi non lo riabilitiamo”La possibile crisi di giunta a Biella è rimandata almeno fino a settembre, quando la frattura tra Lega e Fratelli d'Italia potrebbe ricomporsi: sempre che si trovi un accordo per il possibile rientro dell'assessore dimissionario Davide Zappalà. «Come annunciato dal sindaco Corradino – spiega il segretario della Lega Michele Mosca ...

Edith Bruck: “Insensato mischiare la Shoah con la pandemia. Tirare fuori la stella gialla e paragonarla al green pass è una follia”La scrittrice e sopravvissuta ad Auschwitz, è arrabbiata e sconfortata. «Vorrei che il governo dicesse qualcosa, la gente non pensa, è accecata dall’odio» ha dichiarato No, FOLLIA è tutta la PROPAGANDANDA NAZISTA CHE CARTA DA CULO DI GIORNALI E TV DI 💩, FANNO AL FLUIDO MAGICO DEL CAZZO, 🖕🖕🖕 Quando si discrimina non c'è nulla d'insensato Nessuno dice che si stanno infuocando i forni. Ma il linguaggio usato e la discriminazione che si vuole mettere in atto ricorda come iniziò allora. Noi e loro. Almeno questo lo riconosce?