Covid: quei morti sulla coscienza di chi ha tagliato sulla Sanità. Il podcast

Quei morti di Covid sulla coscienza di chi (da anni) fa i tagli sulla Sanità

16/02/2021 08.19.00

Quei morti di Covid sulla coscienza di chi (da anni) fa i tagli sulla Sanità

Ieri i morti per Coronavirus in Italia sono stati 258 (con 7351 nuovi casi). È il terzo dato più basso da inizio anno, ma con meno contagi registrati. In Italia si continua a morire troppo: Federico Fubini e Simona Ravizza provano a spiegare perché, basandosi sui dati di bilancio. Poi Simone Sabattini ricorda Leslie Robertson, scomparso a 92 anni

che però in entrambi i casi si erano avuti a fronte di oltre 11 mila contagi. Sappiamo da tempo che i due dati non sono correlati, visti i tempi di sviluppo della malattia, ma resta il fatto che il numero deimorti per Covid in Italiacontinua a restare troppo alto. E non bastano

Stop alle mascherine all'aperto dal 28, Speranza firma l'ordinanza - Salute & Benessere Europei 2021, Juve e Barcellona per le differenze: loghi arcobaleno Gol del secolo ha 35 anni, Argentina celebra Maradona - Calcio

l’età media della popolazioneoil possibile sottostimato numero dei contagia spiegare perché nel nostro Paese continuino a morire così tante persone. Nell’episodio di oggi delpodcast «Corriere Daily» Federico Fubini e Simona Ravizza

Leggi di più: Corriere della Sera »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Sono un medico in pensione, quando sono entrato eravamo 12 colleghi n mio reparto, ora ne sono rimasti due e tra poco andranno anche loro in pensione e non si sa se verranno sostituiti. Probabilmente si vuole chiudere il reparto come si è già fatto per altri. Attualmente abbiamo ancora rifiutato i monoclonali gratuiti quindi non si cambia

Se una coscienza c’è l’hanno Quelli che hanno tagliato la sanità causando nel tempo milioni di morti...non hanno una coscienza! Ad esempio l'amico di Draghi il senatore Mario Monti 😠 Vero, insieme a chi privilegia i profitti a discapito della salute Avete mai visto un politico in galera ?ah no? Neanche io.

Troppo tardi. Ormai resterete nella Storia come i portavoce dei boia assassini che ci hanno ridotti così. Non avete scampo. Tutte le nostre energie per raccontare ai posteri che ruolo hanno avuto i quotidiani nella rovina del Paese. E perché non fate i nomi, visto che li conoscete benissimo? Su dai... un piccolo sforzo...

Parlate di Draghi e Franco? Ditelo al celeste e a Fontana

Ohhh là...chi ne risponde? Questi dormono consapevoli e beati tra quattro guanciali. D’altronde la Sanità Pubblica è uno di quei fastidiosi “diaframma di protezioni che […] hanno progressivamente allontanato l'individuo dal contatto diretto con la durezza del vivere, con i rovesci della fortuna, […]” . BeaLorenzin parlano di te

E del cts Secondo me qui c'è qualcuno che ha sbagliato mestiere... non voglio mica dire che sia in mala fede...per carità.... pero'...pero' qui qualche cosa NON VA (SuperMega Cit.) I veri tagli alla sanità li hanno fatti gli appalti truccati, gli ospedali costruiti è mai aperti, gli sprechi e le ruberie di ogni tipo.

Occhio che 'quelli dei tagli agli ospedali' sono i vostri attuali padroni. Sicuri di nn essere posseduti x aver scritto un articolo così? Mi spiace ma non hanno coscienza. Loro dormono sonni tranquilli e se ne sbattono Cit Mario Monti

Scusate... ma questo articolo di che anno è? non credo. Il covid non si combatte con ortopedia...bisogna spendere tanti soldi per testare, tracciare, isolare, terapie intensive laddove non servivano, tutte cose costose, che non si sono fatte fino in fondo per mancanza di soldi, forse bisogna ringraziare chi ha risparmiato

Je vais me le Gene.