Covid, nel Dpcm si va verso lo stop alle gite scolastiche. Raccomandate le mascherine in casa con gli amici - Il Fatto Quotidiano

NUOVO DPCM Ecco tutte le novità su feste private, scuola, mascherine e tamponi [Leggi]

12/10/2020 20.39.00

NUOVO DPCM Ecco tutte le novità su feste private, scuola, mascherine e tamponi [Leggi]

Stop alle gite scolastiche per questo anno e la raccomandazione sull’uso delle mascherine in casa in presenza di persone non conviventi. Sono queste le principali novità discusse nel corso dell’incontro tra governo e Regioni a Palazzo Chigi per definire tutti i punti che saranno inseriti nel prossimo Dpcm. Dopo il meeting con gli Enti Locali, …

Scuola, stop alle gite scolastiche. Bonaccini: “Lezioni a distanza? Mai proposte”In un primo momento era circolata la notizia che da parte del presidente della Conferenza delle Regioni,Stefano Bonaccini, fosse arrivata sul tavolo dell’esecutivo la proposta di permettere

Vietate le seconde domande Vaccino Covid, Draghi: “L’eterologa funziona, la farò anch’io” Ribery apre le porte del suo mega yacht

lezioni a distanzaper gli alunni delle classi superiori. Un provvedimento che doveva servire ad alleggerire lapressione sui trasporti.Ma dallo staff del governatore emiliano arriva la smentita: dal parte di Bonaccini una proposta del genere, dicono, non è mai arrivata. Questa “non ha avuto neppure luogo in quanto il tema del trasporto pubblico locale e del trasporto scolastico non è stato avanzato dal governo nella cabina di regia da poco conclusa. È dunque e in ogni caso priva di qualsiasi fondamento la notizia che dalla Regione Emilia-Romagna sarebbe stata avanzata la proposta di un ritorno alla didattica a distanza”.

Da parte del governo è invece arrivata la proposta di un annullamento delle gite scolastiche, delleattività scolastiche fuori sedee deigemellaggi. Un provvedimento che ha come scopo quello di limitare al massimo gli spostamenti e assembramenti tra i giovani. headtopics.com

Mascherine, raccomandate anche in casa con gli amiciIl governo è poi tornato sul temamascherine. Non solo l’obbligo di indossarleall’apertoma, da quanto trapela, il governo ha proposto alle Regioni di inserire anche una forte raccomandazione per l’uso dei dispositivi anche all’interno delle abitazioni private quando si incontrano persone non conviventi. “Nel Dpcm andremo a inserire la previsione delle mascherine all’aperto che abbiamo già messo in termini generali nel decreto legge – ha specificato Conte durante l’incontro – Mentre però è vincolante la norma sulle mascherine all’aperto, inseriremo una

forte raccomandazionesulle mascherine all’interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi. Non riteniamo di introdurre una norma vincolante ma vogliamo dare il messaggio che se si ricevono persone non conviventi anche in casa bisogna usare la mascherina”.

A questa raccomandazione si aggiunge, inoltre, lostop alle feste private, con una “forte raccomandazione” a limitare anche quellein casa, se partecipano più disei persone, anche se sul punto una riflessione è ancora in atto. Alcuni tra i ministri continuano infatti a spingere perché venga introdotto un divieto vero e proprio, anche in casa.

Rimane, inoltre, la richiesta dell’esecutivo di una sospensione delle attività sportive per glisport di contatto, come il calcetto o il basket,a livello amatoriale, ma consentirli a livello dilettantistico, per le società che abbiano adottato protocolli per limitare i contagi. La differenza pensata tra sport dilettantistico e amatoriale ha l’obiettivo di non penalizzare chi per la ripresa dell’attività ha fatto investimenti e adottato protocolli, a partire dalle diverse federazioni sportive. headtopics.com

Roma, autobus in fiamme sulla Portuense, nessun ferito Italia-Galles: tutte le news della vigilia Risveglio lento a Venezia. I turisti sono tornati ma solo nei weekend

Chiusura a mezzanotte per pub, ristoranti e bar. Divieto di sosta davanti ai locali dopo le 21Il governo ha inoltre proposto agli Enti Locali ildivieto di sosta davanti ai localidopo le 21. Un provvedimento che, dicono, mira ad evitare assembramenti per le strade e fuori dagli esercizi in questione. Pub, locali e ristoranti con

servizio al tavolopotranno invece rimanere aperti fino a mezzanotte. Proposte, queste, che hanno trovato, da quanto trapela, il sostegno anche delle Regioni.Per quanto riguarda lecerimonie, come matrimoni, comunioni, cresime e funerali, restano in vigore le regole dei protocolli già approvati ma viene messo un

limite massimo di 30 personeper gli eventuali ricevimenti successivi.Massimo mille persone anche nei palazzettiIl governo ha inoltre confermato la proposta di permettere fino amille persone negli stadi all’aperto, mentre neipalazzettila capienza sale fino al 15%, anche se non si potrà andare oltre i mille spettatori. Rispetto ai precedenti provvedimenti, dunque, non cambia nulla per quanto riguarda gli stadi mentre salta il limite massimo di 200 persone per quelli al chiuso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momentoabbiamo bisogno di te.In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro. headtopics.com

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Avete rotto il cazzo Gli asintomatici sono il vaccino natirale... Ma sono gratis Se fossero stati certi dell'efficacia di queste misure l'OMS e il CTS ce l'avrebbero fatto fare fin dall'inizio. Per me hanno perso qualsiasi credibilità. Resto a casa, dove mi sento più al sicuro, guardo la Tv e mi preservo vergine e immacolato per l'imminente prova vaccino

è già stato arrestato questo Negazionista? Allora non c'è bisogno di aspettare domani per il nuovo dpcm basta leggere il vostro in anticipo di 24 ore e sono sicuro che sarà più completo di quello che uscirà domani......aaaaaa se non ci fosse Rocchino

Covid, verso il nuovo Dpcm: la tempistica e le nuove misureLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid, verso il nuovo Dpcm: la tempistica e le misure a cui pensa il governo Che governo di stronzi Sono traditori e venduti ... altrimenti non si spiega questo accanimento del popolo ! 93/94% del totale sono asintomatici , senza nessuno patologia , non sono malati . I morti sono pochissimi, persone che già stanno con altre patologie , i veri intubati sono pochi .Vergogna

Limiti a movida e feste private Il piano anti-Covid del governo - Il Fatto QuotidianoLa linea è tracciata. Il governo deve scrivere le regole e domani dovrà farle passare con le Regioni. Che avranno certamente da ridire sulla chiusura dei bar e delle rivendite di alcolici alle 24 e sul divieto di consumare davanti ai locali fin dalle 21. Il nuovo decreto del presidente del Consiglio (Dpcm), atteso non … Mamma mia che bello il governo del “viviamo alla giornata” marcotravaglio Povera Italia in mano a questi inetti incapaci Non la linea. La fossa. Poveri italiani. Non meritavamo tanto. Uno pensa che il peggio non esista. Poi arriva il governo giallo rosso....

Manovra, il piano del Governo tra sgravi e proroga Cig CovidLeggi su Sky TG24 l'articolo Manovra, ipotesi 3-4 miliardi per proroga della Cig Covid. Piano per spingere assunzioni La proroga CIG non favorisce le assunzioni. Ma se non c'è lavoro cosa volete far assumere

Trump, primo discorso dopo il Covid (davanti a un migliaio di sostenitori senza mascherina)Il presidente ha parlato da un balcone della Casa Bianca: circa 2.000 i supporter chiamati ad ascoltarlo. Sostegno alla polizia e appello agli elettori afroamericani tra i temi del suo comizio. «non permetterò agli Usa di diventare un Paese socialista» Altro focolaio in arrivo. Se la cercano a questo punto... Fate pena

«Ilona Staller darà il vitalizio in beneficenza per i poveri del Covid»L’ex parlamentare si era detta pronta a fare la danza del ventre per vivere 'i poveri del Covid' sarebbero gli indigenti causati dall'attuale governo? Vitalizio che è stato bloccato! Nulla quaestio, bel gesto Ma di IlonaStaller ricordo ancora le parole di Schicchi Racconto' che al matrimonio, mentre il il futuro marito si preparava, lui si trombava Ilona Insomma, non proprio un esempio di dignità in un momento così importante Ve Cicciolina il vitalizio lo devi dare a quelli della mia generazione che ci fatti amazza a seghe! Che covid e covid.

Il Covid uccide gli sport di squadra, calcio e basket perdono 8.000 iscrittiNo, non è proprio tutto come prima. Lo sport torinese è ripartito ma i numeri dicono che il Covid ha colpito duro, soprattutto nelle discipline trainanti. Se ne sono accorte le principali Federazioni degli sport di squadra che hanno visto diminuire in alcuni casi anche in maniera drastica i propri iscritti. Così i presidenti di calcio, basket e volley hanno incontrato l’assessore allo Sport Fabrizio Ricca lamentando la rinuncia agli incassi da parte delle società, l’impossibilità dei genitori di poter assistere alle gare dei figli e la difficoltà nell’ottenere la concessione delle palestre per l’attività. Ricca ha sottolineato che la Regione non chiederà ulteriori restrizioni ma non sarà possibile prevedere aperture maggiori perché con il nuovo Dpcm le Regioni non possono alleggerire le disposizioni di sicurezza. E così alle Federazioni che l’anno scorso contavano oltre 200.000 tesserati non resta che valutare l’opportunità di adottare soluzioni anche straordinarie a tutela dei movimenti sportivi. Calcio, i timori dei genitori Nel calcio dilettantistico giovanile la ripresa ha registrato qualche erosione dei numeri, soprattutto dai 6 agli 11 anni, quelli della Scuola Calcio: le iscrizioni 2019 erano 23.661, oggi si è a quota 18.495. La difficoltà per i club arriva dai rigorosi protocolli di sanificazione e dalle porte chiuse con la paura di molti genitori che l’eventuale nuovo blocco dei campionati possa portare ad una perdita dell’iscrizione. I problemi crescono in quartieri più popolari: al Barcanova alcune famiglie che non avevano la possibilità di pagare la stagione sono state aiutate dalla società. Così una ventina di sodalizi hanno deciso di forzare la mano e già in questo week-end hanno aperto le porte ai genitori e ai tifosi. Basket e volley in difficoltà Più difficile la situazione del minibasket dove il problema risulta essere il reperimento delle palestre: le scuole di riferimento della Crocetta non sono ancora attive, il Cus ha impianti di proprietà più