Covid, l’Iss: “Non è vero che solo il 2,9 per cento dei morti contagiati è dovuto al virus”

«Secondo i rapporti Sars-CoV-2 è stata causa diretta nell'89% dei casi»

26/10/2021 01.48.00

Covid, l’Iss: “Non è vero che solo il 2,9 per cento dei morti contagiati è dovuto al virus”

«Secondo i rapporti Sars-CoV-2 è stata causa diretta nell'89% dei casi»

0:10«Non è vero che solo il 2,9% dei decessi attribuiti a Covid-19 è dovuto al virus». L'Istituto superiore di sanità (Iss) torna sui dati contenuti nel suo ultimo report sui decessi Covid, in cui si davano dati anche sull'alta presenza di malattie croniche nelle vittime della pandemia, respingendo alcune tesi circolate a livello mediatico, basate su interpretazioni ritenute dall'Istituto non corrette. Il primo chiarimento riguarda proprio la citata percentuale del 2,9%, una percentuale «peraltro riportata anche nelle edizioni precedenti» del rapporto.

Napoli, come stanno Koulibaly, Fabian Ruiz e Insigne Juve-CR7, la scrittura privata resta un mistero. Pm pronti a chiamare Ronaldo Milan, il commento di Pioli dopo il 3-0 al Genoa

A questo proposito l'Iss dunque ne chiarisce il significato e puntualizza che 2,9% «si riferisce alla percentuale di pazienti deceduti con positività per Sars-CoV-2 che non avevano altre patologie diagnosticate prima dell'infezione. La cifra peraltro è confermata dall'osservazione fatta fin dalle prime fasi della pandemia e ampiamente riportata in diversi studi nazionali e internazionali e rapporti anche dell'Iss», e cioè che «avere patologie preesistenti costituisce un fattore di rischio». Quello che in realtà i rapporti congiunti Istat-Iss stilati sulla base dei certificati di morte riportano è un altro dato, che mostra come «Covid-19 sia la causa direttamente responsabile della morte nell'89% dei decessi di persone positive al test Sars-CoV-2», tiene a precisare l'Istituto.

Altra puntualizzazione riguarda la visione secondo cui avere delle patologie pregresse equivale necessariamente a un epilogo fatale come destino immediato: «Non è corretto - scrive l'Iss - affermare che le patologie riscontrate nei deceduti Sars-CoV-2 positivi avrebbero comunque portato a decesso 'in tempi brevi'. Indipendentemente da Covid-19, la presenza di patologie croniche nella popolazione anziana è molto comune. Un recente rapporto dell'Istat indica che solo il 15% non ne soffrirebbe e che circa il 52% soffrirebbe di 3 o più patologie croniche. In considerazione del fatto che le patologie croniche rappresentano un fattore di rischio per decesso da Covid, e che queste sono molto comuni nella popolazione generale, non deve sorprendere l'alta frequenza di queste condizioni nella popolazione deceduta Sars-CoV-2 positiva».  headtopics.com

Leggi di più: La Stampa »

Covid, Science: identificata paziente zero al mercato di Wuhan

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, Science: identificata paziente zero al mercato di Wuhan

Non è vero! È se continui così lo dico a Draghi Bla bla bla Non è vera LaStampa Dire disdire ma.... Non sarebbe meglio smettere di dare dati! 🤔 Vi racconto una cosa. Statistica personale: tutti quelli che ho saputo hanno preso il covid e che sono morti avevano più di 82 anni e avevano anche patologie pregresse. Tutti quelli al di sotto di quella età si sono presi il covid in forma di influenza e ora stanno benissimo.

Sento le unghie sullo specchio... eppure il virologo Montesano sostiene il contrario -__- Ah ah ah ah

Covid-19, nuovi focolai in Cina: rinviata la maratona di Wuhancoronavirus, approccio'tolleranza zero' a poco più di 100 giorni dall'inizio delle Olimpiadi invernali di Pechino Wuhan 50 casi dei quali 26 a Wuhan. Fate pena. Penso che, non bisogna sottovalutare il Coronavirus, e' sempre nascosto puo' ritornare in qualsiesi momento.

Ed Sheeran positivo al Covid-19, si esibirà da casaLa 30enne pop star inglese, dalla chioma rossa e 150 milioni di dischi venduti, ha assicurato i fan di non avere sintomi significativi E allora? Si immunizza naturalmente. Estikazzi

Covid nel Lazio, tutti gli aggiornamenti di oggi in direttaLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid Lazio, 459 nuovi casi su 26.988 tamponi. DIRETTA

Covid, timori per focolai in Cina: rinviata la maratona di PechinoLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid, timori per focolai in Cina: rinviata la maratona di Pechino Bastava chiudere le Cina 2 anni fa, circoscrivendo l'area del contagio avremmo evitato il propagarsi in tutto il mondo. Quelli che non hanno voluto chiudere i confini sono gli stessi che ora manganellano i cittadini che manifestano contro i greenpass Qui mentre i nostri stadi hanno riaperto alla grande fino s 50.000 spettatori e poi ti chiedono il green pass per andare a mangiare una pizza ecc. W la coerenza

'Appunti sul dolore' di Chimamanda Ngozi Adichie: il lutto al tempo del Covid 19 - iO DonnaIl Covid ha imposto un lutto 'da remoto', e le cerimonie degli addii sospese ci stanno rubando le ultime parole. Nasce di qui la spinta a condividere, quando si può, tutto, adesso

Ed Sheeran positivo al Covid, si esibirà da casa: «Mi scuso con chiunque abbia deluso»Il cantante fa sapere su Instagram di essere positivo al Covid e di continuare la promozione di Equals, il suo ultimo album, da remoto. Ospite di Che tempo che fa, ha detto: «Sono anche vaccinato, pensate se non lo fossi stato»