Covid, il dolore di una famiglia in una foto: padre muore e il figlio lo veglia accarezzandolo con lo sguardo

Covid, il dolore di una famiglia in una foto: padre muore e il figlio lo veglia accarezzandolo con lo sguardo

25/04/2021 21.21.00

Covid, il dolore di una famiglia in una foto: padre muore e il figlio lo veglia accarezzandolo con lo sguardo

Il racconto di Maria Auletto, di Pomigliano D'Arco: «Siamo in sette, nell'immagine scattata da mia nipote c'è mio fratello Gennaro che lo assiste a casa, chi non crede al virus non ha rispetto»

Pubblicato il25 Aprile 2021«Il mio papà, il mio tutto. Ecco la sua triste storia». Maria Auletto, in pochissime parole accorate, racchiude tutto il dolore di una figlia che perde il proprio padre portato via dal Covid-19. Un dolore fermato in un'immagine che racconta l'amore di un'intera famiglia accanto a colui che ha rappresentato una guida importantissima, unica, come ogni genitore lo è. «La foto degli ultimi istanti di mio padre Ciro è stata scattata da mia nipote - spiega a LaStampa.it

Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Cts: stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure

Questo contenuto è riservato agli abbonatiAccesso illimitato a tutti i contenuti del sito1€ al mese per 3 mesiAccesso illimitato a tutti i contenuti del sito Leggi di più: La Stampa »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Ricorda un pò la foto del gabbiano in spiaggia imbrattato di petrolio... giornalai Tweet segnalato Siete da denuncia.. vergognatevi 🙏🏻 Mi commuovo molto😥 Violenza mediatica e strumentalizzazione dei sentimenti. Segnalerò il post. Ma vergognatevi. Siete merda pura. Ah, è la novità di oggi quella di pubblicare una fotografia di una persona sul punto di morire? Ve l'ha detto Speranza?

Fate lo stesso per tutti gli altri decessi? Segnalo foto e articolo e spero che ogni persona che veda questa sconcezza strumentale faccia altrettanto. Siete d'uno squallore intollerabile. Questa si chiama violenza mediatica, cari pezzenti. Mah Io la gente che si mette a scattare certe foto in certi momenti, e poi pure a farle arrivare alla stampa ,non la capirò mai.

Il solito De Luca: show nella Capri ora Covid-free - Il Fatto Quotidiano“We are very proud to meet you here this morning, we wait for you next day”, Vincenzo De Luca in piazzetta a Capri festeggia l’isola azzurra Covid-free accogliendo i turisti stranieri in inglese, cantando dal palco una strofa di Malafemmena con Guido Lembo dell’Anema e Core, attaccando il governo cattivo che non gli dà i … Vincenzo è sempre una garanzia. Aberrante marcotravaglio commenti a chi lo vota

Fate schifo , merde Siete sciacalli senza cuore

Nell’anno del Covid i musei perdono il 75% dei visitatori e il 78% di introitiPer i 268 enti un anno da dimenticare, sebbene l’attività digitale abbia consentito di mantenere il contatto con le rispettive community. Il Colosseo e Pompei i parchi più penalizzati. Si sono difesi gli Uffizi La bellezza non perde mai ! Ricordatevelo firenze ....dove bastava far entrare poca gente contingentata e magari tamponata. I tamponi veloci ci sono da mesi...tra l’altro ci sono i salivari ai quali il ministro continua a non dare il via libera immediato! Sarebbe la panacea per le scuole, soprattutto per i bimbi più piccoli!

Covid ed ecologia, il cambio di visione necessario parte da “Pacha Mama” - Il Fatto QuotidianoVale la pena riprendere questo pamphlet di Giuseppe De Marzo scritto qualche mese fa, nel pieno della prima ondata pandemica. Vale la pena in questi giorni in cui la discussione nazionale è monopolizzata dal Piano nazionale di ripresa e resilienza, presentato come svolta economica e sociale dell’Italia e dell’Europa. Al di là della polemica di …

Quel “collare” nato con il Covid - Il Fatto QuotidianoIl lettore Marco Lupezza, avendomi sentito dichiarare a RadioRadio che mi sarei fatto vaccinare, me ne ha chiesto gentilmente conto visto quel che ho sempre scritto e pensato sul Covid. Gli ho risposto: “La ragione è molto semplice: non vorrei che le Autorità, ormai abituate a calpestare ogni diritto costituzionalmente garantito, violassero anche quello dell’uguaglianza … Si sono vaccinati solo il 50% degli ottantenni, io farei pagate il ricovero a quelli che hanno rifiutato. Il vaccino é lo strumento per limitare le nostre libertà senza usare le armi o modificare la Costituzione.

Il Giro d'Italia a Biella, le regole anti-Covid modificano il calendario degli eventi collateraliSalta la pedalata rosa, l’asta dei cimeli sarà virtuale

Covid e spostamenti: cosa si può fare il 25 aprile e il Primo maggioLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid e spostamenti: cosa si può fare il 25 aprile e il Primo maggio Cosa si può fare? Ma voi non avete capito che la libertà è un diritto non un opzional. NoCoprifuoco nolockdown In zona rossa ben poco,ma domenica ,25 Aprile, che tanto spaventa la dx,rileggerò la Costituzione della Repubblica,perché voglio respirare aria pulita,e ricordare la grandezza di chi subita la dittatura fascista ,con esilio e carcere,seppe scrivere Articoli così ,senza rancori ! 😂😂😂 me ne frega un cazzo. Portiamo la costituzione. Articolo 13 e 16 e via. Il tempo è finito.