Covid e tamponi, piano della Regione Piemonte: “Così arriveremo fino a 15 mila test”

  • 📰 LaStampa
  • ⏱ Reading Time:
  • 49 sec. here
  • 2 min. at publisher
  • 📊 Quality Score:
  • News: 23%
  • Publisher: 68%

Italia Notizie Notizia

Italia Ultime Notizie,Italia Notizie

Le misure per potenziare la produzione dei 27 laboratori piemontesi. Scorte di reagenti e assunzioni, inquadrate le strutture private

Segnatevi queste cifre: 27, 15 mila. Ventisette è il numero dei laboratori piemontesi, 19 pubblici e 8 privati, per processare i tamponi. Quindicimila sarà la potenzialità massima giornaliera di test che questa rete si sta attrezzando per analizzare. Non in teoria, ma in pratica. Numero massimo, quindi da raggiungere sotto stress, quindi in presenza di un numero di contagi molto elevato nella nostra regione.

Da qui la predisposizione di un piano da parte del Dirmei, il Dipartimento interaziendale Emergenza e Malattie infettive guidato dal dottor Carlo Picco, per garantire un numero adeguato di tamponi e sopperire al deficit che si era registrato l’inverno scorso, nella fase acuta di un’epidemia arrivata tra capo e collo: quando nella fase iniziale i laboratori erano due e si analizzavano poche centinaia di tamponi al giorno, peraltro solo sui soggetti sintomatici.

E’ il punto di partenza da cui muovono le misure volte non solo ad implementare i volumi di produzione - anche tramite assunzioni di personale, nel caso - ma a garantirne la sostenibilità nel tempo: individuazione della potenzialità massima di ciascun laboratorio in base alla logistica e alle attrezzature; definizione del grado di autonomia di ogni azienda sanitaria rispetto al laboratorio di riferimento; indicazioni su come dovrà convenzionarsi, e per quali prestazioni, per...

 

Grazie per il tuo commento. Il tuo commento verrà pubblicato dopo essere stato esaminato.
Abbiamo riassunto questa notizia in modo che tu possa leggerla velocemente. Se sei interessato alla notizia puoi leggere il testo completo qui. Leggi di più:

 /  🏆 16. in İT

Italia Ultime Notizie, Italia Notizie

Similar News:Puoi anche leggere notizie simili a questa che abbiamo raccolto da altre fonti di notizie.

Covid-19 Italia, ecco quali sono i focolai attivi regione per regioneLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid-19, in Italia 1.912 nuovi casi: ecco quali sono i focolai attivi regione per regione Smettete di terrorizzare la gente delinquenti, siete complici di questo governo fuori legge. Vergogna La disinformazione-propaganda come linea editoriale, poi chiedetevi pure voi il perchè del calo degli ascolti e abbonati. (percentuale di 'positivi' per tamponi effettuati: 1,7%. Se fai + tamponi troverai + positivi rispetto marzo dove ne facevi 1000 al giorno no?)
Fonte: SkyTG24 - 🏆 31. / 55 Leggi di più »

Covid-19, ecco quali sono i focolai attivi regione per regioneLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid-19, in Italia 1.869 nuovi casi: ecco quali sono i focolai attivi regione per regione
Fonte: SkyTG24 - 🏆 31. / 55 Leggi di più »

Nuove aperture, così il commercio di Vercelli scaccia lo spettro lo spettro della crisi CovidAprono i battenti o lo stanno per fare. Scommettono su Vercelli. Sono diversi nuovi negozi di abbigliamento - e non solo - la testimonianza che la città del riso, pur in emergenza sanitaria, vuole guardare al futuro con fiducia. Da poco meno di quarantotto ore ha aperto i battenti il negozio «Laboratorio» in via Veneto: Augusta Leone e la figlia Carlotta Gianella con un sorriso radioso accolgono i clienti: «Dovevamo aprire a marzo, ma il Covid ci ha scombussolato i piani - racconta Carlotta -. Ora eccoci qui, cariche e motivate. Da noi è possibile trovare abbigliamento uomo e donna, ma anche accessori, borse, complementi d’arredo, cornici, specchi e mobili. E tanto altro. I nostri prodotti sono tutti realizzati da artigiani Made in Italy. Abbiamo anche prodotti di una ditta svedese e di una americana. E anche una linea ecosostenibile di cotone organico». Perché «Laboratorio»? «Chi entra da noi può creare. Vogliamo far vivere al cliente un’esperienza unica. Una community tra persone che capiscano come distinguersi. Abbiamo in programma workshop con artigiani di settore». Nuova apertura anche per «Alelì Boutique», in via Balbo, con Elisa Montalenti e Alessandra Carbone. «In pieno Covid ci siamo lanciate - dicono con gli occhi che luccicano le due titolari -. Ci siamo fermate a riflettere, stanche del nostro essere “dipendenti” in ambito lavorativo. Abbiamo così deciso di metterci in proprio, dicendoci, “o adesso o mai più”. E ora sorridiamo davanti al nostro traguardo. Abbiamo fatto tutto da sole: abbiamo imbiancato, utilizzato il trapano, fatto l’allestimento. Abbiamo un campionario nostro, in collaborazione con laboratori artigiani. Vestiamo le donne di tutte le età: dai 12 anni in su». Prossima apertura invece per Thais di Guido Zamara e Saverio Cota in via Carlo III di Savoia, angolo con via Dante: «Come dice il nome del negozio, che si rifà al titolo di una commedia lirica di Jules Massenet, tratterà di alimentazione meditata - dice Guido Zamara -. Prima gestivam
Fonte: LaStampa - 🏆 16. / 68 Leggi di più »

Surf, così si allena il Team Italia ai tempi del Covid - la RepubblicaLa voglia di non mollare, il sogno dei Giochi di Tokyo: il Team Italia di surf, sotto la guida del coach francese Yann Martin, continua ad allenarsi e
Fonte: repubblica - 🏆 32. / 53 Leggi di più »

Covid e laboratori, un piano per fare 15 mila tamponi al giornoScorte di reagenti e assunzioni, inquadrate le strutture private
Fonte: LaStampa - 🏆 16. / 68 Leggi di più »

Studenti in piazza a Milano, il primo corteo della scuola dopo lo stop per il CovidI giovani si mobilitano denunciando «l’assenza di misure adeguate al riavvio delle scuole». Alcuni manifestanti con fumogeni colorati si sono arrampicati sul monumento di piazza Cairoli esponendo striscioni di protesta Loro che andavano in giro fregandosene delle restrizioni, che rilasciavano interviste terribile, che non usavano mascherine, che sono fuggiti dal Nord in barba alle restrizioni infettando mezzo Sud, adesso trovano le motivazioni per scioperare? Paese di fancazzisti
Fonte: Corriere - 🏆 2. / 95 Leggi di più »