Covid, bandi per 9,6 miliardi: per metà delle forniture il nodo della trasparenza

  • 📰 Corriere
  • ⏱ Reading Time:
  • 25 sec. here
  • 2 min. at publisher
  • 📊 Quality Score:
  • News: 13%
  • Publisher: 95%

Italia Notizie Notizia

Italia Ultime Notizie,Italia Notizie

Bandi per 9,6 mld: per metà delle forniture il nodo della trasparenza

al Gran Sasso Science Institute dell’Aquila. I ricercatori hanno lavorato sulle informazioni trasmesse per obbligo di legge da più di mezzo migliaio di stazioni appaltanti all’Autorità nazionale anticorruzione e hanno integrato i dati con i siti degli enti. Ne viene fuori una rendicontazione delle spese che, appunto, lascia due zone d’ombra.

E solo lotti per 4,26 miliardi oggi risultano sicuramente aggiudicati, ma sul resto non esistono informazioni.sulla pandemia è stato messo a gara con procedure aperte di modello europeo. Per il resto lotti per 5,4 per miliardi sono stati banditi tramite «procedure negoziate» e altri lotti per 3,7 miliardi sono in affidamento diretto a una singola impresa. L’emergenza e l’obbligo di accelerare i tempi delle forniture hanno giustificato gli appalti con procedura accelerata.

 

Grazie per il tuo commento. Il tuo commento verrà pubblicato dopo essere stato esaminato.

la regione con piu avidi manager e imprenditori d'aziende connessa alla politica piu ladra di soldi pubblici, il resto è storia di cristiani democratici socialisti e conservatori ...

E per 4,8 miliardi la solita fuffa

L'altra metà possono rubare tranquillamente!? Ma che caxxo di titolo è?

Abbiamo riassunto questa notizia in modo che tu possa leggerla velocemente. Se sei interessato alla notizia puoi leggere il testo completo qui. Leggi di più:

 /  🏆 2. in İT

Italia Ultime Notizie, Italia Notizie

Similar News:Puoi anche leggere notizie simili a questa che abbiamo raccolto da altre fonti di notizie.

Ricchi sempre più ricchi anche con il Covid, Musk quadruplica il patrimonioLa ricchezza dei primi dodici miliardari Usa cresciuta del 40% da marzo a oggi. Primo rimane sempre Bezos, aumentano le disuguaglianze 😲 nonmelodirmelo Sostituite 'anche' con 'per'. Interessante spunto. Le aziende che hanno investito pesantemente in innovazione e Ricerca durante il periodo di vacche grasse (invece di essere ossessionati da P&L e profitto di breve e tagliare investimenti) ora raccoglie. Che sia di esempio.
Fonte: sole24ore - 🏆 1. / 98 Leggi di più »

Dividendi, con il Covid è andato in fumo quasi un quarto della cedola (108 miliardi)Nel secondo trimestre, più della metà delle società ha azzerato il pagamento in tutto il mondo
Fonte: LaStampa - 🏆 16. / 68 Leggi di più »

La vignetta «scettica» sul Covid di Zangrillo che scatena il webUn post che paragona i morti di covid con le centinaia di persone decedute per malattie cardiocircolatorie e tumori. Polemiche contro il medico dell'ospedale San Raffaele Dovrebbe solo scatenare l’intelligenza di chi ci governa ma capiamo che hanno altri interessi. I numeri sono numeri. Perché scettica? È una vignetta che riporta semplicemente dati reali. Con un dettaglio piccolo piccolo : il covid é contagioso.
Fonte: Corriere - 🏆 2. / 95 Leggi di più »

Coronavirus Usa, Trump annuncia il plasma dei guariti come cura CovidLeggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus Usa, Trump annuncia il plasma dei guariti come cura contro il Covid-19 Un po’ in ritardo Tutte le idee strampalate sono sue, come la Clorochina che non funziona. Dedonno ne sarà felice...
Fonte: SkyTG24 - 🏆 31. / 55 Leggi di più »

Affondo di Trump alla convention: «I dem useranno il Covid per rubarci le elezioni»L’intervento del presidente alla convention repubblicana a Charlotte. I delegati del partito lo hanno riconfermato ufficialmente candidato alla Casa Bianca per le elezioni 'Affondo' e lui è esperto della cosa... Disse quello che sta sabotando il voto per posta e che ha pensato di rimandare le elezioni. Davvero senza vergogna.
Fonte: Corriere - 🏆 2. / 95 Leggi di più »

35 anni fa Rodotà aveva già capito la crisi democratica - Il Fatto QuotidianoLa proposta costituzionale firmata nel 1985 da Stefano Rodotà e Gianni Ferrara fa parte dell’ampio novero delle occasioni perse a sinistra. Già 35 anni fa, infatti, c’era chi aveva colto il problema della mancanza di legittimazione della democrazia parlamentare e già allora proponeva il monocameralismo (soprattutto questo), il referendum propositivo o la riduzione del numero … scannavo Anche Scipio Sighele, discepolo di Enrico Ferri, vide nell'assemblea Parlamentare Italiana un pericolo di irrazionalità, di disordine, di apertura al caos. scannavo Poi c’é lo stesso Rodotà che 6 anni fa criticava riduzione dei parlamentari, un monocameralismo accompagnato da una legge elettorale ipermaggioritaria...ognuno ascolti il Rodotà che vuole.
Fonte: fattoquotidiano - 🏆 45. / 51 Leggi di più »