Coronavirus

Coronavirus

Covid, Arcuri: raffreddare la curva dei contagi, muoviamoci il meno possibile

Il commissario straordinario all'emergenza: le scuole non sono focolai di casi #coronavirus

29/10/2020 21.59.00

Il commissario straordinario all'emergenza: le scuole non sono focolai di casi coronavirus

La conferenza stampa a Palazzo Chigi del commissario all'emergenza per il coronavirus: 'Serve un nuovo patto di responsabilità ritrovata', 'spostiamoci solo quando necessario', 'le famiglie al centro dei focolai' e 'la scuola non è focolaio di contagi'

Sono i primi dati pronunciati in conferenza stampa dal commissario all'emergenza Covid in Italia, Domenico Arcuri."Siamo in un dramma nuovo e diverso rispetto a qualche mese fa. In pochi giorni i contagi sono 7 volte di più rispetto al 7 ottobre scorso, il virus si moltiplica in modo veloce e la sua crescita è impetuosa anche se fa meno danni". E' necessario raffreddare la crescita del virus perché"con questi numeri nessun sistema sanitario sarebbe capace di reggere tanto meno quello italiano", ha detto Arcuri. E' evidente che se non raffreddiamo la curva non riusciamo a seguire e fronteggiare questa crescita qualitativamente diversa e impetuosa dei contagi, rispetto a marzo scorso.

Venezia, le paratie del Mose proteggono di nuovo dalla marea Pornhub, così il sito di video porno guadagna con le immagini degli stupri di migliaia di minorenni Brexit, niente accordo: negoziati in pausa. Ora tocca a von der Leyen-Johnson

"La scuola non è focolaio dei contagi", ha assicurato Arcuri,"i contagi entrano a scuola ma non escono dalla scuola. Speriamo di mantenere le lezione al 75% online, il valore della scuola non è in discussione, facciamo uno sforzo perché rimanga il più possibile. Non condivido la decisione del governatore Emiliano di chiudere le scuole in Puglia"

"Le misure del governo hanno il fine di raffreddare questa la curva, ma oltre alla combinazione virtuosa di queste misure serve un nuovo patto di responsabilità ritrovata tra i cittadini. Nella prima fase dell'emergenza gli italiani hanno dimostrato di essere responsabili , anche privati della loro libertà, serve ovviamente la prevenzione: igiene e divieto di assembramento ormai lo sappiamo tutti ma serve un sacrificio ulteriore, dobbiamo muoverci tutti il meno possibile".

Il commissario ha poi fornito i numeri della pandemia nel nostro Paese:"Abbiamo il problema di affollamento negli ospedali, e con i contagi di questa portata il primo effetto che si determina è il loro affollamento insieme ai pronto soccorso. Abbiamo fatto oggi più di 200mila tamponi, le persone tracciate sono 10 volte di più. Questa è la prima evidenza della moltiplicazione della curva che dobbiamo raffreddare, ma sappiamo tutti cosa dobbiamo fare: muoviamoci solo quando è necessario.

"Le misure negli altri paesi europei sono il doppio come ad esempio in Francia e questo ci spiega quali sono le conseguenze di questa impetuosità del virus"."Oggi in Italia ci sono 26mila italiani positivi, e se ognuno di essi ha 10 contatti stretti, il conto è presto fatto: 260mila italiani sono al corrente di essere potenziali contagiati, con questo esempio capiamo che in 20 giorni si dovrebbero tracciare tutti i cittadini italiani. Abbiamo distribuito 1 miliardo e 206 milioni di dispositivi gratuiti ai cittadini, 552 milioni di mascherine gratuite alle scuole".

"Abbiamo fatto 12 milioni 674mila tamponi in Italia, speriamo di farne 200 ila al giorno, e da lunedì altri 100mila test molecolari, quindi 300mila in totale al giorno, numero che riteniamo sufficiente, a marzo erano 26mila, meno 12 volte rispetto a oggi".

"Per quanto riguarda Immuni, 10 mln di italiani ne fanno uso, ma dobbiamo implementarla"."Non c'è l'entropia delle terapie intensive, a marzo c'erano 5.000 mila terapie intensive, da allora abbiamo distribuito oltre 3.000 ventilatori, oggi ce ne sono 8.488. Sono posti letto attivabili di terapia intensiva. Dunque sono 10337 i letti attivabili di cura in terapia intensiva, più o meno il doppio di marzo, e poco meno di quelli prefissati nel programma di interventi sull'emergenza pandemica stabilito in due anni. Se abbiamo 3.309 nove ventilatori, vuol dire che abbiamo ancora un margine di intervento per la cura anche dei malati non covid".

La blogger, la stella del ciclismo, l’alpinista: 13 storie per le vittime della seconda ondata Golfo di Follonica, Grosseto: rinvenuto scafo risalente all'epoca romana Esame farsa di Suarez, l'avvocatessa della Juve: 'Dobbiamo fargli una roba... da principianti'. Il gip: 'Fu una pantomima organizzata ad hoc' - Il Fatto Quotidiano Leggi di più: Rainews »

Covid Piacenza, più contagi ma meno ricoveri | Video Sky - Sky TG24 HD

Guarda Covid Piacenza, più contagi ma meno ricoveri su Sky Video - Sky TG24 HD

COVID19 forse i banchini con le rotelle non erano la priorità....da giugno a settembre si sono buttati via 4 mesi per potenziare i punti deboli nell'eventualità di una seconda ondata prevedibile: bisognava lavorare su ospedali e trasporto pubblico e invece.... Ah...no? Controllate i tracciamenti...se li fate!!!

😲 Arcuri A CHE SQUADRA TIENI? VORREI PRECISARE BISOGNA ESSERE SENATORE PER DIVENTARE COGLIONE COME SALVINI SEMPRE IN PIAZZA 😷😷😷😷😷 A FARE ASSEMBRAMENTI! LA LEGGE NON È UGUALE PER TUTTI? O CI SONO DEI FAVORITISMI CARO CAPO DELLA POLIZIA! Digos questura procura di Bergamo È una montagna di merda! Stop censura MAFIO fascista!

La propaganda di Matteo Salvini sempre in piazza seguito da un gruppo di dementi Ha favorito la seconda ondata Non devo io essere accusato quando i colpevoli sono loro! Senza i miei diritti dignità rispetto io vi lascio nella merda! Mi hanno portato via gli tablet e cellulare! Se non avrò il rispetto la dignità e diritti Io vi lascio nella merda!

Poi abbiamo un altro problema assai più grave Ma non lo dico fino a quando non avrò i miei diritti la mia dignità e rispetto! Se non si risolve questo problema vi lascio nella merda! Ma quante minchiate confezionano ogni giorno al MIUR? Si può tollerare ancora oltre gentaglia di questa risma? Senza pudore nè dignità.

Ci sono minori che usano i mezzi rispettando le regole Chi viene accompagnato in auto E chi sembra figlio di nessuno Questo è un problema I minori che vanno a scuola dovrebbero avere dei adulti che li seguano! Ci sono ragazzini che tornano da scuola a piedi con la mascherina sulla trachea e fanno ASSEMBRAMENTI!

Ci sono bimbi che seguono le regole dentro e fuori le scuole È altri un po' bischerelli bulli menefreghisti come i genitori Questo è un problema! Le scuole non sono focolari Ma sappiamo che il virus è molto più veloce, Quindi agire in modo tempestivo è molto logico Abbiamo i mezzi per la didattica a distanza E in presenza! Chiudere ai primi contagi limita assai i contagi!

rispetto l'opinione del commissario straordinario (e non metto in dubbio la sua professionalità) ma non la condivido. Ci sono ancora troppe scuole dove le normative dettate dal Governo non vengono rispettate, quindi la scuola è un focolaio. COVID19 Rai iorestoacasa Sulla piattaforma Topolino dei 5 patacche è tutto un mondo idilliaco, a convenienza ovviamente

Usate il ghiaccio

Covid: Arcuri: 'Appello agli italiani, muovetevi il meno possibile'' - Cronaca

Covid, dentro la terapia intensiva di Casal Palocco: la storia di Paolo e Angelo - ItaliaCovid, dentro la terapia intensiva di Casal Palocco: la storia di Paolo e Angelo. Il primario: 'Le restrizioni di fatto sono inutili, il virus non vive solo di notte'. ANSA E Allora ... apriamo piu ne crepano meno lavoro È vero ma è meglio di niente, sarebbe meglio un lockdown totale di 15/20 giorni

A Linate la tecnologia anti-Covid: dai rivestimenti in rame al face boardingA Linate la tecnologia anti-Covid: dai rivestimenti in rame al Face boarding

Covid-19, la lettera degli studiosi: dai tamponi ai mezzi pubblici, tutti gli errori del governoIn un documento firmato da 10 accademici, incluso Andrea Crisanti, si chiede una «operazione verità» sulla gestione della pandemia operazioneverità COVID__19 'del governo'... Ma scusate, fino ad oggi, questi studiosi dov'erano? Ma lavorano insieme al governo o fanno i gruppi whatsapp silenziati? Ora è tardi! Prima aprono discoteche e tutto, poi si salvi chi può 😡 i bus è da maggio che sono scatole di sardine...ma basta!!

Il Covid viaggia nell’aria: ecco in che modo e come si può neutralizzare con la ventilazioneUno studio del Bambin Gesù mostra che raddoppiando la portata dell’aria condizionata all’interno di una stanza chiusa si abbatte la concentrazione delle particelle contaminate del 99,6% Che palle

Covid, la Francia verso un nuovo lockdownIn Francia epidemia fuori controllo Macron pronto a un nuovo lockdown generale di un mese Che non riguarderà islamici, ebraici, cattolici, protestanti, buddisti etc. perché è uno stato laico e in quanto tale solo i laici devono rispettarlo Non sarà il classico lockdown come da noi a marzo, ma molto più soft. Sara ‘ un lockdown intelligente ! dunque ... nn sarà un lockdown Italian style!