Proteste Cile, Femministe Cilene

Cosa resta di 50 giorni di proteste a Santiago del Cile?

Racconto da Santiago del Cile dopo 50 giorni di proteste.

20/12/2019 13.02.00
Proteste Cile, Femministe Cilene, Foto Cile Proteste, Santiago Del Cile Proteste, Foto Shock Proteste Cilene

Racconto da Santiago del Cile dopo 50 giorni di proteste.

Racconto da Santiago, quasi due mesi che bruciano che, forse, si concludono con una dichiarazione, lunga e discussa, del presidente Sebastián Piñera.

proteste a Santiago del Cilepartite da Piazza Italia, rinominataPlaza de la Dignidad. Quasi due mesi dopo le giornate di scontri iniziate a partire dal 7 ottobre scorso il capoluogo cileno sembra aver abbassato i toni della protesta, più di 50 giorni dopo quella prima discesa in piazza che ha marchiato il mondo politico del 2019.

Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Università: Bocconi sesta al mondo tra i migliori corsi di finanza

Le prime ore del giorno, le prime proteste nella capitale cilena.Courtesy PhotoViolazioni dei diritti umani, consulta ciudadana, processo costituzionale: parole che hanno sorretto le lunghe giornate di disobbedienza cittadina iniziata con una protesta simbolica mossa da molti studenti iniziata il 7 ottobre, ovvero non pagare il biglietto della metropolitana simbolo di una città in cui costa troppo vivere rispetto alle effettive entrate della popolazione cilena.

Uno dei manifestanti nei pressi di Plaza de la Dignidad.Alessandro CinqueAlessandro CinqueDa quel giorno, Santiago è esplosa: un appuntamento con la richiesta di una nuova costituzione che fosse realmente equa. Ed è di equità femminile che si è parlato anche riscoprendo la falcata del headtopics.com

movimento femminista cilenoche ha dalla sua una potente forma di racconto fisico e verbale. Queste sono le donne che, viso coperto e seno volutamente scoperto, hanno marchiato il percorso di due mesi di proteste.Il movimento femminista cileno in piazza.

Alessandro CinqueAlessandro CinqueDichiarazioni che restano: “i protestanti sono come un cancro da estirpare” ha dichiarato il generale dei Carabineros Enrique Bassaletti riassumendo i moti contro il governo di Sebastián Piñera. Molti giorni dopo il presidente cileno in un lungo editoriale sul

New York Timesdel 18 dicembre 2019 ha provato a dare risposte, soluzioni pratiche, atti che siglerebbero la fine di tutto questo: “nelle ultime settimane abbiamo assistito a uno scoppio enorme e inaspettato di violenza, incendi, rivolte, distruzione e criminalità, che ha causato un grave danno al corpo e all'anima del Cile. Abbiamo applicato le regole più rigorose per quanto riguarda l'uso della forza, adottato una politica di piena trasparenza nelle informazioni sui diritti umani e rafforzato il sistema di difensori pubblici.”

“I protestanti sono come un cancro da estirpare” ha dichiarato il generale dei Carabineros Enrique Bassaletti riassumendo i moti contro il governo di Sebastián PiñeraAlessandro CinqueUna manifestante dei 50 giorni di SantiagoAlessandro Cinque headtopics.com

Per Germania-Ungheria l'Allianz potrebbe tingersi di arcobaleno Denise Pipitone, Piera Maggio diffida Quarto Grado: 'Frasi offensive nei miei confronti affermate con veemenza inopportuna, senza contegno' - Il Fatto Quotidiano Coronavirus, in Italia 495 nuovi casi con 81.752 tamponi e 21 morti - Tgcom24

Il 70enneSebastián Piñeraha continuato “vi sono prove di abusi e uso eccessivo della forza, ma abbiamo concesso al nostro Istituto Nazionale per i Diritti Umani, autonomo, il pieno accesso per svolgere il suo mandato legale in materia di protezione dei diritti umani. Abbiamo invitato sia l'

Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umanisiaHuman Rights Watcha osservare la situazione sul campo. Inoltre, abbiamo promosso e assicurato l'indipendenza dei pubblici ministeri per indagare su eventuali reclami e dei tribunali giudiziari per giudicare eventuali abusi o crimini commessi da personale militare o di polizia (…)”.

Alessandro Cinque“Questa diffusa ondata di violenza e distruzione è stata accompagnata da qualcosa di completamente diverso: il più grande movimento sociale nella nostra storia recente è nato (…) In un giorno particolare più di un milione di persone si sono espresse per le strade. Questa protesta sociale è diventata una grande opportunità per costruire un nuovo futuro per il Cile”. Basterà questa lunga dichiarazione di intenti? Ci saranno altri venerdì di scontri? Si è ottenuto davvero qualcosa all’ombra del futuro cileno del prossimo decennio?

Leggi di più: Marie Claire Italia »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Oroscopo di oggi 19 dicembre, scopri cosa ti riservano gli astri | Sky TG24 | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Oroscopo di oggi 19 dicembre, scopri cosa ti riservano gli astri | Sky TG24 | Sky TG24

Divorzio, cosa fare con i soldi in caso di conto corrente cointestatoNon è un fenomeno isolato: sarebbero 280 mila gli italiani che si sono tenuti i soldi depositati sul conto corrente senza dividerli con l'ex

Trent’anni e 22 milioni di fatturato: «Ecco cosa diciamo ai nostri coetanei...»L’idea vincente di due amici milanesi che hanno puntato sulla ristorazione e l’aiuto dei social. «

Cosa mangiare quando esci tardi dalla palestra - VanityFair.itIdee sane per quando si mangia dopo le 22. Per recuperare dallo sforzo fisico anche i carboidrati a basso indice glicemico sono concessi, anzi necessari

Bollette: maggior tutela o mercato libero? Cosa succede se non si sceglieLa fine delle tutele di prezzo per le bollette di luce e gas è stata rinviata dal 1° luglio 2020 al 1° gennaio 2022. Ecco tutte le risposte ai dubbi di chi ancora non ha abbandonato la maggior tutela e deve trovare un fornitore sul mercato libero

«Ha abusato dei suoi poteri»: Salvini rischia nuovo processo sui migranti. Lui: «Vergognoso»Sui migranti Di Maio dà il via libera al processo contro Salvini. Già oggi atteso il p... Che vomito E della Carol che ne facciamo? Fondetevi con sardine e piddini. Avete davvero toppato Ma c’e’ qualcuna che se lo sposerebbe uno cosi’? iostoconsalvini