Coronavirus nel mondo, allarme Oms: le varianti stanno aggravando la terza ondata in Africa

Coronavirus nel mondo, allarme Oms: le varianti stanno aggravando la terza ondata in Africa

18/06/2021 07.50.00

Coronavirus nel mondo, allarme Oms: le varianti stanno aggravando la terza ondata in Africa

E nell'ultimo mese in Afghanistan c'è stato un aumento dei casi del 2.400%, secondo i dati della Croce Rossa. Gli ospedali sono allo stremo e sc…

E nell'ultimo mese in Afghanistan c'è stato un aumento dei casi del 2.400%, secondo i dati della Croce Rossa. Gli ospedali sono allo stremo e scarseggiano le forniture mediche18 Giugno 20211 minuti di letturaLe varianti stanno "amplificando e accelerando" la terza ondata di casi in Africa: a denunciarlo è l'ufficio dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) nel continente che ha chiesto un aumento della fornitura di vaccini. Il numero di "casi aumenta del 22% a settimana" in tutto il continente, ha sottolineato Matshidiso Moeti, direttore dell'Oms per l'Africa. Moeti ha chiesto di aumentare le consegne di vaccini: "L'Africa ha bisogno di queste dosi subito per arginare la terza ondata", ha spiegato, "quasi 12 milioni di persone sono ora completamente vaccinate, ma si tratta di meno dell'1% della popolazione del continente".

Vaccini. Salvini contro l'ipotesi del governo: 'No al Green pass a scuola. Non scherziamo' Marco De Veglia morto di Covid a Miami, il manager no vax che diceva: «Nella narrazione pandemica neanche un 1% di verità» Impresa di Maria Centracchio che strappa il bronzo nel judo categoria 63 kg

Da Israele 1,2 milioni di dosi ai palestinesiNei prossimi giorni Israele trasferirà 1,2 milioni di dosi di vaccino all'Autorità Palestinese: lo ha deciso il ministro della Sanità, Nitzan Horowitz, durante una riunione ministeriale. Secondo quanto riferisce Haaretz, si tratta di un "prestito" per i vaccini che i palestinesi avrebbe dovuto ricevere in futuro.

Kabul, ambasciata Usa in lockdownL'ambasciata americana a Kabul è stata messa in lockdown per un'impennata di infezioni di coronavirus. "Le risorse ospedaliere militari per la terapia intensiva hanno raggiunto la piena capacità nei raparti per il Covid del compound per curare i pazienti che hanno bisogno di ossigeno. Il 95% dei casi sono pazienti non vaccinati o non pienamente vaccinati", si legge in un comunicato dell'ambasciata americana. Tutto il personale della sede diplomatica resta confinato se non per l'acquisto di cibo e per l'esercizio fisico. Nell'ultimo mese in Afghanistan c'è stato un aumento dei casi del 2.400%, secondo i dati della Croce Rossa e della Red Crescent Societies. Gli ospedali sono allo stremo e scarseggiano le forniture mediche. headtopics.com

Leggi di più: la Repubblica »

Green pass, Federfarma Roma: 'Boom richieste, non siamo stamperie'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Green Pass, boom di richieste nelle farmacie. Federfarma Roma: 'Ormai siamo stamperie'