Coronavirus, Mondo

Coronavirus nel mondo: 32 milioni di contagi negli Usa. L'Argentina supera 60 mila morti

Le ultime notizie sull'emergenza, allarme terapie intensive in Paraguay

22/04/2021 06.24.00
Coronavirus, Mondo

Coronavirus nel mondo: 32 milioni di contagi negli Usa. L'Argentina supera 60 mila morti

Le ultime notizie sull'emergenza, allarme terapie intensive in Paraguay

Gli Usa sfiorano 32 milioni di contagi, 40% della popolazione vaccinataGli Stati Uniti hanno quasi raggiunto 32 milioni di casi confermati di covid mentre il numero dei morti è salito a quota 569.361. E' la nuova stima della Johns Hopkins University che registra 948 morti in più rispetto a martedì e 72.188 nuove infezioni. La California è lo stato più colpito dalla pandemia con 61.175 morti, seguita da New York (51.732), Texas (49.748), Florida (34.616), Pennsylvania (25.819), New Jersey (25.271) e Illinois (24.018). Altri stati con un gran numero di morti sono Georgia (19.829), Ohio (19.033), Michigan (18.130), Massachusetts (17.498) e Arizona (17.199). Il bilancio provvisorio delle vittime -569.361- supera di gran lunga il limite inferiore delle stime iniziali della Casa Bianca, che nel migliore dei casi prevedeva tra 100.000 e 240.000 morti a causa della pandemia. Per quanto riguarda i vaccini, circa 134,4 milioni di persone (40,5% della popolazione) hanno ricevuto almeno una dose, di cui 87,6 milioni (26,4%) sono già completamente inoculate, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Università: Bocconi sesta al mondo tra i migliori corsi di finanza

Paraguay, occupazione terapie intensive al 130 per centoIl sistema sanitario del Paraguay registra un livello di occupazione delle Unità di terapia intensiva del 130 per cento a causa della pandemia di Covid-19. A denunciare la situazione drammatica in cui versano le strutture ospedaliere del paese sudamericano, riferisce il quotidiano "Abc", è il coordinatore del sistema di accoglienza delle Uti del ministero della Salute, Angel Nunez. "Con quasi 3000 pazienti Covid ricoverati, dei quali 521 in terapia intensiva, il sistema è sovraccarico", ha affermato Nunez. Solo nella giornata di ieri, ha spiegato il responsabile del coordinamento dei ricoveri, le richieste rimaste inattese erano 102, delle quali 46 erano reiterazioni.

Argentina, superate le 60 mila vittime dall'inizio della pandemiaL'Argentina ha superato le 60 mila  morti a causa dell'infezione da Covid-19 dall'inizio della pandemia. La cifra è stata raggiunta con i 291 decessi segnalati nell'ultimo bollettino ufficiale, dove si riferisce anche di 25.932 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il bilancio complessivo delle vittime è salito in questo modo a 60.083 mentre quello degli infetti è di 2.769.552. Attualmente sono 284.794 i casi attivi in tutto il territorio nazionale ed il maggior numero di contagi si concentra nell'Area metropolitana di Buenos Aires (Amba), epicentro della diffusione della pandemia nel paese, e riguarda la fascia di età tra i 30 ed i 60 anni. headtopics.com

Le vaccinazioni nel mondo: mappe e graficiGiappone, verso terzo stato emergenza a Tokyo e OsakaIl governo giapponese si appresta a dichiarare un nuovo stato di emergenza - il terzo dall'inizio della pandemia - in due dei principali centri urbani dell'arcipelago, Tokyo e Osaka, mentre non si arresta l'ascesa dei contagi di coronavirus e la diffusione delle varianti. A livello nazionale sono stati segnalati oltre 5.200 infezioni, un livello che non si vedeva da fine gennaio. La prefettura di Osaka ieri ha aggiornato il record con 1.242 casi giornalieri, mentre Tokyo ha registrato 800 positività. Sebbene i valori siano molto più contenuti rispetto alle medie dei paesi occidentali, le autorità si trovano ad affrontare una nuova incognita sulla reale espansione del virus a tre mesi dall'inizio previsto delle Olimpiadi, con la campagna vaccinale che ad oggi ha riguardato appena l'1% della popolazione. I dati del ministero della Salute confermano inoltre che l'80% delle nuove infezioni a Osaka sono attribuibili alle nuove varianti dell'agente patogeno, in prevalenza quella inglese, con 1.562 casi in tutto il Giappone. Secondo i media nipponici l'introduzione dello stato di emergenza sarà annunciata già da questo venerdì dal premier Yoshihide Suga - che si è già consultato con i membri dell'esecutivo e gli enti preposti. Oltre a Tokyo e Osaka, anche le prefetture di Kyoto e Hyogo, a ovest della capitale, hanno chiesto l'applicazione di misure più stringenti. Sebbene non si tratti di un lockdown sul modello italiano, le municipalità potranno chiedere alle autorità commerciali, tra cui bar e ristoranti, di anticipare alle ore 20 gli orari di chiusura, e limitare l'organizzazione di eventi che potrebbero generare eccessivi assembramenti di persone.

Corea del Sud: bilancio contagi ai massimi da gennaioLe autorita' sanitarie della Corea del Sud hanno segnalato 735 nuovi casi di coronavirus nelle scorse 24 ore, il bilancio giornaliero piu' elevato da gennaio. Dall'inizio della pandemia, la Corea del Sud ha diagnosticato in tutto 116.661 casi e 1.808 decessi. L'aumento dei contagi coincide con un rallentamento della campagna nazionale di vaccinazione contro la Covid-19 intrapresa nel Paese alla fine di febbraio, a causa di ritardi nella consegna dei vaccini al Paese. Lo scrive il quotidiano "Korea Herald", secondo cui le mancate consegne mettono a rischio l'obiettivo del governo di conseguire l'immunita' di gregge entro il prossimo novembre. All'inizio della scorsa settimana le autorita' sudcoreano hanno annunciato che la consegna programmata di una fornitura di vaccini di AstraZeneca e' stata rinviata alla terza settimana di aprile. La consegna dei vaccini - 690mila dosi, sufficienti a immunizzare 345mila persone - era inizialmente prevista per lo scorso 31 marzo, nell'ambito dell'iniziativa mondiale Covax. La Corea del Sud ha accelerato la somministrazione del vaccino di AstraZeneca alle persone di eta' superiore a 65 anni, proprio mentre in Europa crescevano i dubbi in merito alla sicurezza del vaccino. Seul ha negoziato con AstraZeneca la fornitura di 7 milioni di dosi di vaccino tra i mesi di maggio e giugno prossimi.

 Pfizer conferma circolazione falsi vaccini in Messico e PoloniaLa societa' farmaceutica statunitense Pfizer ha confermato per la prima volta la presenza di versioni contraffatte del suo vaccino contro la Covid-19 in Messico e Polonia. Lo riferisce il quotidiano "Wall Street Journal". Il contenuto di fiale sequestrate dalle autorita' dei due Paesi nell'ambito di indagini separate sono state analizzate da Pfizer, che ha confermato la presenza del falso vaccino. Le fiale sequestrate in Messico presentavano anche etichettature contraffatte, e la sostanza contenuta nelle fiale sequestrate in Polonia sarebbe un trattamento antirughe. In Messico circa 80 persone avrebbero ricevuto dosi di falso vaccino al prezzo di circa mille dollari a dose, che fortunatamente sembra non aver causato reazioni avverse.

Leggi di più: la Repubblica »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Covid, Usa superano i 570.000 morti: oltre 32 milioni i casi - Tgcom24I morti per Covid-19 negli Stati Uniti superano i 570.000, per l'esattezza 570.082, su 32 milioni di casi. E' quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University. Negli Usa sono state somministrate finora 218,9 milioni di dosi di vaccini.

Alla scoperta delle “Green Girls”, 32 storie di ragazze guerriere che salvano la TerraVengono da ogni parte del mondo, anche dalle zone più remote, e combattono contro l'inquinamento, la povertà, lo sfruttamento delle risorse del pianeta, la diseguaglianza e la protezione delle specie animali più indifese. Sono le 'Green Girls', 'ragazze guerriere' che hanno costruito una rete green e internazionale che si muove ... aboliamo le sigarette inquinano il mondo- abolish cigarettes pollute the world giornatamondialedellaterra EarthDay2021

Mauro Morandi, il 'custode' di Budelli lascia l'isola dopo 32 anni: 'Mi sono rotto le palle'Il messaggio di addio del custode-eremita: 'Me ne andrò sperando che in futuro Budelli sia salvaguardata come io ho fatto' E ci sta... Cazzo! ! ! ! ✌🏼🇯🇲 Veramente in una intervista ha detto che si deve spostare per via dei lavori che verranno fatti!!! Boh 🤔 La sintesi dice molto

Budelli perde il suo custode: dopo 32 anni Mauro Morandi se vaIl 'Robinson Crusoe' dell'isola dalla spiaggia rosa era in lotta da vent'anni con l'Ente Parco di La Maddalena. In un messaggio sulla sua pagina Facebook l'addio, anzi, l'arrivederci Mauro sei un grande!

Coronavirus. Usa: oltre 32 milioni e mezzo di casi. In Brasile quasi 3 mila morti in 24 oreVedremo in Italia cosa succederà dal 17/5 in poi, tra festeggiamenti di piazza per uno scudetto e tante persone irresponsabili ammucchiati nei ristoranti.