Coronavirus, la realtà virtuale aiuterà il supporto psicologico a medici e infermieri

Coronavirus, la realtà virtuale aiuterà il supporto psicologico a medici e infermieri

27/03/2021 01.40.00

Coronavirus, la realtà virtuale aiuterà il supporto psicologico a medici e infermieri

La Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico “Carlo Besta” testa le potenzialità della tecnologia con il progetto “MIND-VR”, realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano-Bicocca

22:03Sono in partenza presso la Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico “Carlo Besta” di Milano le sperimentazioni sulla realtà virtuale a supporto di medici e infermieri coinvolti nell’emergenza sanitaria in atto. Dopo aver chiuso la campagna di crowdfunding a luglio 2020, il team dell’Università di Milano-Bicocca farà presto provare al personale sanitario dell’Istituto Besta “MIND-VR”, contenuto psicoeducativo in realtà virtuale realizzato in collaborazione con AnotheReality, startup italiana specializzata in spatial computing e natural user interaction (VR/AR). L’obiettivo è offrire gratuitamente al personale sanitario impegnato in questi mesi ad affrontare l’emergenza sanitaria una soluzione avanzata basata sull’uso della realtà virtuale per la prevenzione e il trattamento di stress e disturbi d’ansia.

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio

La pandemia accelera gli investimenti nella robotica: industria, logistica e medicina i settori che cresceranno di più in BorsaFabrizio Goria“MIND-VR” nasce come progetto selezionato a gennaio 2020 nell’ambito dell’Università del Crowdfunding, programma di finanza alternativa dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, che consente a studenti, ex studenti, docenti, ricercatori e dipendenti dell’Ateneo di realizzare progetti innovativi e idee imprenditoriali attraverso campagne di raccolta fondi su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato come la realtà virtuale rappresenti uno strumento altamente specializzato ed efficace per la prevenzione e il trattamento dei disturbi d’ansia. «Partendo da queste rilevanze scientifiche – spiega Eleonora Francesca Orena, neuropsicologa dell’Unità Operativa Neuroanestesia e Rianimazione della Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico Besta – con MIND-VR l’obiettivo è coinvolgere medici e infermieri del nostro Istituto per testare i contenuti in realtà virtuale finora prodotti, verificarne l’efficacia e valutare anche il protocollo sperimentale ad essi associato». headtopics.com

Il futuro dell’informatica secondo Facebook: un braccialetto intelligente al posto di mouse e monitorBruno Ruffilli«Sono particolarmente felice che le sperimentazioni di MIND-VR inizino in quest’Istituto» spiega Federica Pallavicini, borsista di studio presso il Dipartimento di Scienze umane per la Formazione dell’Ateneo milanese e a capo del team del progetto trasversale ai dipartimenti di Scienze per la Formazione e Medicina-Chirurgia. «Qui circa due anni fa, durante il ricovero di un mio famigliare, ho maturato il desiderio di pensare a soluzioni per il supporto psicologico basate sull’utilizzo della realtà virtuale da utilizzare in ambito ospedaliero. MIND-VR è un modo per ringraziare tutti i medici e infermieri che ogni giorno – e ancor più durante quest’emergenza - aiutano i pazienti e i loro famigliari». 

«MIND-VR non è soltanto un progetto, è la dimostrazione che la realtà virtuale ha enormi potenzialità anche in ambito psicologico» le parole di Fabio Mosca, CTO & Co-Founder di AnotheReality. «Siamo molto orgogliosi di aver contribuito alla realizzazione di un progetto ideato per professionisti che con dedizione e coraggio lottano quotidianamente in prima linea contro il Coronavirus». 

Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

La Puglia apre le terapie intensive ai parenti dei pazienti Covid: 'Segno di civiltà e umanità'CORONAVIRUS Approvata la legge che consente a un familiare di fare visita ai malati in condizioni critiche ma non sedate: 'Serve per il benessere psicologico' Si fa anche da noi in alcuni casi..

Bono compie 61 anni: dalle origini del nome alla moglie conosciuta a scuola, dieci cose che non sapeteIl frontman degli U2, che qualche settimana fa ha dedicato una canzone all’Italia e ai medici che combattono il Coronavirus, il 10 maggio compie 60 anni Notizia imprescindibile E sopra le ragazze brasiliane che Lui, marito esemplare, prende quando viene qua, niente?

Vaccini, la denuncia dei medici in pensione: 'Paghiamo per lavorare' - Tgcom24'Piuttosto che pagare per lavorare, preferisco fare attività a titolo gratuito invece di rinunciare alla pensione'. Lo ha scritto all'Asl di Melegnano (Milano) Carlo Staudacher, già primario di Chirurgia del...

Dosi a mille forze dell’ordine, a quasi 10 mila vulnerabili e a 2800 anziani in struttureIl dottor Anfosso spiega come lavora il piccolo “esercito” di medici e infermieri vaccinatori nelle 7 sedi provinciali

Scuola, 7 giorni per sperimentare il 70% in presenza. Il ministero suggerisce quinte e prime al 100%Un milione di euro dalla Regione per il supporto psicologico di alunni e docenti. Test su personale e studenti: 40% di falsi positivi