Coronavirus, l'allarme di Crisanti: 'Morti e ricoveri saliranno, serve intervenire o è possibile un lockdown a Natale' - Il Fatto Quotidiano

Coronavirus, l’allarme di Crisanti: “Morti e ricoveri saliranno, serve intervenire o è possibile un lockdown a Natale”

14/10/2020 14.10.00

Coronavirus, l’allarme di Crisanti: “Morti e ricoveri saliranno, serve intervenire o è possibile un lockdown a Natale”

Per Andrea Crisanti il nostro Paese è davanti a un bivio: “Così come siamo il sistema è saturo. Via via che i casi aumentano, la capacità di contact tracing e fare tamponi diminuisce e si entra in un circolo vizioso che fa aumentare la trasmissione del virus”. La curva epidemica, come dimostrano i dati dei …

Rainews, è che finora il governo ha adottato “misure per inseguire il virus” anziché “per anticiparlo. È vero chenon c’è un manualeper affrontare la pandemia, ma dalla prima ondata avremmo dovutoimparare molte cose“. A suo parere, in realtà un blocco totale dei movimenti è da escludere (almeno per ora). “Forse più che le Regioni dobbiamo chiudere temporaneamente

Pd, Letta: ' Mai più al governo con Salvini e la Lega' Migrante di 27 anni muore nel Brindisino: tornava da una giornata di lavoro nei campi Coronavirus, Israele verso il ritorno all’obbligo di mascherine al chiuso dopo l’aumento dei contagi

determinate aree di una regione, capire quali sono i luoghi dove ci sono più contagi. Se si generalizza si crea più danno che beneficio”.Vedi AncheCrisanti poi se la prende con i membri delComitato tecnico scientificoche fin qui hanno consigliato Palazzo Chigi nelle iniziative da intraprendere: “È incredibile che non ci siano

esperti del mondo accademicocome avviene in tutti i Paesi del mondo. Invece ci sono esperti che l’epidemial’hanno vista in televisione, non hanno visto come si combatte contro il contact tracing e gli effetti delle misure”. Su un punto il docente padovano è d’accordo con il Cts: i headtopics.com

mezzi di trasporto affollati“sono una situazione chefavorisce il contagio“. La soluzione, però, non è “discutere se diminuire la capienza”. Una cosa che si potrebbe fare è obbligare i passeggeri a indossaremascherine chirurgichee vietare l’ingresso con mascherine

fai da teSull’argomento è intervenuto su Twitter pure l’infettivologo del Sacco di MilanoMassimo Galli. “Gli interventi proposti per arginare il Covid saranno utili se troveranno effettiva applicazione. Ma tocca invertire la tendenza in tempi molto brevi”, scrive. “L’affollamento sui mezzi di trasporto pubblico resta un

problema irrisolto“. Come uscirne? “Ritengo che si debba tornare ad implementare il Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Era già scontato il dopo ferie e ki diceva apriamo tutto e tutti. Se nn si ricorre a misure restrittive avremo sempre più contagiati e morti. Grazie anke a quei cni e falsi sapientoni mammasantissima della sanità privata politica ke dicevano COVID-19 nn c'è più. Veri sciacalli. 1/2) Allora non ha detto come sembrava 'Lockdown a Natale? Credo sia nell'ordine delle cose'. Vediamo allora di non portarci sfiga e ragioniamo ... chiudere le scuole proprio no? Allenteremmo la pressione del virus su bus metro pullman treni .. lo capirebbe pure un analfabeta ...

Gli mancano i tarocchi a questo Moriremo tutti Mino Pausa era più ottimista di lui. Ma basta con queste cose...fateli stare zitto cazzo, questi ormai hanno delirio di onnipotenza...ma si può dire una cosa così 2 mesi prima dai su...🙄🙄 Ottimo👍🏻 Quando questa buffonata sarà finita ci ricorderemo dei VENDUTI come te.

crisantemi uccellaccio del malaugurio Va bene crisantemi, però adesso prendi le 💊 Speriamo! Così tutti finiamo col culo x terra! Anche i giornali! La gente non uscirà più e non tutti sono in grado di scaricare le app x le notizie! Vi state dando la zappa sui piedi! Ringraziate i capi!

Coronaviurus, il virologo Crisanti: “Un lockdwon a Natale è necessario per arginare i contagi”«Un lockdown in Italia durante le feste di Natale potrebbe essere necessario per bloccare la diffusione del coronavirus e aumentare l'efficienza del tracciamento dei contagi sul territorio». Lo ha affermato Andrea Crisanti, direttore del dipartimento di Medicina molecolare dell'università di Padova e del laboratorio di Microbiologia e virologia dell'azienda ospedale-università di Padova, ospite a 'Studio24' su Rainews24. «Sono preoccupato - sottolinea - per la limitata capacità che abbiamo di bloccare la trasmissione del coronavirus sul territorio. Riusciamo a mettere in quarantena solo il 5% dei positivi». Poi il microbiologo ha toccato altri due temi. «Le terapie intensive sono in ritardo di una settimana, i morti di circa 20 giorni: con l'aumento dei contagi questi numeri peggioreranno» ha spiegato. E infine: «Forse più che le Regioni dobbiamo chiuse temporaneamente determinate aree di una regione, capire quali sono i luoghi dove ci sono più contagi. Se si generalizza si crea più danno che beneficio». coronaviurus, lockdwon ... il vairus delle tastiere Nell'articolo si legge 'Un lockdown in Italia durante le feste di Natale potrebbe essere necessario'. Tempi verbali diversi... Qual è l'affermazione giusta? Perché cambierebbe tutto eh Che ti ha portato babbo natale? Il lockdown

Ma se non siete stati capaci di prevedere con l'inizio della scuola l'affollamento zui mezzi di trasporto roba che pure un bambino l'avrebbe saputo Scusate, ma dunque a che cosa serve bardarci sempre di mascherine e disinfettante e distanziamento, no aperitivi, no cene, no questo e quello... se a Natale “potremmo” essere messi come ventila? A co-sa ser-ve? 🤨🤨🤨

Ha farneticato per 6 mesi e continua Facciamo attenzione... spero che sbagli, ma dubito. Fin ora lui e Galli non hanno sbagliato molto. L'Inghilterra , la Francia etc non sono dall'altra parte del mondo Fermiamo i cavalli prima che scappino se no sono davvero dolori grossi.😔😔😟 Prima o poi passerete.

Nooo manco per niente un lockdown a natale! Allora mettetevi sto caxxo di mascherine e distanziatevi senza lamentarvi Che sarebbe meglio evitare.... Ma ancora che parla un inguaribile ottimista!

Coronavirus, barista abbassa la mascherina per fumare fuori dal locale: multa di 400 euro - Il Fatto QuotidianoLe è costato caro fumarsi quella sigaretta a Ilenia, giovane barista, che venerdì sera ha ricevuto una multa da 400 euro per essersi abbassata la mascherina, durante una pausa dal lavoro. Ma lei e la sua titolare, Sam, de “L’ombra de Vin” nella centrale piazza della Vittoria a Pavia non ci stanno e si difendono: … Doveva fumare dentro la mascherina...povera Italia... Arricchiamo il governo le istituzioni e poi loro dei soldi che prendono non sanno neppure come usarli nel bene del paese? Ne dubito. Se avesse fumato nel wc?

Paga lui le tredicesime? Ma riaprissero gli ospedali che hanno chiuso 'sti parassiti politici che non sono altro!!! Io proibirei in un prox Dpcm ai virologi di andare in tv o prendere compensi se vanno in tv. Visto che vogliamomoralizzare tutto e tutti.....

Era conosciuto come Lo Sceriffo e a fine allenamenti portava pizza bianca e mortadella negli spogliatoiEnzo Totti. Le complicazioni dovute al Coronavirus sono state fatali per il papà di Francesco Totti. Morto oggi a 76 anni. Era conosciuto come Lo Sceriffo. Era malato da anni e non di coronavirus cari giornalai

Coronavirus: il caso di Mirko, il 23enne umbro positivo per 37 giorniIl giovane ha contratto il virus durante una vacanza in Sardegna e ci sono voluti una decina di test per arrivare al doppio negativo e uscire dall’isolamento Una rondine non fa primavera ma sembra possa essere buona per un po’ di clik per giornalisti incapaci

Trump galvanizza i fan: «In 22 giorni vinceremo e mi amerete ancora di più»Tornato in campagna elettorale a Sanford dopo lo stop per il coronavirus, il presidente Usa è apparso in grande forma: «Sono immune, potrei scendere tra voi e baciarvi tutti» in ospedale chissà che cosa gli hanno dato per rincoglionirlo più del solito. TrumpIsBroke Gioca sulle emozioni

Coronavirus in Italia e nel mondo: le notizie del 14 ottobre. LIVELeggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus news, Speranza: 'Il contagio è in tutto il Paese, la scuola non chiude'. LIVE Scusate , ma ci volete dare anche i dati di quanti dei nuovi contagiati sono asintomatici......invece solo i morti,le terapie intensive..... Fateli contagiare per bene e poi chiudete!Che branco di COGLIONI.