Digitall, Ue, Coronavirus, Covid19, Recovery Fund, Angela Merkel, Consiglio Europeo, M5s, Mes

Digitall, Ue

Coronavirus, Conte: “Serve reazione Ue o sarà fine del mercato unico”

Coronavirus, Conte: “Serve reazione Ue, la crisi rischia di distruggere il mercato unico”

08/07/2020 08.58.00

Coronavirus , Conte: “Serve reazione Ue, la crisi rischia di distruggere il mercato unico”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus , Conte: “Serve reazione Ue, la crisi rischia di distruggere il mercato unico”

Dal Portogallo, Conte ha ricordato che non ci sono aiuti, "cappelli in mano": c'è un solo rischio, "la fine del mercato unico europeo", ed è un rischio che solo una risposta tempestiva dell'Europa potrà evitare. Il presidente del Consiglio ha incontrato il premier portoghese Antonio Costa e ha poi commentato su Twitter: "Felice di incontrare oggi a Lisbona l'amico Antonio Costa. Italia e Portogallo lavorano insieme per ottenere dall'EUCouncil una risposta immediata, forte e adeguata alla grande crisi che stiamo vivendo. Non c'è tempo da perdere, bisogna avere il coraggio di decidere. Subito". "Abbiamo bisogno di una ripresa economica non solo dei nostri Paesi ma per l'Ue. Non ci saranno vincitori e vinti. Non dobbiamo convincere qualcuno che il Portogallo o l'Italia abbiano bisogno di aiuti", ha sottolineato Conte, chiedendo una risposta tempestiva e "nessun compromesso al ribasso". E tornando a evocare che, alla rigidità dei Paesi della "Lega anseatica" sul Recovery Fund, l'asse del Sud potrebbe rispondere con medesima durezza su alcuni aspetti del Quadro finanziario pluriennale, come quello dei rebates. "Il piano Next Generation Ue e il quadro finanziario pluriennale costituiscono un unico pacchetto", ha aggiunto il premier. "O ne usciamo tutti insieme o non ne esce nessuno", gli ha fatto eco Costa.

I due ragazzi contro i genitori No Vax: «Vaccinateci, vogliamo essere liberi» Zan: «Sono incredulo, è un’ingerenza senza precedenti» Un mese alle Olimpiadi: le paure dei giapponesi, i sogni degli italiani. Il podcast

Il Mes tra i nodi che scuotono la maggioranzaTutte le risposte sul prestito MesSul Mes, Conte e Costa hanno assicurato che "non è nei nostri principali pensieri". Una mossa, quella del premier italiano di tenersi lontano da un sì al fondo salva-Stati, legata alle tensioni con il M5S su diversi dossier, tra cui quello delle Regionali. Prima di volare a Lisbona, il presidente del Consiglio ha incontrato Davide Casaleggio: “Abbiamo soprattutto parlato del suo progetto in memoria del padre", quello delle Regionali è stato un tema solo" sfiorato - ha spiegato Conte - Io qualche giorno fa ho espresso un auspicio, visto che le forze di opposizione correranno assieme. Questo non significa tirare per la giacchetta il M5S", è la precisazione tattica di Conte. Eppure il rischio di un M5S spaccato non solo sul Mes ma anche sulle alleanze c'è.

Le prossime tappe europeeRecovery Fund, chi sono i "Paesi frugali" e cosa chiedonoDopo l’incontro di oggi con Sanchez, giovedì Conte sarà a L' Aia, dove toccherà con mano lo scetticismo olandese. Ma è la settimana prossima, con il bilaterale di lunedì con Angela Merkel e quello - possibile ma non ancora confermato - con Emmanuel Macron che il premier intende chiudere il cerchio. headtopics.com

Leggi di più: Sky tg24 »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Peccato che noi ... la distruzione del mercato unico , non la vedremo ! Saremo morti come nazione già da tempo ... forse quando l'Europa TRASLERÁ i resti dell'italia riusciremo a spiare qualcosina ... Serve cappella virus ,conte ...aumentate il dosaggio La reazione europea c’è già stata e ti ha già dato tutti gli strumenti utili. Smettila di fare il pagliaccio e inizia a sviluppare politiche considerate per dio. C’è ancora gente intelligente in Italia che si accorge della staticità di questo governo.

Per quale motivo l'Italia 🇮🇹 è sempre contro L' Unione Europea 🇪🇺. E si rifiuta sistematicamente a portare avanti progetti comunitari? La UE 🇪🇺 ha il PIL tra i più alti a livello mondiale 🌏. Ed era al primo posto prima che UK 🇬🇧 uscisse. Per salvare l'Italia ti devi dimettere! Fate calare il silenzio su di lui. È l’unico modo per cancellarlo.

Vedremo la mega reazione dell’inutile UE caro presidente GiuseppeConteIT , siamo a Luglio. E' da Marzo che la UE non reagisce. Ciò vuol dire che se non è morta è in coma profondo. Staccatele la spina. Come Paese meglio morire da soli che assieme ad essa Cacciate questo Governo, di falsi e incapaci, questo Conte fa il burattino e il burattinaio!!!! Fuori dai coglioni!!!!!

Perdono solo tempo È da inizio crisi che continuiamo a dire che serve una risposta Europea, continuiamo con le parole?

La forza di Angela e le paure di ConteIl primo luglio è iniziato il semestre di presidenza tedesca dell’Ue. Nel discorso di insediamento Merkel ha sottolineato che l’Europa sta vivendo un periodo particolare. Per cui è necessario mettere in campo strumenti adeguati. Lo strumento che ha in mente è, ovviamente, il Next Generation Eu che verrà discusso dai ventisette Capi di Stato e di Governo al prossimo Consiglio europeo di metà luglio. Il negoziato si preannuncia in salita. La Cancelliera deve convincere da un lato i Paesi di Visegrad (Ungheria, Polonia, Slovacchia e Repubblica Ceca) che vogliono un bilancio comune più grande e dall’altro i frugali (Danimarca, Austria, Olanda e Svezia) che, invece, vogliono un bilancio comune più piccolo. Tale richiesta non è difficile da capire considerando che in base allo schema proposto dalla Commissione il loro contributo netto aumenterebbe in modo significativo. Va precisato, però, che l’incremento previsto per i Paesi di Visegrad è davvero limitato se paragonato a quello stimato per la Germania. Con il nuovo piano, infatti, una parte sempre più consistente delle tasse tedesche verrebbe destinata allo sviluppo delle altre economie dell’Unione. Pertanto, per chiudere il negoziato, la Merkel è consapevole che deve convincere soprattutto i suoi concittadini. Nel suo discorso ha, quindi, precisato che «ogni Paese deve fare la propria parte» e, in particolare, «un grande Paese come la Germania deve saper reagire in maniera straordinaria». La Cancelliera aveva già seguito questa linea quando nel settembre del 2015 aprì le porte ai profughi in fuga dalle guerre. Anche in quell’occasione spiegò che la Germania era un grande Paese. Pertanto, con il contributo di tutti, sarebbe stata in grado di gestire la situazione. «Ce la faremo» disse. E, così è stato. Grazie alle misure prese, circa metà dei due milioni di persone arrivate oggi lavora o partecipa a un programma di formazione. «Ce la faremo» è una frase davvero poco utilizzata dalla politica italiana. In diverse occasio *Merkel, non state scrivendo di vostra madre. *Merkel, cazzo è, vostra sorella? Merkel, eddai.

🌐 ☝️😐🗯 ..esatto , la Ue stà perdendo tantissimo Tempo !! 😐🖐 ..date almeno i primi Aiuti !! .. io avrei una buona ricetta, poi ne parlo ! Salve , Muovetevi !! Seby ! ⭐️

Stretto tra dem e 5 Stelle adesso Conte punta a chiudere per dare un segno all’EuropaConsiglio dei ministri in serata, il premier stretto tra dem e M5S , Riscritto l’articolo2 della bozza Niente da fare, è impossibile avere il Corriere della Sera fra gli account da seguire. Praticamente avete monopolizzato Twitter con le repliche dei vostri tweet: 20 in un’ora intorno la mezzanotte. Siete fuori! Ora inizio a segnalarvi. Siamo su Twitter o il Corriere della Sera? Chiudere il Corriere ? Sarebbe un bel passo avanti! Ha chiuso da un po’...fa melina per non pagare il conto

Missione Europa, Conte parte da Lisbona: cerca le sponde per il recovery fundSul fronte interno lo scoglio più alto resta il Mes . Il «no» ribadito da Crimi, il pressing di Bonino CONTEDIMETTITI !!! 🐞🐞🐞 Mo le trovi...

Morto Ennio Morricone: da Conte a Salvini, le reazioni sui socialLeggi su Sky TG24 l'articolo Ennio Morricone: dal premier Conte a Salvini, le reazioni social alla morte del Maestro

Decreto semplificazioni, alle 12 conferenza stampa di ConteLeggi su Sky TG24 l'articolo Decreto semplificazioni, alle 12 conferenza stampa di Conte salvo intese ? Ormai sono puntate come su Netflix. Ho perso il conto delle SUPERCAZZOLE di Conte...

Dl semplificazioni, Conte: 'Trampolino di lancio per il Paese, ok a opere strategiche'decretosemplificazioni Questa riforma è un trampolino di lancio di cui l'Italia ha bisogno per il rilancio del Paese'. Lo dice il premier Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa a Palazzo Chigi per la presentazione del dl semplificazioni. si ma se non abbassate le tasse a dicembre sarà un massacro... L’ennesimo pomposo annuncio della montagna che partorirà l’ennesimo topolino, se lo partorisce. BUFFONI al quadrato. Trampolino che pende sul precipizio. GiuseppeConteIT spara-balle ad ogni conferenza stampa.