Con Conte in forse Piazza Affari verso apertura in rosso. Cautela su tutte le Borse europee. Tokyo chiude a +1,04%

Con Conte in forse Piazza Affari verso apertura in rosso. Cautela su tutte le Borse europee. Tokyo chiude a +1,04%

13/01/2021 10.18.00

Con Conte in forse Piazza Affari verso apertura in rosso. Cautela su tutte le Borse europee. Tokyo chiude a +1,04%

Continua a prevalere la cautela sui listini europei, con apertura piatte un po’ ovunque. Milano in rosso anche per le incertezze sul destino dell’Esecutivo.

2' di letturaSi profila un avvio piatto per i mercati azionari europei, in una giornata ancora condizionata dal succedersi di notizie attorno alla diffusione dell’epidemia di coronavirus. A circa un’ora dal via i future sui principali indici del Vecchio Continente segnano infatti segnano una partenza lente e in rosso per Ftse Mib e Cac40. Sempre piatte ma positive le altre piazze europee. In precedenza Tokyo ha chiuso a +1,04 per cento.

Lapadula, gol e assist contro l'Ecuador. E il Perù impazzisce per lui Ronaldo, un altro super record nella storia Il c.t. Rossi: 'Orgoglioso della mia Ungheria'

Borse prudenti, pesano anche le incertezze politicheNella giornata di martedì è stata la cautela a prevalere sui listini azionari, tanto in Europa quanto negli Stati Uniti. A condizionare gli investitori è in primo luogo l’incertezza sugli sviluppi dell’epidemia Covid e sulla tenuta della ripresa economica al ritorno dei contagi, ma anche il tema politico che circonda le vicende sulla presidenza degli Stati Uniti, con l’atteso insediamento di Joe Biden e la possibile rimozione di Donald Trump. Piazza Affari ha terminato in lieve calo (-0,33%), non lontana dalla Borsa di Parigi (-0,20%) e da Francoforte (-0,08%).

Loading...Conte in bilico, torna a salire lo spreadSempre in tema di tensioni politiche, i continui dubbi sulla tenuta del Governo italiano riportano un minimo di pressione sui rendimenti dei nostri titoli di Stato. Il movimento penalizzante non si misura tanto sui tassi del BTp decennale (in salita allo 0,62%, ma come il resto d’Europa), quanto su un leggero allargamento dello spread nei confronti dei Bund tedesco (6 punti base in più a quota 109). Il Tesoro ha intanto collocato 7 miliardi di BoT a 12 mesi con un rendimento in leggero rialzo a -0,478% rispetto al mese precedente. La domanda, sempre sostenuta, si è attestata a 10,695 miliardi di euro, con un rapporto tra domanda e offerta pari a 1,53. headtopics.com

Gli appuntamenti della giornataOltre che agli sviluppi sui temi politici in Italia e negli Stati Uniti, gli investitori punteranno nella giornata odierna un occhio anche ai dati sulla produzione industriale di novembre in Italia ed Eurozona, che nel nostro Paese saranno anche seguiti dalla nota mensile dell'Istat

sull'andamento dell'economia italiana per novembre e dicembre. Negli Stati Uniti sono attesi con i prezzi al consumo di dicembre e, nella serata, il rapporto congiunturale «Beige Book» della Federal Reserve. Sempre in tema di Banche centrali, il presidente della Bce, Christine Lagarde, interverrà nella mattinata a un Forum online.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)