Sardegna, Elezioni Comunali

Sardegna, Elezioni Comunali

Comunali Sardegna: Nuoro, Quartu e Porto Torres verso il ballottaggio

Si profila secondo turno, testa testa centrodestra - liste civiche

27/10/2020 01.56.00

Comunali Sardegna : Nuoro, Quartu e Porto Torres verso il ballottaggio [aggiornamento delle 23:28]

Si profila secondo turno, testa testa centrodestra - liste civiche

2 minuti di letturaQuattro centri con più di 15mila abitanti, tre ballottaggi nel secondo fine settimana di novembre. Succede in Sardegna a Nuoro, unico capoluogo di provincia, Porto Torres e Quartu Sant'Elena, terza città sarda a una manciata di chilometri da Cagliari. Il 25 e il 26 ottobre si è votato (con tutte le incognite da pandemia) per le amministrative in 156 comuni su 377 totali, sparsi in tutta l'isola: soprattutto piccoli comuni con meno di cinque mila abitanti.

Brunetta ora bacia il suolo dove passa Di Maio: 'E' un vero leader, è intelligente e preparato'. Prima era 'spudorato, ignorante e truffatore' - Il Fatto Quotidiano In Giappone i suicidi in un mese superano il totale dei morti per il Covid Milano in zona arancione, folla per lo shopping in centro

RISULTATI COMUNE DI NUOROA Nuoro la sfida ora è tra il sindaco uscente Andrea Soddu, di area centrosinistra sostenuto da quattro liste civiche, e il candidato del centrodestra Pietro Sanna (Psd'Az, Lega, Fdi, Riformisti e una civica). A scrutinio non ancora concluso nessuno dei due supera il trenta per cento. A distanza gli altri quattro sfidanti: il terzo è Carlo Prevosto del Pd che già in prima serata invita a votare per Soddu, ultimo Alessandro Murgia per il Movimento 5 stelle. Niente da fare neppure a Porto Torres per il M5s: qui il sindaco uscente Sean Wheeler cinque anni fa aveva vinto con una percentuale del 72 per cento contro il candidato del Pd.

RISULTATI COMUNE DI PORTO TORRESE invece stavolta i grillini sono ultimi, e si potrebbe tornare a una sfida classica centrodestra/centrosinistra con l'incognita degli autonomisti. Perché se è ormai quasi certo il nome di Alessandro Pantaleo con l'alleanza della maggioranza della giunta regionale (Psd'Az, Lega, Fdi, Forza Italia e due civiche) per il secondo sfidante sarà battaglia di voti. Tra il candidato del centrosinistra, scelto con le primarie, Massimo Mulas (Pd, Italia in comune e una civica) e Franco Satta, a capo di una coalizione civica autonomista.

RISULTATI COMUNE DI QUARTU SANT'ELENALa stessa coalizione di centrodestra (più quattro civiche) sostiene a Quartu Sant'Elena Christian Stevelli, imprenditore e consulente del presidente della Regione Solinas. La sua nomina fiduciaria era valsa al presidente un'indagine per abuso d'ufficio. Ora sarà lui a sfidare Sergio Milia con sei liste civiche, non un volto nuovo ma un politico navigato. Già primo cittadino per due mandati fino al 2001, ed ex presidente della Provincia di Cagliari, esponente del Pd e prima ancora Ds.

Coronavirusdi Monia Melis24 Ottobre 2020Il suo ex partito ha schierato Francesco Piludu, consigliere comunale, arrivato terzo. Sempre nel sud, attorno a Cagliari, Sestu ha invece eletto (o meglio rieletto) la prima cittadina al primo turno. È stata infatti confermata Maria Paola Secci del centrodestra (Riformatori, Lega, Forza Italia, Fdi e Sardegna20): lo stacco rispetto alla candidata del Pd, Valentina Meloni, è incolmabile a scrutinio non terminato: oltre il 60 per cento, anche se l'affluenza non arriva nemmeno alla metà (41,62%). Pochi giorni fa Secci aveva deciso per un semi-lockdown della cittadina con scuole chiuse e stop a feste e palestre, "Grazie per la fiducia - dice in serata - ma non festeggeremo".

Alla fine quindi, nonostante tutto, le amministrative isolane hanno retto. Nonostante la seconda ondata della pandemia, nonostante le restrizioni annunciate dal presidente della Regione Christian Solinas e nonostante la domenica della firma del nuovo dpcm. L'affluenza regionale resta moderata (59,57 per cento rispetto al 64,86 per cento di cinque anni fa) ma ben distaccata dal penultimo posto nazionale registrato un mese fa quando per il referendum si è espresso appena il 35,71 per cento degli elettori. Al primo posto la provincia di Sassari con il 65,13%, segue quella di Nuoro con il 63,23 per cento all'ultimo posto quella di Cagliari (49,57 per cento).

Leggi di più: la Repubblica »

Salvini a 'L'Ospite': 'Con Berlusconi battaglia comune in Parlamento'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Matteo Salvini a 'L'Ospite': 'Con Berlusconi battaglia comune in Parlamento'. VIDEO

Inter: Lautaro, il chiarimento dopo l’uscita rabbiosa. Ma la critica era per séIl Toro si è spiegato col gruppo dopo lo sfogo col Genoa. Oggi si parte per Kiev: Sanchez e Sensi verso il forfeit

Cinema, teatri, sale da concerti verso la chiusura: «Un colpo devastante per la cultura»In rivolta artisti, direttori di teatri e gestori di cinema. Ma il ministro Franceschini: la priorità è salvare vite La letalità del SARS-CoV-2 in Italia sembra essersi notevolmente ridotta da marzo: infatti, la letalità apparente del COVID-19 nelle Regioni italiane (14-20 ottobre 2020) - ovvero il rapporto tra pazienti Covid deceduti e totale dei positivi – è pari a 0,27%. Salvare? Siamo sicuri 60 milioni di abitanti e 4 stanzette per la terapia intensiva? Mi sa che l’avete presa larga..

RepVerso il nuovo Dpcm, il governo vara il semi-lockdown. Lite con le Regioni sui ristoranti E il famoso modello Italia? Non ci voleva molto a capire che era inventato da Conte e company solite menzogne per alimentare ODIO verso il presidente Conte e il M5s al governo BASTA DITTATURASANITARIA

Covid, Mattarella: 'Il nemico è il virus, non dimentichiamolo'Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, il monito di Mattarella: 'Il nemico è il virus, non dimentichiamolo' IL NEMICO è il MARCIO ISTITUZIONALE che LEI TOLLERA REGIME 4.0 La Dittatura del RegimeSanitario supportato dal RegimeMediatico agorarai COVID SchiaviVolontari sapevatelo 26Ottobre leggendo Dpcm solo NapoliSiRebella RadioSavana ingiustize sicuro sicuro Sergio?

Il grido di bar, palestre e cinema: “Questa volta non ci rialzeremo”Il Piemonte conferma il coprifuoco alle 23 da domani Ci siamo rialzati da una II°guerra mondiale con sacrificio parola sconosciuta a chi per 20 anni ha evaso ,ed ora non vuole intaccare quanto sottratto a tutti,perché lo Stato siamo noi cittadini unici a pagare no il dovuto, di più, pensionati e dipendenti gli altri sono 'poveri' potevano pensarci prima.... i più che hanno fatto cme gli pare e la faranno pagare a tutti

Gp Portogallo: Hamilton domina e supera il record di Schumacher. Risveglio Ferrari, Leclerc è quartoA Portimao il campione della Mercedes supera il record di Schumacher con 92 successi Bene.......? Ormai siamo al punto che un quarto posto viene definito “bene Ferrari” . Speriamo di uscirne fuori. Chi si accontenta gode.