Colazione proteica: fa bene e aiuta a tornare in forma. Ecco come si fa

Una colazione proteica è la scelta giusta per iniziare la giornata in salute e recuperare il miglior peso corporeo. Ce ne parla il professore Pier Luigi Rossi, Specialista in Scienza della Alimentazione

12/05/2021 19.15.00

Una colazione proteica è la scelta giusta per iniziare la giornata in salute e recuperare il miglior peso corporeo. Ce ne parla il professore Pier Luigi Rossi, Specialista in Scienza della Alimentazione

Una colazione proteica è la scelta giusta per iniziare la giornata in salute e recuperare il miglior peso corporeo. Ce ne parla il professore Pier Luigi Rossi, Specialista in Scienza della Alimentazione

Ecco un modello di colazione proteica suggerito dal Professore Rossi.Iniziare con una bevanda calda: tè verde, o orzo, o tisana o limonata caldamangiare un alimento proteico: prosciutto crudo magro (g 50), o prosciutto cotto sgrassato (g 50) o fesa di tacchino arrosto (g 100), o ricotta vaccina (g 100), o frittata con 2 albumi, o un uovo o bresaola (g 50) o formaggio a pasta dura (g 40).

Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio Salvini da Draghi per parlare di stato di emergenza e mascherine Lega, il capannone di Cormano venduto alla Lombardia film commission per 800mila euro? Fu comprato per mille euro - Il Fatto Quotidiano

Oppure semi oleosi preferiti: mandorle o noci o pinoli o pistacchi o nocciole o semi di zucca o girasole…(g 30)aggiungere un alimento glucidico:uno o due cucchiaini di miele italiano (che può essere usato tal quale o in una bevanda calda indicata)

Leggi di più: IO donna »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Toyota Gr Yaris: ecco com'è la livrea della versione CupLa citycar giapponese è fa un altro passa avanti svelando la livrea che adotterà nella stagione sportiva che prende il via nel mese di giugno con il rally di Alba. Nata per Asfaltare la Fiat delta

Aprilia RS 125 2021 E Tuono 125, ecco le ottavo di litro made in ItalyLa casa ha rinnovato l’offerta delle entry level per i giovani centauri con patente europea A2

Ossigeno ozono terapia: ecco l'ultima tendenza detox (da seguire subito)Attenua le rughe di espressione, ridefinisce l'ovale del viso. Sul resto del corpo? Riattiva la circolazione e contrasta la formazione di cellulite

Terrorismo, ecco perché è estinta la pena per prescrizione per Luigi BergaminTerrorismo, estinta la pena per prescrizione per Luigi Bergamin. Dopo 30 anni cade l’interesse dello Stato a eseguire la pena La prescrizione deve congelarsi col rinvio a giudizio, altrimenti diventa un premio per chi si sottrae a processo o pena. Ecco quello che porta la prescrizione lui libero e spedito Tristissimo...

Piazzale Loreto, ecco il progetto «Love» che ha perso: bosco urbano e piazza d’acquaIl progetto presentato dallo studio Antonio Citterio Patricia Viel: «Mira a trasformare la piazza e il territorio circostante valorizzando le diverse identità di quello che è uno dei quartieri più trafficati e densamente popolati di Milano» Manco un po’ da piazzale Loreto, ma tutta la gentaglia che lo popolava dove l’avete nascosta? Nel tunnel della metro? Ma quindi da Viale Abruzzi non si può più girare a sinistra? E via Padova diventa a fondo chiuso? Tutto ok, alla perfezione manca però una corda penzolante.

Pfizer, ecco perché la protezione è garantita anche con il rinvio della doseParla l’immunologo Andrea Cossarizza. «Dovendo vaccinare più persone possibili è verosimile che sia opportuno farlo» Siete consci che é Pfizer stessa che ha dichiarato la necessità della seconda dose? Per quanto ne sappiamo (ed emerge dai loro stessi esperimenti) potrebbe bastarne anche una sola. Stranamente però hanno condotto esperimenti solo su soggetti con due dosi... Sintesi breve: non abbiamo la più pallida idea di quello che succede se la seconda dose viene somministrata dopo 42 giorni. Probabilmente, forse e dati parziali. Questo doveva essere scritto nel titolo. Quindi l'azienda che l'ha prodotto e studiato e che insiste che si faccia dopo 21 giorni, non sa un cazzo? È questo che state dicendo?