Colazione: gli errori da evitare per non ingrassare (e vivere meglio) - VanityFair.it

Solo un caffè e via? No, così non va!

03/01/2020 10.00.00

Solo un caffè e via? No, così non va!

Solo un caffè e via? Niente di più nocivo. Ma anche abbuffarsi solo ed esclusivamente di frutta potrebbero non essere scelte corrette. Ecco perché

A sottolinearlo è anche uno studio diIsola Bio Lab,l’osservatorio che analizza i trend legati al mondo della colazione, che ha voluto interpellare un team di 30 nutrizionisti. «La prima colazione è il pasto più importante della giornata –, afferma il Dottor

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano Ci sono Riccardo Puglisi (università di Pavia) e Stagnaro dell'Istituto Bruno Leoni

Luca Piretta, Specialista in Scienza della Nutrizione Umana presso l’Università La Sapienza di Roma. – Secondo gli studi il pasto che avviene dopo il digiuno più lungo, quello notturno, è il cosiddetto sincronizzatore, ovvero il pasto che mette in ordine l’orologio biologico di tutta la giornata».

Studi scientifici dimostrano comesia salutare nella prima parte della giornata l’utilizzo dei carboidrati complessi insieme a zuccheri semplici, come ad esempio fette biscottate accompagnate da marmellata o miele, in quanto rappresentano il carburante del nostro organismo. È consigliabile durante la colazione consumare anche cereali integrali o ricchi di fibre, frutta tagliata o centrifugata, tutti alimenti che insieme portino al consumo del 25-30% delle calorie giornaliere. headtopics.com

«La giornata può essere immaginata come una gara di formula uno per il nostro organismo, il cui serbatoio va riempito prima, al mattino, e non alla fine, alla sera. Il giusto mix per partire con il piede giusto è composto da carboidrati, latte e frutta» spiega la dottoressa

Valeria del Balzo, biologa nutrizionista dell’Università La Sapienza di Roma, interpellata nell’ambito della campagna “Io comincio bene” sostenuta daUnione Italiana Foode che intende promuovere il valore della prima colazione, fondamentale per una corretta alimentazione.

Se abbuffarsi di prodotti confezionati, zuccheri e affini resta ovviamente una scelta sbagliata, dunque, sbaglia anche quel 31% di italiani che pensa di dire addio alla pancetta sacrificando sull’altare degli addominali proprio la colazione. Così come quel 25% che pensa di poterla sostituire con un caffè espresso o poco più.

In gallery vi sveliamo i 5 suggerimenti utili per incominciare bene la giornata e rimanere in forma Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Dalle Olimpiadi agli Europei: gli eventi sportivi da non perdere nel 2020 - VanityFair.itEuropeo di calcio e giochi olimpici a Tokyo. Il 2020 è anno ricchissimo di eventi sportivi non solo per il pallone

Dal 7 gennaio via alle iscrizioni: tutte le novità e gli errori da evitareAncora qualche giorno e per i circa 1,5 milioni di famiglie e studenti si avvicina il tempo della scelta della scuola per il prossimo anno

L'oroscopo (dell'amore ma non solo) per il 2020 - VanityFair.itChe anno sarà il 2020 alle porte? Cambia la decade, quindi nuovi importanti cambiamenti sono alle porte. Pronti ad accogliere le nuove sfide? Ecco cosa dice l'oroscopo a riguardo

Sharon Stone bannata da un sito di incontri: «Non può essere lei» - VanityFair.itL'attrice ha provato a cercare l'amore su Bumble ma è stata segnalata dagli altri utenti, che hanno ritenuto il suo account fake. Dopo aver reso noto l'episodio sui suoi social, la Stone è stata riammessa. Possibile che sia tanto complicato trovare l'amore se si è famosi?

Le aziende dove si lavora meglio in Italia (secondo i Millennials) - VanityFair.itDa «Bending Spoons» a «Findomestic Banca»: sono 15 le aziende più apprezzate dai giovani lavoratori italiani

William d'Inghilterra: «Abbiamo dieci anni per salvare il Pianeta» - VanityFair.itL'erede al trono lancia un ambizioso progetto per l'ambiente, che nei prossimi dieci anni dovrebbe portare allo sviluppo di 50 idee salva Pianeta. In lavorazione da un anno, coinvolge attivisti, esperti di business, economisti e scienziati. L'annuncio alla vigilia di Capodanno 2020