Cgia, Pensioni

Cgia, Pensioni

Cgia: 'Causa pandemia a maggio erogate più pensioni che buste paga'

Il sorpasso è avvenuto in questi ultimi mesi. 'Con questi numeri non sarà facile garantire la sostenibilità della spesa previdenziale' #Cgia #pensioni

11/07/2020 10.59.00

Il sorpasso è avvenuto in questi ultimi mesi. 'Con questi numeri non sarà facile garantire la sostenibilità della spesa previdenziale' Cgia pensioni

Dal 1 gennaio 2019 il numero complessivo delle pensioni è aumentato almeno di 220 mila unità. 'Gli assegni stanziati alle persone in quiescenza sono attualmente superiori al numero di occupati presenti nel Paese'. E 'il sorpasso è avvenuto in questi ultimi mesi'

"Il sorpasso è avvenuto in questi ultimi mesi. Dopo l'esplosione del Covid, infatti, è seguito un calo dei lavoratori attivi. Con più pensioni che impiegati, operai e autonomi, in futuro non sarà facile garantire la sostenibilità della spesa previdenziale che attualmente supera i 293 miliardi di euro all'anno, pari al 16,6% del Pil. Con culle vuote e un'età media della popolazione sempre più elevata, nei prossimi decenni avremo una società meno innovativa, meno dinamica e con un livello e una qualità dei consumi interni in costante diminuzione", commenta il coordinatore dell'Ufficio studi Paolo Zabeo.

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti Covid: nuovo picco contagi Delta in Gb, oltre 16.000 - Europa

"Invecchiamento della popolazione, grosso problema"Sebbene gli effetti della crisi dovuta al Covid avranno un impatto molto negativo dal punto di vista occupazionale, continua l'associazione mestrina,"è evidente che il progressivo invecchiamento della popolazione italiana sarà un altro grosso problema con il quale fare i conti". Secondo il segretario della Cgia, Renato Mason,"negli ultimi anni gli imprenditori stanno cercando personale altamente qualificato o figure caratterizzate da bassi livelli di competenze. Se per i primi le difficoltà di reperimento sono strutturali a causa dello scollamento che in alcune aree del Paese si è creato tra la scuola e il mondo del lavoro, i secondi, invece, sono posti di lavoro che spesso i nostri giovani, peraltro sempre meno numerosi, rifiutano di occupare e solo in parte vengono coperti dagli stranieri. Una situazione che con la depressione economica alle porte potrebbe assumere dimensioni più contenute, sebbene in prospettiva futura la difficoltà di incrociare la domanda e l'offerta di lavoro rimarrà una questione non facile da risolvere''.

Al Sud più pensionati che lavoratoriTornando allo studio, prosegue la Cgia precisando come"sebbene gli ultimi dati disponibili a livello territoriale non siano recentissimi, tutte le otto regioni del Sud presentano un numero di pensioni superiore a quello degli occupati. Tra le province meridionali solo tre registrano un saldo positivo, ovvero più lavoratori attivi che pensioni erogate. Sono Teramo, Ragusa e Cagliari. Al Nord, invece, l'unica regione in 'difficoltà' è la Liguria, che ha tutte le 4 province con il saldo negativo e il Friuli Venezia Giulia che ha un saldo pari a zero. Al Centro, invece, male anche l'Umbria e le Marche. Ovviamente, le situazioni più problematiche si registrano nelle aree dove l'età media è più avanzata. A livello regionale quella più elevata si trova in Liguria (48,46 anni medi). Subito dopo scorgiamo il Friuli Venezia Giulia (47), il Piemonte (46,54), la Toscana (46,52) e l'Umbria (46,49). A livello provinciale, invece, la realtà più 'vecchia' d'Italia è Savona (48,85 anni medi), seguono Biella (48,70), Ferrara (48,55), Genova (48,53) e Trieste (48,39). Le più giovani, invece, sono Bolzano (42,30), Crotone (42,18), Caserta (41,35) e Napoli (41,31). headtopics.com

"Investire per favorire nascite" Leggi di più: Rainews »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

È uno schema di Ponzi obbligatorio. Una bomba a orologeria. E vogliamo parlare del l’aiutino che il Covid ha dato all’INPS ? Inoltre si parla pure di un probabile ritorno in autunno pazienza e un bel po’ di vecchi ce li togliamo. Peccato che sono i ns genitori o i ns nonni😢😢😢 Ancora con questa storia? Ma che palle, ma basta! L' INPS è in crisi, l' INPS è in crisi, l' INPS è in crisi, l' INPS è in crisi... sono almeno 40 anni che sento questa pippa dell' INPS in crisi ma l'unica cosa in crisi sono alcune casse di previdenza PRIVATE. Ma basta!

Per giust.sociale: restituzione tasse pagate dai lavoratori es: stipendio Medio basso per tutto il periodo lavorativo ( x 35 anni di lavoro sono stati pagati dal singolo circa 400/500 Mila euro allo stato senza interessi) da oggi busta paga senza trattenute e stop alle pensioni. Tranquilli ... sereni... dopo la patrimoniale le pensioni le pagheremo con il debito pubblico ... sará la necrosi tempesta perfetta... Coronavirus - pensionati - debito pubblico rifilato! Si stermineranno a vicenda e senza vaccini o Mes !

DICIAMO in coro GRAZIE quota 100 GRAZIE SALVINI che per un pugno di voti ci sta riducendo cosi'

Robert De Niro quasi sul lastrico a causa del coronavirusLeggi su Sky TG24 l'articolo De Niro quasi sul lastrico a causa del coronavirus: 'Persi quasi 5 milioni di dollari' Ma chi questo qui? Ma non vi vergognate de da ste notizie insulse? Robert, torna a Ferrazzano!!! Dove si mangia in 3.284, si mangia anche in 3.285... Ti aspettiamo a braccia aperte!!! Cià Robè...!

Grace Hightower, la moglie di De Niro gli fa causa: le ha dimezzato il limite della carta di creditoL’attore, a causa della crisi dei suoi affari, tra cui il ristorante Nobu, ha dato ordine di dimezzare il limite della carta di credito alla moglie. E lei lo ha trascinato in tribunale questo è il soggetto tipico dei liberal americani che odia e disprezza TRUMP L’unico modo saggio di *dimezzare* la carta di credito alla propria moglie è questo. Te lo raccomando il kid Chris Chameleon/Noelle BAROODY

Bella Thorne e Benji Mascolo, la gioia di ritrovarsi dopo 5 mesi lontani (causa Covid) - VanityFair.itL'attrice californiana e il cantante modenese, fidanzati da poco più di un anno, erano separati dalle restrizioni ai viaggi causate dall'emergenza sanitaria. Ma ora sono finalmente riusciti a riabbracciarsi in Messico

Danimarca, arriva il passaporto digitale 'Covid-19'Consentirà sia ai viaggiatori d'affari che ai turisti danesi di attraversare i confini durante la pandemia E se entri in contatto con uno che ha il coronavirus il giorno dopo che l’hai fatto ? Come si dice da noi vale da natale a santo Stefano!

Giappone, allarme inondazioni. Isolate migliaia di case, morti e dispersiLe piogge torrenziali non danno tregua al Giappone, dove soccorritori ed esercito stanno facendo il possibile per portare aiuto agli abitanti di migliaia di case rimaste isolate

L’Italia blocca l’ingresso a 13 PaesiLo dispone un’ordinanza firmata dal ministro della Salute Speranza: “Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta” e gli USA italiotta Chiariamo che la misura non tocca i clandestini raccolti in mare. I divieti valgono solo se si arriva in aereo o in treno. Nessun divieto se si arriva con nave ONGhista o barcone. Speranza è senza Speranza come tutto il PDM5SLEUIV