Ceccarello, Olimpiadi, Tiro A Segno, Ceccarello

Ceccarello, Olimpiadi

Ceccarello, che beffa: la finale sfuma all'ultimo tiro

Olimpiadi, tiro a segno: beffa #Ceccarello, manca la finale all'ultimo tiro

24/07/2021 04.40.00

Olimpiadi , tiro a segno : beffa Ceccarello , manca la finale all'ultimo tiro

La 18enne romagnola paga l'emozione nel momento decisivo: non ci saranno azzurre per la medaglia

—   Leggi di più: LaGazzettadelloSport »

11 settembre, Biden ricorda le vittime: “L’unità è la nostra forza”

Leggi su Sky TG24 l'articolo 11 settembre, Biden ricorda le vittime degli attentati: “L’unità è la nostra forza”. VIDEO

Olimpiadi Tokyo 2021: dove seguire la cerimonia d'apertura in tvIl 23 luglio prendono ufficialmente il via le Olimpiadi di Tokyo 2021. Ecco come seguire la cerimonia in tv e streaming

Dani Alves alle Olimpiadi a 38 anni. Gli amici immaginari, la moglie modella, la Juve, le gaffe: tutti i suoi segretiIl calciatore brasiliano parteciperà ai suoi primi Giochi, puntando all’oro. Dalle gaffes all’addio polemico alla Juve e la passione per la musica, quello che c’è da sapere su di lui Corriere.. occhio che il ragazzo.. sarà pure stravagante.. ma è un vincente!

Strage di Utoya, il giorno in cui la Norvegia perse la sua innocenzaLeggi su Sky TG24 l'articolo Strage di Utoya, il giorno in cui la Norvegia perse la sua innocenza

La ricerca del compromesso per difendere la ripresaNel Paese, come in Francia e in Germania, i nuovi casi di contagio a questo punto dell’estate sono un multiplo elevato di quelli degli stessi giorni di luglio di un anno fa. I 63 milioni di dosi somministrate fanno sì che in Italia il numero dei decessi sia molto basso ma in Italia la variante Delta fa sì che i primi segni di un nuovo rallentamento dell’economia inizino ad emergere

La normalità non esiste. Viva la neurodiversitàBasandosi su resoconti clinico-biografici e studi scientifici, Simon Baron-Cohen si propone di cambiare la prospettiva della malattia per contrastare bullismo, incomprensione sociale e discriminazione

Sarah Ferguson parla dell'amica Diana: «Ci avevano etichettate come la santa e la peccatrice» - VanityFair.itLa duchessa di York in un intimo racconto a «People» ha ricordato che la sua amicizia con la principessa del Galles, negli anni Ottanta e Novanta, fu oggetto di critiche e sberleffi: «Per la stampa c'era la bellissima Diana e poi c'era la grassa e sgraziata Fergie»