Caso Eitan, gli avvocati di Peleg al ministro di giustizia: “Sia evitata l’estradizione in Italia”

10/01/2022 23.46.00

Caso Eitan, gli avvocati di Peleg al ministro di giustizia: “Sia evitata l’estradizione in Italia”

Caso Eitan, gli avvocati di Peleg al ministro di giustizia: “Sia evitata l’estradizione in Italia”

Lo riporta l'emittente israeliana N12 spiegando che gli avvocati Uri Korb e Sivan Russo temono un prossimo un arresto

Modificato il: 10 Gennaio 20221 minuti di lettura(afp)TEL AVIV. Gli avvocati di Shmuel Peleg, accusato di aver rapito il nipote Eitan Biran unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, si sono rivolti al ministro della Giustizia israeliano Gideon Saar per chiedere che il loro assistito non venga estradato in Italia per essere processato. di Peleg e una sua successiva estradizione. Per evitarlo, i due legali hanno tenuto diversi incontri presso il Dipartimento internazionale della Procura di Stato, come spiega N12. Ai funzionari e al ministro Saar gli avvocati hanno ricordato che Peleg è un tenente colonnello riservista e hanno sottolineato la tragedia subita con la perdita della figlia, di un nipote e del genero. Per questo, i legali chiedono che il loro assistito venga processato in Israele. 

Leggi di più: La Stampa »

GOAL + Ep. 11: Chi è Kim Min-Jae

Nuovo appuntamento con GOAL PLUS, vi presentiamo Kim Min-Jae, il difensore del Napoli chiamato a raccogliere l'eredità di Kalidou Koulibaly: dal trasferiment... Leggi di più >>

Biden studia un piano di sanzioni contro la Russia di Putin in caso di invasione dell’UcrainaIl piano per scoraggiare Putin svelato dal New York Times alla vigilia degli incontri bilaterali di Ginevra Studia studia burattino Li respinge a scorreggiate Biden… cala trinchetto 🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Caso Djokovic, Canberra a tribunale: ''Va respinto, decidiamo noi'Per il governo aver avuto il Covid non è motivazione sufficiente per ottenere l'esenzione medica e 'Novak Djokovic non ha fornito ulteriori prove evidenti, di controindicazione al vaccino' In realtà no. Se andasse respinto sarebbe dovuto essere già respinto subito. Mandatelo a casa a calci nel culo....a sto stronzo!! 😂😂😂😂😂 Amo i canguri

Caso Djokovic, governo Australia a tribunale: 'Va respinto'Leggi su Sky TG24 l'articolo Caso Djokovic, governo Australia a tribunale Melbourne: 'Va respinto, decidiamo noi' Buon pomeriggio, a questa notizia ho già risposto ci hanno messo troppo tempo a decidere. ...giustizia sommaria... Vai Nole distruggi questi vermi!!

Caso Djokovic, in corso la battaglia legale in AustraliaLeggi su Sky TG24 l'articolo Caso Djokovic, in corso la battaglia legale in Australia. Nuova proroga a estradizione Forza Nole ! Vi da noia?

Novak Djokovic arrestato in Australia: 'Stanno arrivando i furgoni della polizia', un caso sconvolgente'Vogliono arrestare ancora Novak Djokovic '. Clamoroso in Australia : la stampa serba e il fratello del numero 1 del tennis mondiale rilan... Un governo con le palle mandateli fuori dal paese come esempio Non è arrestato, siete degli asini, lui può andare via quando vuole. Scrivete le cose corrette anche se siete un giornalaccio!!!

Caso pm Milano, archiviata posizione ex procuratore Francesco GrecoLeggi su Sky TG24 l'articolo Caso pm Milano, archiviata la posizione dell'ex procuratore Francesco Greco Com’è quel detto? Cane non mangia cane.

10 Gennaio 2022 Modificato il: 10 Gennaio 2022 1 minuti di lettura (afp) TEL AVIV.Con il tuo abbonamento puoi accedere soltanto su un dispositivo/browser per volta.Per il governo australiano l'infezione da Covid non garantisce l'esenzione Caso Djokovic, Canberra a tribunale:"'Va respinto, decidiamo noi" Per il governo aver avuto il Covid non è motivazione sufficiente per ottenere l'esenzione medica e"Novak Djokovic non ha fornito ulteriori prove evidenti, di controindicazione al vaccino" Getty Novak Djokovic Caso Djokovic, arriva un altro stop dal governo austrialiano.Novak Djokovic non ha fornito ulteriori prove evidenti di controindicazione al vaccino.

Gli avvocati di Shmuel Peleg, accusato di aver rapito il nipote Eitan Biran unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, si sono rivolti al ministro della Giustizia israeliano Gideon Saar per chiedere che il loro assistito non venga estradato in Italia per essere processato. di Peleg e una sua successiva estradizione. Per evitarlo, i due legali hanno tenuto diversi incontri presso il Dipartimento internazionale della Procura di Stato, come spiega N12. Come si legge al punto 64,"non esistono garanzie di ingresso da parte di un non cittadino australiano nel paese: esistono - dice la nota del governo - infatti criteri per l'ingresso e ragioni per cui il visto può essere annullato o rifiutato". Ai funzionari e al ministro Saar gli avvocati hanno ricordato che Peleg è un tenente colonnello riservista e hanno sottolineato la tragedia subita con la perdita della figlia, di un nipote e del genero. Per questo, i legali chiedono che il loro assistito venga processato in Israele. Dal documento emerge che gli avvocati dell’esecutivo sottolineano il fatto che il campione serbo "non è vaccinato".

  Leggi i commenti . Questo perché"l'Australia, in quanto Paese sovrano, mantiene la massima discrezionalità su chi lascia entrare nel suo Paese".