Cane con una zampa paralizzata sopravvive a una vita di stenti in mezzo all’indifferenza più totale

Cane con una zampa paralizzata sopravvive a una vita di stenti in mezzo all’indifferenza più totale @fulviocerutti

13/06/2021 22.35.00

Cane con una zampa paralizzata sopravvive a una vita di stenti in mezzo all’indifferenza più totale fulviocerutti

La strada lo ha segnato duramente. Una intera vita trascorsa senza un tetto, fatta di stenti e privazioni non può che lasciare un segno indelebile sul corpo. E Charlie ne è un esempio. Questo cagnolone è stato avvistato a Donna, in Texas: per anni nessuno ha mai fatto nulla per ...

0:06La strada lo ha segnato duramente. Una intera vita trascorsa senza un tetto, fatta di stenti e privazioni non può che lasciare un segno indelebile sul corpo. E Charlie ne è un esempio. Questo cagnolone è stato avvistato a Donna, in Texas: per anni nessuno ha mai fatto nulla per lui. 

La Roma a un passo dal colpo in attacco Mourinho osserva una buona Roma contro il Porto: HIGHLIGHTS C'è Paltrinieri negli 800 sl: azzurri in gara oggi

Tutti gli passavano accanto indifferenti o, al meglio, gli tiravano qualcosa da mangiare. Ma la sua condizione non è passata indifferente a un ragazzo: il cuore gli si è spezzato quando ha visto che era semiparalizzato e ha chiamato i soccorsi.

Non potendo utilizzare una zampa, il cane camminava tutto gobbo, utilizzando l'unica zampa posteriore funzionante come perno. In suo aiuto sono arrivati i volontari della Rescue Dogs Rock che lo hanno rintracciato e portato finalmente al sicuro.  headtopics.com

«Quando ho visto queste foto, sapevo che non potevo ignorare questa richiesta di aiuto. Sapevo che questa povera vita innocente stava combattendo per rimanere viva sulle strade dure, ferita e in gravi condizioni>, scrive sui social Venmo, uno dei soccorritori.

«Guardatelo: è claudicante e fa fatica a camminare, coperto di rogna, con una grave infezione alla pelle e chissà cos'altro. Ricevo centinaia di suppliche al giorno per aiutare i cani in difficoltà e purtroppo non possiamo aiutarli tutti, anche se lo vorrei tanto. Ma questo povero angelo sta veramente soffrendo e quanto deve essere difficile essere così malati e continuare a rimanere per strada senza alcun aiuto...».

Charlie ora si trova nell'ospedale veterinario di San Antonio «dove sta ricevendo cure mediche salvavita». Non si sa ancora se recupererà l'uso della zampa posteriore: la strada della guarigione è lunga ma ci sono tutti i presupposti per aiutarlo a vivere una vita decorosa e piena d'amore, anche se rimarrà con tre zampe.

Leggi di più: La Stampa »

Maltempo, si scava in Belgio e Germania. Merkel: 'Immagini spettrali'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Maltempo, si scava in Belgio e Germania. Merkel: “Accelerare su politiche per l'ambiente”

fulviocerutti Se vi guardate in giro sapete quante persone ci sono così. fulviocerutti Più o meno come la Stampa di Giannini che vive grazie il ricco capo fulviocerutti Un cane di articolo... compassione vomitevole. A meno che non volete fare il parallelo con milioni di esseri umani che vivono queste sofferenze nell'indifferenza di chi porta il proprio cane dallo psicologo, gli fa cucinare cibi vegan o lo veste Prada....

fulviocerutti Siete colpevoli sempre e comunque, pentitevi.

La fine delle lezioni è una festa di gruppo: “Ma ora basta con la Dad”L’ultimo giorno di scuola diventa un tuffo nella normalità

La regina Elisabetta celebra il marito Filippo con una rosa speciale - iO DonnaIn occasione dei 100 anni del duca di Edimburgo, la regina Elisabetta ha fatto piantare a Windsor una rosa a lui dedicata. Ma cosa avrebbe detto Filippo?

La cura di Max: ecco le tre mosse per una Juve da scudettoDifesa solida, play e nuovi gol, così Allegri vuole rilanciare la squadra. Senza dimenticare il mercato: le prime scelte sono Locatelli e Gabriel Jesus Mi ricorda la tabella per la rimonta scudetto di un paio di mesi fa. Ma non sapete nemmeno con che squadra giocherà l'anno prossimo. Ma riuscite a non scrivere cagate per due ore?

L'Italia vince anche in tv: in 13 milioni per la gara con la TurchiaShare del 50,7% per gli spettatori che hanno seguito su Rai1 la partita

Euro 2020, il gatto Achille aveva predetto la vittoria dell'Italia contro la TurchiaDavanti al micio sono state messe due ciotole con del cibo, una con la bandiera della Turchia e l'altra con la bandiera dell'Italia e lui ha scelto EURO2020 Euro 2020 e giocano nel 2021. Ridicolo!!! se avessero pareggiato il micio sarebbe rimasto a digiuno!...

Malika, cacciata dai genitori: la nuova vita a Milano con la fidanzata - VanityFair.itLa 23enne di Castelfiorentino cacciata dalla famiglia dopo il coming out si racconta. «Non sapevo cosa avessi combinato, semplicemente perché non avevo combinato niente di male»