Alwaysupportalent

Alwaysupportalent

Calzedonia supporta i talenti con la Academy

Scoprite il progetto di Calzedonia dedicato ai talenti #alwaysupportalent

19/07/2021 20.30.00

Scoprite il progetto di Calzedonia dedicato ai talenti alwaysupportalent

Il Gruppo Calzedonia organizza progetti di formazione per crescere la generazione di talenti di domani

Le Academy, della durata di circa 240 ore, alternano teoria e pratica con workshop pratici e lezioni in aula tenute da docenti esterni riconosciuti e manager del Gruppo; sono tutte orientate verso specifiche aree aziendali, man mano che il mondo della moda e del lavoro nella moda si evolvono. Se nel 2017 è stata lanciata la prima Academy sui sistemi SAP, le più recenti si concentrano nell’ambito della comunicazione e dello stile.

Green pass, Speranza: 'Green pass esteso per accelerare vaccinazioni' Ruby ter, Berlusconi: 'Processo vada avanti senza di me, perizia psichiatrica lede la mia storia e il mio onore' Ruby ter, Berlusconi non vuole sottoporsi alla perizia psichiatrica ordinata dai giudici: 'Lesiva della mia storia e onorabilità' - Il Fatto Quotidiano

Si è appena conclusa la“Communication Academy”, iniziata a maggio 2021 e dedicata ai talenti con una forte passione verso il mondo della comunicazione e del fashion retail. Attraverso un confronto costante con docenti, manager aziendali e partner storici del

Gruppo, gli studenti sono stati coinvolti in tutti gli step fondamentali per la creazione di una campagna di successo, sviluppando un approccio al lavoro strategico basato su un’ampia conoscenza del settore. Dalla progettazione e realizzazione dei contenuti fino alla diffusione con risonanza globale, l’Academy ha permesso di formare i partecipanti in un ambiente stimolante e innovativo, con la possibilità, al termine della stessa, di presentare un progetto di comunicazione e intraprendere, per i migliori partecipanti, percorsi di crescita in azienda anche a livello internazionale. headtopics.com

Per i fashion designer del futuro invece, è partita a giugno 2021 la prima “Style Academy”. Pensata per diminuire il gap tra scuola di moda e mondo del lavoro, il percorso fornirà agli stilisti di domani competenze trasversali, per realizzare capi di successo in grado di soddisfare i clienti in tutto il mondo, unendo creatività e conoscenze tecniche ad una forte visione commerciale. Durante l’Academy, gli studenti avranno l’occasione di immergersi nell’atmosfera creativa dell’HQ, lavorando ad una propria capsule collection attraverso la quale mettere in pratica fin da subito il know-how appreso, declinandolo sulle specifiche identità di brand e aspirando, al termine dell’esperienza formativa, ad entrare a far parte della realtà aziendale.

Leggi di più: Vogue Italia »

Dante, i suoi luoghi nelle foto Alinari e di Massimo Sestini - ViaggiArt

Parte dal castello di Vogogna l’Ossola guitar festivalMartedì 20 si apre la 25ª edizione con il Mascara Quartet

Mini sconto sugli avvisi bonari: sanzioni al 10% per chi è in crisiCon la definizione agevolata, per le partite Iva con cali di fatturati del 30%, taglio degli importi per avvisi 2017 e 2018

Trucco estivo, il make up ideale per pelli abbronzateConciliare la voglia di farsi belle con un effetto naturale e un make up che non opprima la pelle, viste le alte temperature estive, non è sempre immedi…

Petrolio, Opec+: raggiunto l'accordo sull'aumento della produzione - TGCOM24La decisione sblocca di fatto lo stallo con gli Emirati Arabi Uniti, che avevano bloccato l'accordo per incrementare la produzione

Dubbi di Salvini sull’iniezione al figlio, così la destra flirta con i No VaxUno spettro si aggira per l’Italia. Sarebbe, a detta di Matteo Salvini, quello della «siringa» o del «tampone», che non vuole vedere «all’inseguimento» del figlio diciottenne. E infatti lui, uno dei politici più inclini a documentare comunicativamente ogni momento dell’esistenza a fini di campagna elettorale, non ha ancora fatto sapere ... Altro che Destra... La maggior parte della gente è scettica, soltanto i lobotomizzati si fidano ciecamente. Psicogiornalismo d'accatto Solo gli idioti, i venduti e gli svenduti non hanno dubbi ! Persino servi e schiavi per natura a volte ne hanno😎

Il controverso «Titane» vince a sorpresa e con gaffe la Palma d'oroJulia Ducournau è la seconda donna nella storia a vincere. Premio della giuria ex aequo ai film «Ahed's Knee» e «Memoria»; Leos Carax miglior regista