Luca Lotti, Pasquale Grasso, David Ermini, Cosimo Ferri, Nicola Zingaretti

Luca Lotti, Pasquale Grasso

Bufera tra le procure, ora scoppia la crisi nell’Anm

Bufera tra le procure, ora scoppia la crisi nell’Anm

09/06/2019 18.02.00

Bufera tra le procure, ora scoppia la crisi nell’Anm

Zingaretti: Lotti mi assicura che non ha fatto illegalità, aspettiamo che esca la verità

EmailAll’Anm si apre la crisi. Area, Unicost e Autonomia e Indipendenza hanno chiesto la «convocazione urgente» di una riunione con all’ordine del giorno il rinnovo della giunta guidata da Pasquale Grasso. La ragione è il documento approvato sabato dalla corrente del presidente dell’Anm, Magistratura Indipendente, che ha invitato i consiglieri autosospesi per lo scandalo nomine a rientrare al Csm. Una presa di posizione in aperto contrasto con il documento approvato da tutta l’Anm qualche giorno fa che invece aveva chiesto le dimissioni dei consiglieri.

'La Chiesa dovrebbe abbracciare i gay, invece non li vuole liberi. E ora Francesco sembra un po' Pio IX' Il Fatto di Domani del 22 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Europei 2021, Juve e Barcellona per le differenze: loghi arcobaleno

Ilbraccio di ferro che qualcuno temeva dunque si è aperto ufficialmente. I quattro componenti del Consiglio superiore della magistratura autosospesi perché coinvolti nelle riunioni con altri magistrati e dei deputati del Pd Cosimo Ferri e Luca Lotti sui futuri assetti delle Procure, non hanno dato le dimissioni. Anzi, per tre di loro appartenenti alla corrente moderata Magistratura indipendente — Corrado Cartoni, Paolo Criscuoli e Antonio Lepre — è arrivato l’invito del gruppo a tornare al lavoro. Sfidando chi ha chiesto e continua a chiedere il passo indietro che libererebbe l’organo di autogoverno dei giudici da un’ipoteca che rischia di continuare a comprometterne l’immagine.

Da domani si apre dunque una settimana in cui continuerà a tenere banco il destino del Csm, con progetti di riforma che dopo i partiti al governo ieri ha auspicato anche il segretario del Pd Nicola Zingaretti, il quale sulla posizione di Lotti ha spiegato: «Mi ha assicurato di non aver commesso alcuna illegalità, aspettiamo che esca la verità». Sulle modifiche alla composizione e al sistema elettorale dell’organo di autogoverno non ci sono ancora proposte chiare né condivise, ma questo appartiene al futuro. Il presente è un Consiglio che pur in grado di continuare a lavorare regolarmente, si ritrova comunque azzoppato. I componenti autosospesi sono stati già sostituti negli importanti incarichi che ricoprivano nelle commissioni consiliari, e spostati in altre di rilevanza molto minore. headtopics.com

Ieri mattina i quattro (oltre al terzetto di Mi c’è Gianluigi Morlini, della corrente centrista di Unicost che pretende le dimissioni; ma la decisione spetta al consigliere, non al gruppo) sono stati ricevuti dal vicepresidente David Ermini, che continua a muoversi in stretto raccordo con il capo dello Stato. S’è trattato di un colloquio franco, senza toni aspri, in cui s’è parlato anche del rispetto delle garanzie; che può significare, ad esempio, avere diritto a leggere le trascrizioni dei colloqui intercettati negli incontri contestati. Pur senza espliciti riferimenti alle dimissioni, Ermini ha ribadito l’invito a prendere una decisione rapida, facendo appello alla «massima responsabilità istituzionale». Difficile immaginare, dietro questa formula, una strada diversa dalle dimissioni.

I consiglieri hanno risposto che la loro scelta sarà resa nota a breve, ma subito dopo i tre di Mi sono andati all’assemblea generale del gruppo, dove hanno rivendicato la propria correttezza (al massimo ingenuità e inopportunità) e ribadito la volontà di non gettare la spugna. Ne è scaturito un documento che rinnova loro la fiducia e ne auspica la «pronta ripresa delle attività consiliari», mentre vengono stigmatizzati «l’impropria campagna mediatica» e i «giudizi sommari non suffragati dalla compiuta conoscenza degli atti».

L’unico richiamo traspare dal proclamato «impegno ad evitare, in futuro, ogni contatto con qualunque esponente politico estraneo al Csm, ancorché magistrato». È un riferimento chiaro a Cosimo Ferri, il leader ombra della corrente, duramente criticato dal presidente dell’Associazione nazionale magistrati Pasquale Grasso (che fa parte di Mi): «Il ruolo di eminenza grigia è stato “certificato” dagli eventi degli ultimi giorni». Grasso avrebbe voluto le dimissioni degli autosospesi, già sollecitate dall’Anm, e per questo s’è astenuto al momento del voto sul documento finale.

8 giugno 2019 (modifica il 9 giugno 2019 | 17:01) Leggi di più: Corriere della Sera »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

via tutti..massima pulizia..

Roland Garros nella bufera, anche delle polemicheAbbiamo tanto criticato il torneo di Roma, giustamente, per alcune scelte di programmazione discutibili, ma bisogna ammettere Parigi non è senza peccato. Anzi. Ieri era prevista tempesta, e infatti è

ArcelorMittal completa la copertura della discarica dell’IlvaTerminata nei tempi richiesti la copertura dei rifiuti non pericolosi. Ma la bufera sull’Ilva non si ferma, tra cassa integrazione e rapporti epidemiologici

Bruxelles minaccia, ma Draghi fa calare lo spread - Il Fatto QuotidianoSe lo spread o, meglio, i rendimenti dei titoli di Stato obbedissero alle logiche un po’ macchiettistiche con cui vengono spesso raccontati dovremmo trovarci in una bufera finanziaria. La Commissione, com’è noto, ha chiesto ai governi Ue di aprire una procedura d’infrazione contro l’Italia: “Noi siamo aperti al dialogo, ma in questo caso è necessaria … marcotravaglio Grillo: pronta a dimettermi se arriveranno altri tagli alla Sanità. Ma quindi anche a lei sono arrivate voci di tagli o anche lei ha letto qualcosa dei tagli al fondo sanitario!!Possibile che Selfieni non abbia udito o letto nulla?Di minor anche se ha letto, non ha capito! Serve qualche calcio in culo marcotravaglio Minibot, doppio attacco di Salvini e Di Maio: 'La Pa paghi i debiti'. 'Tria trovi soluzione' Mi dite che è una fake news?Per favore!Tria deve trovare una souzione!?Ma diminor e sielfini non sono stati eletti per risolvere i problemi?^Mi sa che si sono incartati.....

Scandalo nomine al Csm, Ermini incontra i quattro consiglieri autosospesiFare un passo indietro quantomeno per questioni di opportunità, per preservare l’immagine di un Consiglio superiore della magistratura travolto da una bufera senza precedenti per l’affare nomine. Il vice presidente del Csm David Ermini incontra in mattinata i quattro consiglieri autosospesi Corrado Cartoni, Antonio Lepre, Paolo Criscuoli (tutti di Magistratura indipendente) e Paolo Criscuoli. Un ultimo tentativo per chiedere una assunzione di responsabilità

Accordo tra Usa e Messico, dazi sospesi - Ultima Ora

Caos Procure, Palamara consegna la sua memoria difensiva: 'Chiarirò i rapporti con Ferri e Lotti'In una nota consegnata questa mattina ai pm di Perugia, l'ex presidente dell'Anm respinge tutte le accuse: 'Non sono un corrotto, mai eterodiretto da nessuno nelle mie scelte' Tutta farina del suo sacco allora Riformare subito la magistratura. I giudici che sbagliano devono pagare di tasca loro, come tutti i cittadini. La legge e' uguale per tutti.