Bruxelles: l’Italia limiti la spesa corrente

Bruxelles: l’Italia limiti la spesa corrente

07/12/2021 03.15.00

Bruxelles: l’Italia limiti la spesa corrente

L’Eurogruppo chiede rassicurazioni sui conti pubblici e di controllare l’entità degli aiuti all’economia

Modificato il: 06 Dicembre 20211 minuti di letturaBRUXELLES. Limitare la spesa corrente. L’Eurogruppo si rivolge a Mario Draghi, e al presidente del Consiglio torna a chiedere rassicurazioni sui conti italiani alla luce di un progetto di legge di bilancio che desta più di qualche perplessità. L’ultima riunione dei ministri economici dell’area euro riserva spazio al Paese conferma i dubbi già sollevati dalla Commissione europea nelle scorse settimane su una manovra considerata espansiva oltre il consentito dalla situazione eccezionale ed emergenziale legata alla pandemia e alla necessità di puntellare le imprese.

I dati di Israele sulla protezione della quarta dose contro Omicron

Finanziare investimenti aggiuntivi a sostegno della ripresa, perseguendo nel contempo una politica di bilancio prudente, è ormai il mantra di Bruxelles che proprio a Bruxelles è condiviso dai diciannove Stati dell’Ue con la moneta unica. Un messaggio messo nero su bianco sulle conclusioni di fine seduta dedicate alle manovre economiche, ma è il commissario per l’Economia, Paolo Gentiloni, a recapitare il messaggio a Palazzo Chigi in modo esplicito. «Abbiamo anche chiesto in alcuni casi un’esecuzione prudente del bilancio per limitare la crescita della spesa corrente, soprattutto se combinata con elevati livelli di indebitamento», ha detto.

Il debito pubblico tricolore è previsto al 154,4% in rapporto al Pil alla fine di quest’anno, in riduzione al 151,4% alla fine del 2022 e, salvo complicazioni, al 151% nel 2023. Livelli che inducono il presidente dell’Eurogruppo, Paschal Donohoe, a esortare l’Italia a «controllare» l’entità degli aiuti pubblici. Giusto continuare con l’azione di sostegno, ma con attenzione e ponderazione, come rileva anche il Fondo monetario internazionale (Fmi). Serve il giusto mix perché riduzione fiscale dei redditi e aumento della spesa sociale nel medio termine «sia sostenibile», precisa la direttrice dell’istituzione, Kristalina Georgieva. headtopics.com

Il Paese resta dunque sorvegliato speciale, ma di buono c’è che super Mario gode ancora di credito, dentro e fuori l’Unione europea. È la responsabile del Fmi a tessere le lodi di Draghi. «L’Italia nel 2021 avrà un tasso di crescita più alto della media, 5,8% contro il 5% dell’area euro». Con questi numeri «vediamo che il governo mette fondamenta molto solide per la crescita sostenibile». A patto che anche i conti pubblici siano in sicurezza e non ulteriormente in disordine.

Laura Pausini superospite al festival di Sanremo - Cultura & Spettacoli

Leggi di più: La Stampa »

Rai 2 HD - Rai Sport

Diretta Rai 2 HD

In sintesi: togliete quel cazzo di reddito di cittadinanza. Italia? Italiani? Ditelo a una certa parte di Italiani, chi spende e spande tanto mica mettono mano al loro portafoglio 🤓 Il tubo del gas direttamente in bocca 🤓 E magari, visto che vuole abbassare l'Iva delle ostriche dal 22 al 10%,sarebbe un bel segno di sensibilità da parte dello stato, verso le categorie più disagiate, isolate, anziane, non servite da rete gas domestico, almeno di ridurre l'Iva del pellet da riscaldamento da 22 al 4%

Avete capito chi governa l'Italia? Poi subito a criticare Putin per le sue scelte!! MassimGiannini Ahaha qualcuno avrà un brusco risveglio nei prossimi mesi. L'acqua Governo(come tutti)spendone con i soldi degli altri,,, Ma andate a fare in culo loro che danno lezioncine suicide e mediaroli venduti che le diffondete....

Quando la moda cambia la società: Alexander McQueen, Voss e la salute mentaleOgni settimana, vi raccontiamo la storia di un capo d'abbigliamento, una sfilata o un aneddoto dell'industria moda che ha fatto fare un sostanziale passo avanti alla società. Questa settimana parliamo del leggendario stilista britannico e del fashion show dedicato alla collezione Primavera/Estate 2001

Stati Uniti, il diritto all'aborto è appeso a un filo: ecco perchéUsa, il diritto all’aborto è appeso a un filo: la legge del Mississippi dimezza il tempo a disposizione per interrompere la gravidanza. E la Corte Suprema, in mano ai conservatori, potrebbe approvarla Ma uccidiamoli cazzo ste bambini!! 🔪 Sono contento per le vite dei bambini che saranno salvate

Tennis, 2-0 alla Croazia: la Russia vince la Coppa DavisLeggi su Sky TG24 l'articolo Tennis, 2-0 alla Croazia: la Russia vince la Coppa Davis Coppa del nonno

E' morta la produttrice Martha De Laurentiis, la moglie di DinoAveva 66 anni. Era innamorata dell'Italia, l'ex sindaco di Napoli De Magistris le aveva conferito la cittadinanza onoraria di cosa?🧐🧐🧐🧐 Dall'articolo '...Bionda, elegante...' come se essere 'biondi' dia una sorta di superiorita' verso i non biondi. Repubblica campione dell'ipocrisia come sempre.

Prato, 72enne uccide la moglie con un fucile da caccia e poi si toglie la vitaL’uomo avrebbe sparato al petto della coniuge 76enne. La scoperta dopo l’allarme lanciato dai parenti che non riuscivano più a mettersi in contatto

Prato, uccide la moglie con il fucile e poi si toglie la vitaAlla base dell’omicidio-suicidio problemi economici