Brexit

Brexit: nella bozza di intesa anche restituzione antichità come i marmi del Partenone

#Brexit Gran Bretagna prepara le regole per l'immigrazione: stretta sui visti di lavoro per baristi e camerieri, no cartà identità italiana

19/02/2020 14.10.00
Brexit

Brexit Gran Bretagna prepara le regole per l'immigrazione: stretta sui visti di lavoro per baristi e camerieri, no cartà identità italiana

Per il British Museum, i marmi furono acquisiti da Elgin con un contratto legale. Intanto a Londra si preparano le regole per l'immigrazione dopo la Brexit : stretta sui visti di lavoro per baristi e camerieri, no cartà identità italiana.

La clausola sarebbe stata chiesta dall' Unione Europea nell'ambito dei colloqui a Bruxelles, tesi a preparare i negoziati di marzo. Secondo una fonte anonima citata dal quotidiano, a chiederne l'inserimento sarebbero stati in particolare Grecia, Cipro, Spagna e Italia ma la norma è apparsa riferita in particolare alla preziosa collezione di statue,iscrizioni e fregi provenienti dal Partenone e altri siti ellenici, raccolta da Lord Elgin tra il 1801 e il 1805.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Giustizia, l'attacco di Marta Cartabia: “Crisi di credibilità e fiducia, ci vorrebbero tanti Livatino”

Il Regno Unito si è sempre rifiutato di restituire alla Grecia i fregi del Partenone all'epoca in cui venne aperto ad Atene il grande museo ai piedi dell'Acropoli. Le grandi placche scolpite vennero prese all'inizio del XIX secolo per decisione dell'ambasciatore britannico Lord Elgin. Secondo Londra i sovrani ottomani avevano dato il permesso di trasferirle a Londra, ma per la Grecia si tratta di una concessione fatta da un occupante il territorio ellenico da considerare non legale.

Per l'Italia la questione dei beni culturali a rischio di furto o rubati è un tema molto sensibile ed è noto che il mercato dell'arte londinese è una delle piazze internazionali più importanti.Brexit, no cartà identità italiana con nuovo sistema immigrazione headtopics.com

Leggi di più: Rainews »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Speriamo, staremo a vedere! Sarà interessante vedere gli inglesi che faranno i baristi e i camerieri. Vorrei vederli fare i lavori umili da sempre lasciati agli immigrati. Sarà divertente. ma il razzista e' salvini... Loro sono già oltre, regolano immigrazione con lavoro, noi nemmeno applichiamo la stretta per i clandestini anzi pensiamo di rendere loro tutto ancora più facile. Grazie GiuseppeConteIT Italiamuore

Brexit, stretta sull’immigrazione: dal 2021 per ottenere il permesso di soggiorno servirà un’offerta di lavoroIl nuovo sistema a punti (valido anche per i cittadini europei) che entrerà in vigore nel 2021. Per ottenere un permesso di soggiorno sarà necessario avere già un posto di lavoro e conoscere l’inglese giusto .... Al Corriere potreste assumere qualche nigeriano di ottima madrelingua. Parlatene a urbanocairo. Invece in Italia può entrare chiunque, e ciò è assurdo!!!!

Brexit, 165 banche e assicurazioni spostano attività a Dublino e LussemburgoLe inchieste di Fiume di denaro. Nei settori bancario e finanziario 273 società hanno ricollocato attività e personale dal Regno Unito alla Ue a 27

Brexit, dopo 68 anni nel Regno Unito 95enne italiano deve provare la residenzaEmigrato da ragazzo, Antonio Finelli vive in Gran Bretagna dal 1952 e riceve la pensione da 32 anni

Brexit, le peripezie del 95enne italiano: vive a Londra da 68 anni, ma deve provare la sua residenzaDal Ministero degli Interni hanno affermano di non poter trovare alcuna traccia di lui, ma oggi Londra gli ha concesso la residenza permanente

Perché i sovranisti lodano la Brexit ma alla fine tutti in Europa ne hanno paura - La StampaIl Regno Unito rischia di diventare il paradiso della delocalizzazione e l’Italia è uno dei Paesi che deve temere di più. Ah, può essere .. quando le aziende capiscono che c'è un mondo, là fuori .. tanti saluti.. Scusate ma i competenti non avevano previsto l'arrivo di 3 dei 4 cavallieri dell'apocalisse (fame, peste e carestia) dopo la brexit Questo dipende da Bruxelles,e le eventuali contromisure che può benissimo adottare.

Mondiali di biathlon, Dorothea Wierer da leggenda: medaglia d’oro anche nella gara individualeStraordinaria prova della campionessa azzurra che batte per due secondi la tedesca Hinz e conquista la seconda medaglia Grande! Bravissima GRANDE