Brexit

Brexit

​Brexit, il Regno Unito si dichiara 'pronto alla rottura con l'Ue anche a giugno'

Trattative in salita #Brexit

27/02/2020 22.39.00

Trattative in salita Brexit

Lunedì comincia il braccio di ferro sugli impegni sottoscritti nella dichiarazione politica, che potrebbero però saltare

La Gran Bretagna minaccia, inoltre, di abbandonare la trattativa a partire dal momento della verifica, prevista per giugno, se nei prossimi tre mesi non si dovessero fare passi in avanti."Lunedì inizieremo a confrontarci - fa sapere il capo negoziatore europeo Michel Barnier - noi vogliamo una partnership ambiziosa ed equa con il Regno Unito", ma"resteremo fermi sugli impegni della dichiarazione politica".

Lapadula, gol e assist contro l'Ecuador. E il Perù impazzisce per lui Ronaldo, un altro super record nella storia Il c.t. Rossi: 'Orgoglioso della mia Ungheria'

L'Unione europea si prepara all'avvio delle trattative a partire da lunedì prossimo"con spirito costruttivo". Tuttavia, la Commissione europea è pronta a interrompere i negoziati sui rapporti post-Brexit, ha ribadito la portavoce della Commissione Ue, Dana Spinant rispondendo alle domande dei giornalisti sulle posizioni di Londra alla vigilia dell'avvio del negoziato.

Secondo la portavoce,"la Commissione ha già detto" che è pronta a un non accordo, ma"è troppo presto per prevedere l'esito dei negoziati che inizieranno lunedì. Ci stiamo preparando in uno spirito costruttivo", ha aggiunto. headtopics.com

Un epilogo senza accordo - no deal - spaventa comunque tutti: dal Regno Unito (Londra in testa), al quale secondo le ultime stime di fonte Onu rischierebbe di costare fino al 14% delle esportazioni, pari a 32 miliardi di dollari; ma anche i 27 Stati membri Ue, alle prese con un quadro di affanno economico già compromesso da diversi fattori, emergenza coronavirus compresa.

Leggi di più: Rainews »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Addio.... Grandiosi!

Regno Unito, la protesta di Extinction Rebellion alla miniera di carbone a Consett | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Regno Unito, la protesta di Extinction Rebellion alla miniera di carbone a Consett | Sky TG24

.Il principe Harry torna nel Regno Unito: «Chiamatemi solo Harry»Il fratello di William a una conferenza a Edimburgo non vuole il titolo di duca davanti al suo nome. Una liberazione? Tra 12 mesi la sua situazione sarà ridiscussa dalla Regina..

Il principe Harry è tornato nel Regno Unito (e per ora senza Meghan e Archie) - VanityFair.itIl nipote di Elisabetta II è arrivato ad Edimburgo, in Scozia, per uno dei suoi ultimi impegni da royal prima dell'addio ufficiale alla famiglia reale. Oggi rappresenterà la corona britannica durante una conferenza sul turismo sostenibile

Riportato alla luce un tempio di tremila anni della città sepolta del regno di Giuda - La StampaNon solo le fondamenta, ma anche una serie di manufatti d'oro, figurine di culto e il frammento di una preziosa lettera ebraica incisa sulla terracotta, una delle più antiche mai finora ritrovate. Un team di ricercatori della Hebrew University di Gerusalemme e della Southern Adventist University nel Tennessee ha ritrovato ...

Regno Unito, la protesta di Extinction Rebellion alla miniera di carbone a Consett | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Regno Unito, la protesta di Extinction Rebellion alla miniera di carbone a Consett | Sky TG24

.Il principe Harry torna nel Regno Unito: «Chiamatemi solo Harry»Il fratello di William a una conferenza a Edimburgo non vuole il titolo di duca davanti al suo nome. Una liberazione? Tra 12 mesi la sua situazione sarà ridiscussa dalla Regina..