Cuneo, Cronaca, Ansa

Cuneo, Cronaca

Bra, versava ansiolitici nel cappuccino della collega: condannata

Bra, per un anno versa ansiolitici nel cappuccino della collega: condannata a 4 anni

14/10/2020 11.48.00

Bra, per un anno versa ansiolitici nel cappuccino della collega: condannata a 4 anni

Leggi su Sky TG24 l'articolo Bra, per un anno versa ansiolitici nel cappuccino della collega: condannata a 4 anni

©GettyLa donna voleva salvare il proprio posto di lavoro dai tagli annunciati dall'agenzia assicurativa per la quale lavorava a scapito di quello della compagna d'ufficio. A scoprire il piano messo in atto dall'impiegata sono stati i carabinieri

Pd, Letta: ' Mai più al governo con Salvini e la Lega' Logistica 'È come studiare gli anelli di un albero'. Lo studio sulla pandemia di coronavrus di 20mila anni fa

Ha versato per quasi un anno degli ansiolitici nel cappuccino della collega nel tentativo di salvare il proprio posto di lavoro dai tagli annunciati dall’agenzia assicurativa per la quale lavorava a scapito di quello della compagna d’ufficio. La donna è stata però scoperta e il tribunale di Asti l’ha condannata a quattro anni di carcere per lesioni personali aggravate con rito abbreviato. La vicenda, riportata da

, è accaduta a Bra, nel Cuneese, e ha avuto inizio nell’ottobre del 2017.La vicendaOgni mattina, la donna si recava nel bar di fronte all’agenzia a prendere caffè e cappuccini per tutto l'ufficio. Da qui, l’idea di allungare la bevanda della collega, con la quale si giocava il posto, con le benzodiazepine. Gli ansiolitici hanno subito iniziato a fare effetto sulla “rivale”, che ha cominciato a manifestare sonnolenza, riflessi rallentati e tutta una serie di malesseri collegati alla massiccia assunzione di quelle sostanze. Sintomi che hanno spinto la vittima a sottoporsi a diverse visite mediche, ma nessuno degli specialisti consultati ha saputo darle una risposta certa su cosa le stava accadendo. Tuttavia, dopo qualche tempo, la donna ha notato di stare meglio quando era a casa e ha iniziato a sospettare del cappuccino, decidendo per un periodo di sospendere il rito mattutino con grande disappunto da parte della collega. headtopics.com

La provaA scoprire il piano messo in atto dalla donna, nel giugno del 2018, sono stati i carabinieri, che durante un pedinamento, l'hanno filmata mentre versava qualcosa in una delle tazzine. Ma la prova schiacciante è stato l’esame su un campione di cappuccino che la vittima aveva fatto analizzare quando aveva iniziato a sospettare che quella fosse la causa del suo malessere, scoprendo così che conteneva elevate quantità di benzodiazepine.

Oltre alle lesioni personali aggravate, secondo il giudice Giorgio Morando, alla luce di alcuni episodi, avrebbe potuto prefigurarsi anche il reato di tentato omicidio, come ha scritto nelle motivazioni della sentenza. Reato, però, non contestato dall’accusa. Una sera, la vittima ha avuto un brutto incidente stradale e si pensa che gli ansiolitici possano aver influenzato la sua capacità di guida.

Leggi di più: Sky tg24 »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Che menti malate santo dio.. questa storia manco un film dei fratelli dardenne. Perché non li ho anch'io colleghi così premurosi?! Colazioni fantastiche e dove trovarle Non capisco il perché non è stato contestato il reato di tentato omicidio visto che la vittima ha avuto 1 brutto incidente stradale probabilmente causato dagli ansiolitici . Ma in che mondo viviamo

mortacci sua!

L’importanza del «framing» e della comunicazione nel momento della tempestaI frames servono a valutare le informazioni che riceviamo e a colmare i vuoti quando queste mancano o sono ambigue

Claudia Vassena, una donna nel mondo della finanza - iO DonnaClaudia Vassena è l'head di Buddybank, una realtà dinamica e moderna come lei

Le foto della Milano bombardata nel 1943 per trovare la forza di ripartire oggiLa mostra 'Ma noi ricostruiremo' alle Gallerie d'Italia lancia un messaggio di speranza in un momento di difficoltà Con questo governo, altro che ripartire ci portano ai tempi del medioevo porci maiali

Appendino non si ricandida a sindaca di Torino: «Faccio un passo di lato»L’annuncio della 5 Stelle: «È una scelta che ho fatto per coerenza con le regole con cui mi sono candidata nel 2016 e in Politica la coerenza è un valore fondamentale» Beati voi

The Crown 4, il teaser trailer della nuova stagione della serie tvLeggi su Sky TG24 l'articolo The Crown 4, ecco il teaser trailer della nuova stagione della serie tv the qeen family .. si fanno assai ....

Torino, niente bis per Appendino. Sciolta riserva: “Non mi ricandido”Per la prima cittadina non ci sarà un secondo mandato a Palazzo Civico nel 2021