Fotogallery, Bonus, Digitall, Elettrodomestici

Fotogallery, Bonus

Bonus mobili anche a chi installa un impianto di climatizzazione

Bonus mobili, può ottenerlo anche chi installa un impianto di climatizzazione

25/05/2021 07.34.00

Bonus mobili, può ottenerlo anche chi installa un impianto di climatizzazione

Leggi su Sky TG24 l'articolo Bonus mobili, può ottenerlo anche chi installa un impianto di climatizzazione

rientrano tra i mobili agevolabililetti, armadi, cassettiere, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, comodini, divani, poltrone, credenze, i materassi e gli apparecchi di illuminazione che costituiscono un necessario completamento dell’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione.

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano Lega, il capannone di Cormano venduto alla Lombardia film commission per 800mila euro? Fu comprato per mille euro - Il Fatto Quotidiano

Non sono agevolabili, invece, gli acquisti di porte, di pavimentazioni (per esempio, il parquet), di tende e tendaggi, nonché di altri complementi di arredo10/13L’acquisto digrandi elettrodomesticisprovvisti di etichetta energetica è agevolabile solo se per quella tipologia non sia ancora previsto l’obbligo di etichetta energetica.

Rientrano, per esempio: frigoriferi, congelatori, lavatrici, lavasciuga, asciugatrici, lavastoviglie, apparecchi di cottura, stufe elettriche, piastre riscaldanti elettriche, forni a microonde, apparecchi elettrici di riscaldamento, radiatori elettrici, ventilatori elettrici e, appunto, apparecchi per il condizionamento headtopics.com

11/13Nell’importo delle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomesticipossono essere considerate anche le spese di trasporto e di montaggiodei beni acquistati, purché le spese stesse siano state sostenute con lemodalità di pagamento richieste per fruire della detrazione

: quindi bonifico, carte di credito o di debito, mentre non è consentito pagare con assegni bancari, contanti o altri mezzi di pagamento12/13La realizzazione dilavori di ristrutturazione sulle parti comuni condominialiconsente ai singoli condòmini (che usufruiscono pro quota della relativa detrazione) di detrarre le spese sostenute per acquistare gli arredi delle parti comuni, come guardiole oppure l’appartamento del portiere, ma

non consentelorodi detrarre le spese per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici per la propria unità immobiliare13/13©IPA/FotogrammaI documenti da conservaresono: l’attestazione del pagamento (ricevuta del bonifico, ricevuta di avvenuta transazione per i pagamenti con carta di credito o di debito, documentazione di addebito sul conto corrente); le fatture di acquisto dei beni, riportanti la natura, la qualità e la quantità dei beni e dei servizi acquisiti. Lo scontrino che riporta il codice fiscale dell’acquirente, insieme all’indicazione della natura, della qualità e della quantità dei beni acquistati, è equivalente alla fattura

Leggi di più: Sky tg24 »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24