Bonus 600 euro, Inps chiude il sito. «Scambi di persona, dati altrui in chiaro e modificabili»: le proteste al Sole di professionisti e autonomi contro l’Inps. Garante Privacy in campo

Migliaia di segnalazioni già inviate alla casella e-mail: sito@ilsole24ore.com. Saranno tutte lette ed esaminate

01/04/2020 17.27.00

Migliaia di segnalazioni già inviate alla casella e-mail: sitoilsole24ore.com. Saranno tutte lette ed esaminate

Migliaia di segnalazioni già inviate alla casella e-mail: sito@ilsole24ore.com. Saranno tutte lette ed esaminate. Alle 13.30 Inps ha chiuso il sito per cercare di risolvere il tilt

Il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, ha sottolineato ieri 31 marzo che non si tratta di un click day.«Non ci sarà alcun ordine cronologico e le domande potranno essere inviate anche nei giorni successivi al primo aprile - ha detto - collegandosi al sito e cliccando sul banner dedicato».

Firenze, svastica vicino a case di famiglie ebree. Nardella: vergogna Coronavirus, la Grecia riapre a 29 Paesi: esclusa l’Italia ANSA.it - Homepage

Eppure «Dall'una di notte alle 8.30 circa, abbiamo ricevuto 300mila domande regolari. Adesso stiamo ricevendo 100 domande al secondo. Una cosa mai vista sui sistemi dell'Inps che stanno reggendo, sebbene gli intasamenti sono inevitabili con questi numeri» ha detto Tridico.

I lettori segnalano che il sito Inps si carica molto lentamente e ci sono malfunzionamenti, con il sito web dell’Istituto che va spesso in tilt. Per molti poi non è possibile accedere alla procedura semplificata.Scrive Francesco V: «Come molti altri sto cercando di autenticarmi sul sito INPS tramite SPID. L'unica volta che ci sono riuscito sono entrato nell'area personale DI UN'ALTRA PERSONA A ME SCONOSCIUTA!!! Ho provveduto ad effettuare subito il log off, ma ho conservato sia la schermata INPS che la mail Poste IT con la conferma dell'avvenuto accesso. Conclusione: SPID à bacato!».

Scrive Giorgio G. «Vorrei segnalare che già da ieri 31 marzo alle ore 18:00 circa, successivamente all'accesso su myinps con Pin non dispositivo, venivano visualizzati profili di utenti diversi ad ogni click di selezione.Intorno alle ore 20 sembrava che il problema fosse rientrato».

Un lettore, Roberto P, segnala che « anche il numero verde risultava impallato, sin dalle ore 8 e, sin da subito, non è stato possibile parlare con nessuno».Si aprono pagine di altri contribuenti InpsUn altro lettore ancora segnala che «procedendo a cliccare su “myinps” la pagina si aggiorna in chiaro su dati sensibili di altri utenti (indirizzi numeri di cellulare ed altro) e spostandosi su altre pagine da tendina a sinistra, compaiono dati di altri utenti ancora».

Stessa segnalazione da un’altra lettrice: «vi segnalo che stamattina cerco di entrare nella mia pagina inps personale ma mi compaiono le pagine inps di altri contribuenti, con tanto di dati anagrafici».Scrive Antonio S.: «Come molti da diverse ore sto provando ad accedere al sito dell'INPS per la richiesta del bonus da 600 euro come indennità per le partite IVA danneggiate dall'emergenza COVID-19.

Dopo diverse centinaia di tentativi di ricaricare la pagina riesco finalmente ad entrare e una volta che provo ad identificarmi con le mie credenziali succede l'assurdo. Provo una prima volta e mi ritrovo nell'area personale di un'altra persona, allora provo ad uscire e mi ritrovo sull'area personale di una seconda persona, provo ancora ad uscire e mi ritrovo nell'area personale di una terza persona. La situazione è al limite del grottesco, non solo risulta impossibile fare alcun tipo di richiesta ma per tutta risposta mi è stata data facoltà di visualizzare informazioni private di ben tre diversi soggetti. Chissà, a questo punto. se da qualche parte c'è qualcuno che è riuscito ad entrare sul sito con le mie credenziali».

Colle, 'Il presidente non può sciogliere il Csm' - Politica Floyd in un murales a Roma: Statua della Libertà con la Carta dei Diritti stretta in una mano Ascani a Sky Tg24: un errore non fare ultimo giorno scuola all’aperto

E ancora Benedetta G.: «Vorrei segnalare che, oltre a non funzionare il sito da stamattina alle 9 e ad essere quindi impossibile fare la pratica, per una buona ora accedendo a my inps io potevo vedere i dati sensibili completi di altre persone».

«Che si vedano dati di altri non è accettabile. A quanto mi risulta il disguido è avvenuto solo per 5 minuti. È comunque un fatto gravissimo e stiamo verificando».Così ha risposto alle protesteMaria Luisa Gnecchi, vice presidente dell'Inps, durante il videoforum del Sole 24 Ore del 1° aprile.

Anche i consulenti del lavoro già dai giorni scorsi avevano segnalato una serie di problemi per le richieste della cassa integrazione d'emergenza: «Sito Inps bloccato e tanti documenti da presentare» fanno sapere dalla Fondazione studi.

Difficoltà di accesso ai siti delle CasseAlcuni lettori segnalano anche difficoltà nell’accedere ai siti delle casse professionali. Scrive Matteo D.S.: «Anche il sito della Cassa Nazionale Forense, Ente nazionale di Previdenza per gli Avvocati, sta dando pessima prova di sé. Il sito si carica in modo lentissimo e non si riesce ad accedere alla propria pagina personale: compare la schermata che reca la dicitura “Impossibile raggiungere il sito” ». un altro lettore segnala il tilt dei siti di Inarcassa, Enpam e Enpap (oltre a quello di Cassa forense).

Potete inserire le vostre segnalazioni nello spazio commenti qui sotto oppure se avete anche immagini della risposta del sito Inps inviatele alla casella e-mail:sito@ilsole24ore.com.Tutte le segnalazioni saranno esaminate e saranno lo spunto per approfondimenti e altri articoli. Ringraziamo tutti da subito per il contributo

Per approfondire Leggi di più: IlSole24ORE »

A futura e imperitura memoria INPSdown INPS GovernodellaVergogna

Inps, via alle domande per il bonus da 600 euro: sito bloccato | Sky TG24INPSdown 🗣️ Il presidente dell’Istituto di previdenza: “Stiamo ricevendo 100 domande al secondo, gli intasamenti sono inevitabili. Non c’è fretta” Questo e' quello che una persona nomale legge: 'Stiamo fallendo ogni occasione di dimostrare che sappiamo fare il nostro lavoro, ma tanto non c'e' fretta... perche' noi ed i nostri capacissimi tecnici siamo inamovibili' Gli intasamenti sì ma il leak di dati sensibili è inaccettabile.

Bonus 600 euro, «scambi di persona, dati altrui in chiaro e modificabili»: le proteste al Sole di professionisti e autonomi contro l’InpsMigliaia di segnalazioni già inviate alla casella e-mail: sitoilsole24ore.com. Saranno tutte lette ed esaminate UN' ALTRO FALLIMENTO? Palese violazione della privacy di centinaia di migliaia di utenti. Vogliamo ripulire INPS dai dirigenti incompetenti? mesi per rispondere a delle mail semplicissime, sito che non funziona MAI!

Il sito Inps in tilt «conquistato» da Luciano Vangone: chi èIl sito dell’Inps riceve 100 domande al secondo per il bonus dedicato alle partite Iva. Ma migliaia di utenti vengono reindirizzati sulla pagina di un certo Luciano Vangone Nuova TOP STAR del webbe, grazie all'INPS e al COVID19 Ve lo ricordate questo film? ... Ecco lui è stato 'aspirato' dal sito INPS! Difatti, sono visibili anche i dati del profilo, speriamo sia un invenzione, altrimenti questo povero signor L.V. sarà SPTTNT 🤣🤣🤣

Sito Inps, perché l’ipotesi dell’attacco hacker non convinceIl servizio ha funzionato per la prima parte della giornata, poi si è evidenziato un data breach che ha provocato il caos. Le ipotesi possibili Forse perchè il sito dell'INPS funziona sempre così? Si chiama paraculata Andrea Scanzi SEMPRE PIU' SCIACALLO, SALVINI Sempre più cerino pronto a far esplodere tutto quel che trova, soffiando sul malcontento e alimentando la suburra. Il tutto condito dalla solita stronzata buttata là .. Sei impresentabile, Salvini.

Inps, via al bonus da 600 euro. Agenzia Entrate, aiuti a chi lavora in nero - EconomiaFollia. Chi è in nero non ha reddito è al 99% percepisce già il reddito di cittadinanza. Oltre che al nero ovviamente Mafia rules Non date gli aiuti a chi non lavora.. Mi raccomando, dateli a chi lavora anche se in nero! Gli aiuti vanno dati a chi non c'è la, non a chi c'è la! Almeno.. Io credo così, poi tanto fate sempre come cazzo vi pare!

Bonus 600 euro, Tridico: «Nessun ordine cronologico» ma il sito Inps va in tilt. Attese 5 milioni di richiesteL’Inps ha aperto oggi il canale telematico per inviare le domande per il bonus da 600 euro riservato a 5 categorie: liberi professionisti e co.co.co; autonomi iscritti alle gestioni speciali; stagionali del turismo; lavoratori agricoli; addetti dello spettacolo Fuori da questa Europa ! Ha ragione Salvini ! Ha ragione Meloni ! Fuori i venduti ! Alle sette stamattina il sito funzionava perfettamente, certo se milioni di persone accedono allo stesso momento in ora d'ufficio qualsiasi sito si rallenterebbe