Bollette, mercato libero o maggior tutela? Che cosa c’è da sapere se ancora non avete scelto

Bollette, mercato libero o maggior tutela? Che cosa c’è da sapere se ancora non avete scelto

16/02/2020 15.18.00

Bollette, mercato libero o maggior tutela? Che cosa c’è da sapere se ancora non avete scelto

La fine delle tutele di prezzo scatterà il 1° gennaio 2022. Ecco tutte le risposte ai tanti dubbi di chi ancora non ha lasciato la maggior tutela

Nessuna interruzione della fornitura in caso di mancata sceltaI clienti interessati dal passaggio ricevono in bolletta, dal gennaio 2018, secondo modalità fissate dalla stessa Autorità e su base semestrale, un’informativa del venditoreche fornisce ragguagli sul superamento della maggior tutela (ad esempio, comunicazioni in bolletta nella sezione dedicata all’Autorità). Già oggi, quindi, si può decidere di passare al mercato libero

'Certi amori non finiscono', Zeman torna a Foggia - Calcio «Se si può andare al ristorante, si può tornare in ufficio»: perché le parole del Ceo di Morgan Stanley sono solo la punta dell'iceberg La guardia del corpo di Diana è il nuovo responsabile della sicurezza di Astrazeneca

selezionando l’offertache risulta più in linea con le proprie esigenze. Il passaggio andrà effettuato entro la scadenza fissata dalla legge. E non ci sono penalizzazioni o, peggio, problematiche particolari se ancora non avete lasciato il regime di tutela del prezzo. Soprattutto, è bene sgombrare il campo dalle tante leggende metropolitane, a partire da quella, spesso fatta circolare da sedicenti venditori, che la mancata scelta

coincida con una interruzione della fornitura.Bollette, nuovo tetto Isee per il «bonus sociale»Il passaggio al nuovo operatore senza oneri aggiuntiviSe per quella data il consumatore finale (famiglia o piccola impresa) non avrà individuato un venditore e un’offerta nel mercato libero, non ci sarà alcuno stop alla fornitura di luce e/o gas. Sarà infatti assicurata la fornitura per tutto il tempo che servirà a scegliere un nuovo venditore nel mercato libero. E, una volta effettuata la scelta, sarà l’operatore del mercato dell’energia a inoltrare la richiesta di headtopics.com

chiusura del vecchio contrattoal fornitore precedente (recesso). Questa operazione non comporta oneri aggiuntivi e, soprattutto, non determina alcuno stop alla fornitura di energia.Per chi non sceglie scatta il servizio di salvaguardiaPer gli utenti che non avranno scelto entro il 1° gennaio 2022, il percorso è per diversi aspetti ancora da puntellare. E la stessa Autorità, nell’ultima segnalazione inviata a Governo e Parlamento, ha messo in fila le problematiche devono essere sciolte. Ad ogni modo, la legge sulla concorrenza, che ha stabilito la liberalizzazione definitiva del mercato dell’energia, ha fissato anche alcuni punti fermi. Il primo riguarda il fatto che i clienti senza fornitore all’indomani della fine delle tutele di prezzo saranno assegnati al cosiddetto “servizio di salvaguardia” mediante

procedure concorsuali(le aste) e con condizioni che incentivino il passaggio al mercato libero. Leggi di più: IlSole24ORE »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

La 18enne che vive con metà cervello (ma l’efficenza è sopra la media)Il caso della paziente C1, una ragazza di 18 anni che, pur essendo nata senza l’emisfero sinistro, ha un quoziente intellettivo medio-alto e progetta di iscriversi all’università EFFICIENZA si scrive con la 'i'! Ma stiamo scherzando? 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 Da efficenza a deficienza è un attimo

Daniel, da bullo a educatore: la pm che lo portò al processo va alla sua laureaOggi ha 27 anni e ha completato il corso di studi in Scienze della formazione. Ad applaudirlo all’Università Cattolica c’era anche la Pm del Tribunale per i minorenni che all’epoca l’aveva accusato Scienze della formazione? Che razza di laurea è? Forse bisognerebbe farla prendere a Sarri o a Pioli, credo ne abbiano bisogno!

Non solo voti: a Modena la scuola che usa anche gli emoticonLa sperimentazione della scuola elementare Rodari di Modena. Il preside Daniele Barca: «Così la valutazione diventa un processo condiviso» aggiungete anche la mia che va bene sia come voto sia come mia reazione per questa cosa che dite qui. 😶 Notizie del meteorite ne abbiamo? Il rendimento poi su cosa si baserà, sul numero di smile? Bah

Calabria e il rigore per la Juve: 'Un episodio che lascia infiniti dubbi'Il difensore del Milan, protagonista del fallo di mano che ha determinato il penalty in Coppa Italia, non ci sta: 'Lotteremo fino all’ultimo per conquistare questa finale' Come la gomitata a cuadrado A parte che di dubbi non ce ne sono, anche i mancati rigori su Ramsey e Cuadrado lasciano infiniti dubbi. E anche le mancate espulsioni di Ibrahimovic e Kessie lasciano infinite dubbi. Si si moltissimi dubbi, da qui ai prossimi 50 anni

Fiori, individuato il gene che rende la corolla ricca di petali | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Fiori, individuato il gene che rende la corolla ricca di petali | Sky TG24

Fallon, la ragazza che non perde contro gli uomini a freccette (e ringrazia gli odiatori social)Dopo aver battuto per la prima volta due avversari maschi ai Mondiali, ha debuttato in Premier League pareggiando con un tre volte campione del mondo: «Gli insulti in Rete? Ogni volta che ne ricevo uno penso: “Adesso ti faccio vedere quanto ti sbagli”» Altra grande notizia... parlate di Graviano e Berlusconi, piuttosto...