Bollette: giovani attratti dal mercato libero. Ma le scelte non sono sempre vantaggiose

Bollette: giovani attratti dal mercato libero. Ma le scelte non sono sempre vantaggiose

31/07/2021 14.39.00

Bollette: giovani attratti dal mercato libero. Ma le scelte non sono sempre vantaggiose

L’Authority ha pubblicato il primo monitoraggio che contiene un quadro completo della situazione della vendita al dettaglio di elettricità e gas. Ecco tutti i punti salienti

3' di letturaIl mercato libero della bolletta elettrica attrae soprattutto i giovani tra i 18 e i 29 anni. Oltre a tale fascia, la percentuale di clienti ancora serviti in maggior tutela cresce sempre più con l’aumentare dell’età, ma la scelta del mercato libero è maggioritaria fino alla fascia 70-79 anni. È quanto emerge dal primo “Rapporto monitoraggio dei mercati di vendita al dettaglio dell’energia elettrica e del gas” messo a punto dall’Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente (Arera) e trasmesso al ministero della Transizione Ecologica (Mite) e alla commissioni parlamentari competenti. Si tratta di una fotografia completa della situazione della vendita sotto diversi profili: dal cambio di fornitore alla trasparenza e pubblicità delle offerte, dall’andamento dei prezzi all’evoluzione del comportamento dei clienti finali. Ecco i punti salienti.

L'Arma dei Carabinieri toglie i gradi all'ex generale Pappalardo: condotte lesive del prestigio delle forze armate - Il Fatto Quotidiano L'ex generale dei carabinieri Antonio Pappalardo è stato degradato Francia, Macron colpito da un uovo durante una visita a Lione. VIDEO

I cambi di fornituraIl report dell’Authority mostra innanzitutto il livello dei cambi di fornitore con la progressiva uscita dei clienti finali dalle tutele: secondo l’ultimo aggiornamento, datato marzo, nel settore elettrico il 57,3% dei clienti domestici e il 68% dei clienti altri usi in bassa tensione è transitato nel mercato libero; nel settore gas, il 60,2% dei clienti domestici e il 69,9% dei condomini uso domestico con consumi inferiori ai 200mila Smc (standard metri cubi) annui. Cambi che, come detto, vedono prevalere i più giovani nel passaggio al mercato libero. E riguardano, per tutte le tipogie di cliente e per tutti i settori, in prevalenza passaggi che avvengono nell’ambito del mercato libero (si tratta, cioè, di clienti già usciti dalla tutela in precedenza).

Loading...Il Portale OffertePer orientarsi nella giungla delle offerte, il monitoraggio dell’Arera ricorda che esiste il Portale ad hoc, operativo dal 2018, che contiene, al 30 giugno 2021, circa 4.855 offerte disponibili alla consultazione e alla comparazione della spesa. Per il settore elettrico: 1.371 per i clienti domestici (di cui il 61% a prezzo fisso) e 1.225 per i clienti non domestici (di cui il 56% a prezzo fisso). Quanto al settore gas, i numeri sono i seguenti: 446 per i condomini uso domestico (di cui il 49% a prezzo fisso), 986 per i clienti domestici (di cui il 58% a prezzo fisso) e 741 per i non domestici. Per le dual fuel (un unico contratto per le due forniture di luce e gas): 83 per i clienti domestici (di cui il 90% a prezzo fisso) e 3 per i non domestici (di cui 1 a prezzo fisso). headtopics.com

Come ci si orienta nella giungla delle proposte? Leggi di più: IlSole24ORE »

Referendum cannabis legale, Magi (+Europa): 'Oggi 200mila firme'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Referendum cannabis legale, Magi (+Europa): 'Oggi 200mila firme, è fatto politico'

La liberalizzazione del mercato libero di energia elettrica e gas è una follia. Io sono per ‘Società elettrica’ e ‘Società acqua potabile’ del Monopoli non lo sono MAI!

«Ballando con le Stelle 2021»: Raimondo Todaro lascia, ma Milly Carlucci punzecchia - VanityFair.itIn un post su Instagram, Raimondo Todaro comunica di voler lasciare il cast di «Ballando con le Stelle» per percorrere nuove strade professionali. Milly Carlucci, però, si toglie un sassolino dalla scarpa

Cosa?! Stefano De Martino porta all'altare Fiammetta Cicogna, è tutto vero ma c'è un ma...Stefano De Martino sposa Fiammetta Cicogna, eh?! StefanoDeMartino FiammettaCicogna

Mottarone, il Csm boccia le decisioni del tribunale ma il procedimento non ripartirà da zeroIrregolari secondo il Csm i tre decreti del tribunale di Verbania per assegnare a un giudice le indagini preliminari sul disastro del Mottarone. La delibera di bocciatura è stata votata dal plenum quasi all’unanimità (24 sì e un’astensione). In sintesi si sono rilevate trasgressioni nell’applicazione delle tabelle che indicano in ... Twitter YouTube Facebook al riguardo FUNIVIA STRESA nelsonlariccia5

Pil, sorpresa nel secondo trimestre: +2,7%. Ma sarà dura tenere il ritmo per tutto il 2021I dati dell’Istat mostrano un Paese in ripresa. La spinta di export, servizi, edilizia. Superate nella crescita Germania e Francia. A maggio aumentano i posti di lavoro, +166 mila, il tasso di occupazione è salito al 57,9%. L’incognita della variante Delta

Il Green pass sarà costituzionale? Anche la Spagna ha i suoi scettici (ma pure 29 mila positivi) - Il Fatto QuotidianoVerde (o)scuro. Il green pass in Spagna il governo lo sta ancora valutando. Ma c’è qualche regione autonoma come Canarie e Galizia che si è portata avanti imponendo l’obbligo di certificato verde per spostarsi all’interno, andare al bar, al ristorante e nei locali notturni. Ma già si litiga sulla costituzionalità o meno della misura che … In Spagna le regioni autonome con contagi stratosferici e solo per quelle a livello 4, corrispondente alla nostra zona rossa, volevano introdurre il Green Pass per i locali al chiuso, provvedimento RESPINTO dalla magistratura come discriminatorio! Loro hanno VERI MAGISTRATI!👍😊

Dopo l'Inter, il Bayern: tutti scelgono Khaby Lame. Ma non glielo diconoDopo Socios, sponsor dei nerazzurri, anche la squadra tedesca sceglie il giovane influencer come testimonial, senza però chiedere il permesso. E s&igrav…