Blog | Si potevano prevedere gli effetti della pandemia? - Info Data

Si potevano prevedere gli effetti della pandemia?

24/01/2021 18.11.00

Si potevano prevedere gli effetti della pandemia?

Fare previsioni non è affatto semplice. Un pachiderma quando inizia a correre fa rumore: te ne accorgi. Ma cosa accade se non sai ascoltare?

Le regole della CommunityIl Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli. I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti. Non verranno peraltro pubblicati contributi in qualsiasi modo diffamatori, razzisti, ingiuriosi, osceni, lesivi della privacy di terzi e delle norme del diritto d'autore, messaggi commerciali o promozionali, propaganda politica.

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi Morto Paolo Armando, partecipò a Masterchef: lo chiamavano «tigre» I lavoratori del magazzino Lidl: 'Non ci sono orari, siamo pagati quanto vogliono loro e ricattati per gli straordinari. Li prende solo chi non fa storie' - Il Fatto Quotidiano

Finalità  del trattamento dei dati personaliI dati conferiti per postare un commento sono limitati al nome e all'indirizzo e-mail. I dati sono obbligatori al fine di autorizzare la pubblicazione del commento e non saranno pubblicati insieme al commento salvo esplicita indicazione da parte dell'utente. Il Sole 24 ORE si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l'ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità  competenti. Ogni ulteriore diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

- ma andatevene affanculo voi e Bill Gates

Blog | Think, Tally, Talk: gli small data, l'etnografia digitale e la 'datafication' dei bambini - Info DataNel corso della puntata abbiamo anche parlato di etnografia digitale, privacy e comunità digitali. Buona visione

Blog | Inquinamento, si potrebbero prevenire 51.213 decessi all'anno per l’esposizione a PM2,5 - Info DataLe città padane sono fra le peggiori d’Europa, ma anche quelle che beneficerebbero maggiormente della riduzione di inquinanti atmosferici PlanetWatchsas Escludendo maggior parte dei Virus, cui la miglior misura preventiva è il distanziamento, l'uso dei DPI in genere, costituisce ormai parte integrante/indispensabile dell'abbigliamento abituale. Registrati 5 volte meno, casi di mortalità x influenze/inquinamento nell'ultimo anno.

Blog | A un anno dalla scomparsa, omaggio data driven a Kobe Bryant - Info DataIn un'infografica il racconto della carriera di Kobe Bryant, uno dei più forti giocatori di pallacanestro di sempre

Blog | La stima del Pil in tempo reale (con i Big data dei giornali) - Info DataLa forza di questi nuovi strumenti di analisi dei dati si sta dimostrando proprio nella fase del tutto anomala che stiamo attraversando

Blog | Metà della fornitura mondiale di vaccini è destinata al 15% della popolazione mondiale - Info DataI paesi ad alto reddito attualmente detengono 4,2 miliardi di dosi confermate mentre queole di reddito medio-basso ne detengono 670 milioni. Sembra una presa per il culo Rispecchia la distribuzione della ricchezza, niente di nuovo, si dovrebbe rendere aperto qualsiasi brevetto di cura essenziale non favorire il business delle farmaceutiche, finanziate piuttosto le ricerche universitarie farebbero sicuramente di meglio Rispecchia la situazione dei contagi e dei morti. Vanno di pari passo ricchezza e morti.

Blog | Un anno di 'cronaca critica della diffusione (dei dati) sul coronavirus' #nonèandatotuttobene - Info DataÈ passato un anno da quanto InfoData ha lanciato la cronaca critica della diffusione dei dati sul coronavirus. Ecco cosa è successo in questi mesi Un anno di cronaca nera Cronaca critica?!?! Ahaha