Blog | Rifugiati, 79,5 milioni di persone in fuga nel mondo - Alley Oop

Blog | Rifugiati, 79,5 milioni di persone in fuga nel mondo - Alley Oop

20/06/2020 15.46.00

Blog | Rifugiati, 79,5 milioni di persone in fuga nel mondo - Alley Oop

Continua ad aumentare il numero dei rifugiati, che nel 2019 ha raggiunto quota 79,5 milioni. Il 20 giugno è la giornata mondiale del rifugiato.

Le persone in fuga da conflitti, persecuzioni o violenze sono più dell’1 per cento della popolazione mondiale – 1 persona su 97 – mentre continua a diminuire inesorabilmente il numero di coloro che riescono a fare ritorno a casa. Lo denuncia l’agenzia Onu per i rifugiati Unhcr nel suo rapporto annuale Global Trends pubblicato in occasione delal Giornata Mondiale del rifugiato il 20 giugno. Alla fine del 2019 risultavano essere in fuga 79,5 milioni di persone, il 40% dei quali minori (30-34 milioni). L’Unhcr non aveva mai registrato un dato tanto elevato di persone vittime di esodi forzati.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Ponte Genova: intitolata a vittime passerella sul Polcevera - Liguria

“Dal 2011 ogni anno è un anno record per i rifugiati e gli sfollati. 80 milioni di vite sono state stravolte dai conflitti e anche dall’incapacità della comunità internazionale di trovare delle soluzione. Un momento difficile anche quest’anno” commenta Chiara

Cardoletti, rappresentante di Unhcr per l’Italia, che procede: “Oggi non è possibile riportare a casa i rifugiati perché i confillit continuano e ne nascono di nuovi. QUindi l’unica soluzione è trovare un posto a queste persone altrove”. headtopics.com

Almeno 100 milioni di persone sono state costrette a fuggire dalle proprie case negli ultimi dieci anni,in cerca di sicurezza all’interno o al di fuori dei propri Paesi. Lo denuncia l’agenzia Onu per i rifugiati Unhcr nel suo rapporto annuale Global Trends pubblicato oggi, in vista della Giornata Mondiale del Rifugiato del 20 giugno. Si tratta di un numero di persone maggiore di quello dell’intera popolazione dell’Egitto, il 14esimo Paese più popoloso al mondo. Il rapporto segnala che il numero di persone in fuga è quasi raddoppiato dal 2010 alla fine del 2019 (41 milioni allora contro 79,5 milioni oggi) e rileva come per i rifugiati sia divenuto sempre più difficoltoso porre fine in tempi rapidi alla propria condizione. Negli anni Novanta, una media di 1,5 milioni di rifugiati riusciva a fare ritorno a casa ogni anno, mentre negli ultimi dieci anni la media è crollata a circa 385.000.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Ci siamo anche noi....si brancola come zombi... E allora devono venire tutti qui?

Blog | Noi dopo il covid: che cosa fare per non 'tornare indietro' - Alley OopEvitare che il mondo dopo la pandemia sia una brutta copia di quello di prima è possibile, e dipende da scelte che ognuno di noi può fare.

Blog | Perché nel post-Covid ci sentiamo in bilico? - Alley OopLa ripresa a uscire non è sinonimo di ritorno alla vita che conoscevamo; non siamo più in attesa, ma ci muoviamo come funamboli, in cerca di nuovi equilibri Articolo eccellente. Complimenti per l articolo. Divulgare il più possibile e grazie

Blog | Cambiamento climatico, scopri quali sono i comuni più surriscaldati d'Italia - Info DataNovate Mezzola, Samolaco e Berbenno di Valtellina sono solo alcuni dei Comuni surriscaldati in base ai dati raccolti dallo European Data journalism network Perché proprio questo due intervalli di tempo? Cosa è? Selezione esclusiva? 'Il terremoto, le cavallette... insomma vogliamo i soldi pubblici per le nostre aziendegreeeen!!!!!!!!!' Non posso sperare di poter avere il tempo in vita di vedere cosa accadrà: il tempo è maggiore dello spazio e chi vivrà vedrà. L'importante sarebbe di controllare gli abusi e di limitare l'immissione nella terra, nell'aria e nell'acqua di materiali inquinanti tossici e nocivi

Blog | Perché il bonus del 110% per le ristrutturazioni è un potenziale boomerangPerché il bonus del 110% per le ristrutturazioni è un potenziale boomerang. Vediamo perché | Post di Costantino Ferrara, magistrato tributario | via econopoly24 econ24 19giugno --- segui Econopoly - Il Sole 24 Ore

Blog | Covid-19 e università in crisi, ecco le sfide che ci attendono in autunnoCovid-19 e università in crisi, ecco le sfide che ci attendono in autunno | post di economistaxcaso | via econopoly24 econ24 19giugno --- segui Econopoly - il Sole 24 Ore economistaxcaso econopoly24 Bello l’articolo. Peccato quel l’apostrofo prima di “enorme lavoro di riqualificazione”

Blog | Povertà, che fine hanno fatto i senza tetto? Con il Covid-19 i giovani sono i più vulnerabili - Info DataDurante la pandemia i media si sono ricordati improvvisamente dei senzatetto. Ci siamo resi conto che iorestoacasa non poteva valere per tutti. A Londra è un disastro con gli homeless, sono tanti, ricevono pochi aiuti dallo stato