Blog | Noi siamo gli oggetti che usiamo. La demografia del gadget e la fuga dai social - Info Data

Blog | Noi siamo gli oggetti che usiamo. La demografia del gadget e la fuga dai social - Info Data

18/01/2022 21.58.00

Blog | Noi siamo gli oggetti che usiamo. La demografia del gadget e la fuga dai social - Info Data

Nell’ultimo anno, secondo Delloitte, il 22% ha smesso di usare i social o una piattaforma social, sia temporaneamente o in modo permanente

Digital Consumer Trends Survey 2021, un’indagine basata su oltre 2 mila interviste a persone di età compresa tra i 18 e i 75 anni, realizzata per comprendere meglio un fenomeno spinto soprattutto dalla Gen-Z. In questa infografica divisa per fasce d’età c’è il device più utilizzato in base al contenuto contenuto. Nulla di sorprendente, intendiamoci. La tv si guarda con il televisore (prima riga del grafico ndr) e il conto in banca dal telefonino. Più interessante è il gaming con gli over 65 che giocano prevalentemente su iPad o tablet. Di solito i nonni sono fornitori di tablet ai nipoti. Forse da qui si spiega la rilevazione. E le console che interessano la fascia 18-34 anni, mentre i telefonini diventano la piattaforma ludica principale dai 35 ai 65 anni. Sullo ricerche online viene confermato il luogo comune che vuole gli “anziani” operare su un Pc e i “giovani” su smartphone. Mentre lo shopping è più articolato con giovanissimi (18-24 anni) che usano il Pc, poi lo abbandonano per poi ritornare su Pc dopo i quarant’anni. Anche qui non è chiarissimo il passaggio. Ma ecco in sintesi quello che emerge su scala nazionale. Abbiamo scelto come sempre tre numeri.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Ecco chi ha davvero ragione tra Salvini e Meloni

Dopo il voto tornano le fibrillazioni e le tensioni nel centrodestra. Nel frattempo a sinistra si prospetta di nuovo lo spettro dell'Ulivo. Il punto del direttore Augusto Minzolini Leggi di più >>

Blog | Wordle conquista tutti: ecco perché iniziare con AROSE - Info DataPer analizzare il fenomeno dal punto di vista numerico siamo partiti da un lessico di 4.710 parole di cinque lettere.

Pietro Senaldi contro il governo: 'Vaccinati messi in gabbia, perché siamo noi i veri discriminati''Dopo averci vaccinati tutti, il governo non deve farci saltare i nervi imponendo clausure insensate': vaccino, l'affondo di PietroSenaldi LiberoTv E.. con un tasso di letalità che si sposta sempre più verso l'età avanzata: Che stupidaggine è questa? Il vaccino aiuta ad evitare i sintomi più gravi e la morte rispetto ai non vaccinati. Se sei vaccinato devi comunque continuare ad indossare la maschera, evitare folle ed essere attento. purtroppo questa pandemia è un business solo per i politici dove vaccinati e asintomatici non contano visto che basta un esigua percentuale , inventata, per far si che ci siano restrizioni per i lauti guadagni dei politici

Blog | Cosa misura l'European quality of government index (l'EQI)? Ecco cosa è successo durante la pandemia - Info DataSi tratta di una indagine unica nel suo genere che vuole monitorare la percezione della qualità del governo, 50 sfumature di grigio...

Blog | Ecco chi produce energia nucleare in Europa. La mappa - Info DataLo scorso anno in Europa grazie al nucleare sono stati prodotti 760mila GWh. Nei paesi UE i reattori hanno coperto il 25% dell'intera produzione annua Una follia, che per fortuna abbiamo abbandonato! nonukes uno schifo Riflettiamo bene sul nucleare in Italia, girerebbero le scatole continuare a pagare loro l’energia elettrica che ci vendono e morire a causa delle loro centrali nucleari ( molte obsolete )

Atalanta, Gasperini: "Buon 0-0 ma globalmente meritavamo più noi"Il tecnico bergamasco: 'Le critiche a Muriel stucchevoli. Abbiamo impedito all'Inter di fare il solito gioco' E quando mai non lo dice.. Cazzo sempre simpatico come un palo nel c**o🙄 Globalmente gasperini è gasperini. Poveretto forza Inter💙🖤💙🖤

David Sassoli, l'omaggio del 'suo' Parlamento: 'L'Europa ha perso un leader, noi tutti un amico'Affidato ad Enrico Letta il discorso ufficiale di commemorazione. Intervengono anche il presidente del Consiglio dell'Unione Europea Charles Michel e il presidente francese Emmanuel Macron RAI NEWS quando riferisce dell'omaggio a DAVID SASSOLI da parte del'suo'Parlamento ALMENO DIMOSTRA DI NON ESSERE IPOCRITA come chi con il GONFALONE DEL COMUNE FIRENZE partecipo' ai funerali di DAVID SASSOLI demagogia allo stato puro!!!!